CASTELLAMONTE - C'è un futuro per lo storico ospedale cittadino

| Presentato il progetto di massima per ridare vita alla struttura, oggi in parte fatiscente e pericolosa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino
C'è finalmente un progetto per ridare vita al vecchio ospedale di Castellamonte. La vecchia struttura che oggi ospita vigili urbani, biblioteca e numerose associazioni, cade letteralmente a pezzi (vedi il nostro reportage all'interno dei locali). Tanto che un'ala è persin chiusa perchè inagibile. L'architetto Francesco Diemoz ha progetto il salvataggio dell'edificio che si affaccia proprio sul centro storico della città. La giunta, la scorsa settimana, ha approvato il progetto di massima che, tra le altre cose, prevede di trasformare lo stabile con una ventina di alloggi, otto negozi e spazi per i cittadini.
 
«L'ipotesi è stata avvallata dalla giunta - conferma il vicesindaco Giovanni Maddio - ora serve un partner per realizzare il progetto. La vecchia struttura è stata costruita dai castellamontesi con grandi sacrifici. E' un peccato lasciare che il degrado la devasti. E' vero che i tempi sono molto difficili dal punto di vista immobiliare. Però è nostro compito proporre una progettazione per dare nuovo lustro a quello stabile». L'amministrazione ha già preso contatti con Atc e la Fondazione San Paolo che ha avviato una serie di progetti per il «social housing». Progetti che potrebbero interessare anche gli imprenditori della zona.
 
«Verificheremo la disponibilità di privati e fondazioni per cercare di avviare i lavori - dice il sindaco Paolo Mascheroni - riqualificare quello stabile è comunque fondamentale perché si tratta di un edificio centrale». Secondo il progetto di Diemoz, servono circa tre milioni di euro per rimettere in sesto la struttura. «Questo e un intervento di valorizzazione promosso dal Comune - spiega l'archiretto - il primo step è fatto. Abbiamo immaginato di demolire l'ala che si affaccia sulla rotonda per costruire una quinta architettonica in ceramica che diventerà l'ingresso del centro storico di Castellamonte». Insomma un palazzo funzionale (con negozi e servizi) e anche bello da vedere.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 1
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 2
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 3
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 4
Politica
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore