CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente

| Primi 100 giorni di amministrazione: il Senatore traccia il bilancio. Per Mazza non arriva la promozione a pieni voti. Il Psi chiede di definire con il Pd le linee guida necessarie per amministrare al meglio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Bozzello promuove Mazza solo a metà: il Psi chiede al Pd un incontro urgente
Con l'opposizione ancora in catalessi dopo la sconfitta alle scorse amministrative, si apre un fronte politico di confronto all'interno della squadra che ha portato alla vittoria del sindaco Pasquale Mazza. Il Partito Socialista Italiano di Castellamonte ha voluto, nella riunione organizzativa verso il suo congresso locale, fare un bilancio sui primi 100 giorni dell'amministrazione. Bilancio positivo ma non del tutto. Il senatore Eugenio Bozzello, infatti, mette i «puntini sulle I» e chiede all'attuale maggioranza di fare di più sulla questione della palestra di piazza della Repubblica.
 
«Un bilancio positivo per le ottime iniziative che si sono viste nella Città, dalla pulizia del Rio San Pietro alla deforestazione alle basi delle piante secolari, dalla Mostra della Ceramica all’inaugurazione della palestra. Segnali importanti per una Città che vuole voltare pagina. Purtroppo abbiamo però anche notato che  in Piazza della Repubblica, si è avverato quello che speravamo si potesse evitare, cioè l’attuazione di quello che noi definiamo un pugnalata alle spalle del centro storico, dovuto alla scellerata idea della vecchia Giunta Mascheroni, di svendere quello che era un gioiello per la nostra città per lasciar spazio all’ennesimo cubo di cemento».
 
I socialisti sottolineano: «Non avendo rappresentanti all’interno della giunta e quindi essendo totalmente disinformati su cosa sta avvenendo e quali futuri sviluppi si porteranno avanti per la Città chiediamo sin da ora al PD un necessario incontro urgente per definire le linee guida necessarie tra le due forze politiche fondatrici della lista Diversamente Castellamonte. Una lista che è nata come centro sinistra aperta alla società civile e che non deve compromettere l’obiettivo di creare le condizioni per un partito riformista di governo, aderente al PSE europeo. E’ necessario un immediato confronto, per definire lo sviluppo della Città, anche insieme ai Socialisti Castellamontesi».
 
E su piazza della Repubblica, il gruppo di Bozzello chiede alla nuova amministrazione di interloquire con la proprietà al fine  di rivedere l’intero progetto, «proponendo eventualmente altre soluzioni per recuperare l’area di Piazza della Repubblica,  offrendo ad esempio, soluzioni alternative su edifici da recuperare o rivalutare, su altre aree dismesse di pertinenza del Comune (come, ad esempio, l’ex ospedale)».
Politica
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
CANAVESE - Interi paesi senza la tv: il digitale terrestre «non prende»
Problema di portata nazionale: sono quasi cinque milioni gli Italiani che hanno difficoltà a vedere i canali Rai e l'intero bouquet del digitale terrestre
CUORGNE' - 200 mila euro da Roma per gli impianti sportivi cittadini
CUORGNE
Il bocciodromo, purtroppo, non riaprirà ma, se non altro, il Comune porterà avanti alcune opere di messa in sicurezza
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore