CASTELLAMONTE - Asilo chiuso, i bimbi ospiti del parroco

| I 116 alunni della materna Musso traslocheranno all'oratorio? La scuola resterà chiusa almeno fino a lunedì prossimo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Asilo chiuso, i bimbi ospiti del parroco
UPDATE - dopo i sopralluoghi trovata la soluzione per i bimbi. CLICCA QUI per leggere le decisioni del Comune.

Sarà probabilmente l'oratorio, messo a disposizione dal parroco don Angelo Bianchi, ad ospitare, fino a lunedì prossimo, gli alunni della scuola materna Musso, chiusa da giovedì per il crollo di un controsoffitto nell'atrio. Ieri a palazzo Antonelli è andato un scena l'incontro tra genitori e amministrazione comunale, quello saltato sabato scorso per la clamorosa assenza del sindaco Mascheroni e dell'assessore all'istruzione Falletti. Sono emerse parecche criticità nel plesso di via Barengo, tutte puntualmente segnalate dalla direzione scolastica all'amministrazione comunale, come ha avuto modo di sottolineare il preside Federico Morgando. 

«Oggi partono i lavori per 180 metri del solaio - ha spiegato il vicesindaco Maddio - poi avvieremo i controlli sul resto del tetto e nelle altre scuole. Sarà l'azienda a certificare la sicurezza del plesso. Ribadisco che le prove eseguite prima dell'inizio dell'anno scolastico non avevano rivelato la possibilità di cedimenti nel soffitto della Musso. In ogni caso, visto quello che è successo, i bimbi rientreranno solo quando saremo sicuri che la scuola è sicura». Possibile anche uno slittamento dei lavori di un paio di giorni, qualora l'amministrazione (come hanno suggerito diversi genitori) decidesse di intervenire d'urgenza anche sui bagni del plesso, altrettanto problematici a causa del pavimento impraticabile (nonostante sia stato rifatto poco tempo fa...).

Ai genitori, comunque, non è sfuggito il fatto che i controlli e l'impegno a intervenire celermente sulle carenze indicate dalla dirigenza scolastica, siano effettivamente emersi solo dopo il crollo di giovedì scorso. Questa mattina è previsto un sopralluogo nei locali dell'oratorio per verificare l'agibilità dei locali. Se arriverà l'ok, da domattina i bimbi della Giraudo potranno tornare a scuola. Anche se sarà solo una soluzione molto provvisoria in attesa della fine dei lavori.

«La conferma della gestione rocambolesca, per non dire peggio, della problematica, senza avere le idee chiare ed in forte ritardo rispetto alle esigenze dei cittadini è stata confermata dall'incontro di lunedì - dice dall'opposizione, Pasquale Mazza - si parla in tutte le riunioni di varie relazioni sulla situazione dello stabile. Se c'è (e c'è davvero) bisogna tirarla fuori, perchè se in quella relazione vi sono evidenziate criticità e sono stati spesi soldi per altro allora sarà un problema molto serio».
Politica
ELEZIONI 2017 - Si vota l'undici giugno. Occhi puntati su Castellamonte, Favria e Caselle. Prima volta per Mappano
ELEZIONI 2017 - Si vota l
Con decreto del ministro dell’Interno Marco Minniti, è stata fissata la data per lo svolgimento delle consultazioni per l’elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali. Sette Comuni della zona al voto: c'è anche Mappano
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
PONT - Sandretto: si cerca un imprenditore disposto a rilevarla
Incontro in Regione sul futuro della storica azienda canavesana dichiarata fallita dal Tribunale di Ivrea il 9 marzo scorso
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore