CASTELLAMONTE - C'è un futuro per lo storico ospedale cittadino

| Presentato il progetto di massima per ridare vita alla struttura, oggi in parte fatiscente e pericolosa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino
C'è finalmente un progetto per ridare vita al vecchio ospedale di Castellamonte. La vecchia struttura che oggi ospita vigili urbani, biblioteca e numerose associazioni, cade letteralmente a pezzi (vedi il nostro reportage all'interno dei locali). Tanto che un'ala è persin chiusa perchè inagibile. L'architetto Francesco Diemoz ha progetto il salvataggio dell'edificio che si affaccia proprio sul centro storico della città. La giunta, la scorsa settimana, ha approvato il progetto di massima che, tra le altre cose, prevede di trasformare lo stabile con una ventina di alloggi, otto negozi e spazi per i cittadini.
 
«L'ipotesi è stata avvallata dalla giunta - conferma il vicesindaco Giovanni Maddio - ora serve un partner per realizzare il progetto. La vecchia struttura è stata costruita dai castellamontesi con grandi sacrifici. E' un peccato lasciare che il degrado la devasti. E' vero che i tempi sono molto difficili dal punto di vista immobiliare. Però è nostro compito proporre una progettazione per dare nuovo lustro a quello stabile». L'amministrazione ha già preso contatti con Atc e la Fondazione San Paolo che ha avviato una serie di progetti per il «social housing». Progetti che potrebbero interessare anche gli imprenditori della zona.
 
«Verificheremo la disponibilità di privati e fondazioni per cercare di avviare i lavori - dice il sindaco Paolo Mascheroni - riqualificare quello stabile è comunque fondamentale perché si tratta di un edificio centrale». Secondo il progetto di Diemoz, servono circa tre milioni di euro per rimettere in sesto la struttura. «Questo e un intervento di valorizzazione promosso dal Comune - spiega l'archiretto - il primo step è fatto. Abbiamo immaginato di demolire l'ala che si affaccia sulla rotonda per costruire una quinta architettonica in ceramica che diventerà l'ingresso del centro storico di Castellamonte». Insomma un palazzo funzionale (con negozi e servizi) e anche bello da vedere.
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 1
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 2
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 3
CASTELLAMONTE - Cè un futuro per lo storico ospedale cittadino - immagine 4
Politica
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
FAVRIA - Casa di riposo, tutti gli atti inviati alla Corte dei Conti
Vicenda casa di riposo: «Confidiamo ora nelle autorità competenti per individuare eventuali responsabilità» dice l'assessore Carruozzo
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l'ex sindaco Ferrino: «Sono sereno, la verità verrà a galla»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, parla l
Il Circolo Territoriale del Popolo della Famiglia-Piemonte si schiera con Serafino Ferrino, l'ex sindaco di Favria indagato nell'ambito dell'operazione dei carabinieri che ha portato all'arresto dell'imprenditore Pasquale Motta
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Anche la Lega critica l
Dopo il Movimento 5 Stelle, anche la Lega ha preso carta e penna per attaccare «l'immobilismo» della giunta Mazza
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d'attesa per le visite d'ambulatorio
CANAVESE - Mancano i medici: si allungano le liste d
Un problema che riguarda tutta la Regione Piemonte e che, purtroppo, non fa eccezioni in Canavese. Lo conferma anche l'Asl To4, precisando alcuni dati relativi alle liste d'attesa. Chiesti degli specialisti «in prestito»
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
LEINI - Un premio al merito scolastico per gli studenti più bravi
Sabato in Comune la premiazione dei 13 ragazzi della media che hanno conseguito con il massimo dei voti il diploma
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall'ex sindaco Giorgio Cortese «massima fiducia nella magistratura»
FAVRIA - Avvisi di garanzia, dall
«Ho la convinzione di poter dimostrare che ho sempre agito nell'interesse esclusivo della Comunità di Favria che ho avuto l'onore di rappresentare, in particolare come Sindaco, all'epoca dei fatti»
AGLIE' - Il salone «Alladium» diventerà Franco Paglia - FOTO
AGLIE
Il sindaco ha annunciato che l'amministrazione ha proposto di intitolare alla memoria dell'architetto il salone polifunzionale
CUORGNE' - Il Comune brinda al successo dell'Aperibook in biblioteca
CUORGNE
«Sono molto soddisfatto della partecipazione di pubblico a tutte le presentazioni di libri che si sono succedute», il commento dell'assessore Lino Giacoma Rosa
CUORGNE' - Lavori in corso per la sicurezza nelle scuole cittadine
CUORGNE
Al rientro dalle vacanze estive gli alunni troveranno i lavori conclusi e i nuovi impianti in funzione. Investimento di 61 mila euro
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
TORINO E CANAVESE - Sciopero Gtt contro i 260 licenziamenti e il «silenzio del Comune di Torino»
Il servizio sarà garantito, sulle autolinee extraurbane e il Servizio Ferroviario (Sfm1 – Canavesana e SfmA – To–aeroporto–Ceres), solo da inizio servizio alle ore 8 e dalle ore 14.30 alle ore 17.30. Disagi per chi usa i mezzi pubblici
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore