CASTELLAMONTE - Chiusa Aec: è costata 90 mila euro per niente

| Doveva salvare l'Asa: si è rivelata l'ennesimo carrozzone pubblico

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Chiusa Aec: è costata 90 mila euro per niente
Si è conclusa mestamente, lunedì mattina a Palazzo Antonelli, la storia della “Aec”, l’Azienda Ecologica Canavesana, nata a Castellamonte nel luglio del 2011, per salvare il ramo rifiuti dell’Asa e subentrare alla vecchia azienda con una società nuova di zecca. Il salvataggio dell’Asa, a causa dei continui tentennamenti dei sindaci, alla fine non si è concretizzato e la gestione dei rifiuti, in Canavese, dopo mille tribolazioni, è passata alla Teknoservice, un’azienda privata.
 
In compenso la Aec, un carrozzone pubblico, è rimasta in piedi per tre anni, consumando almeno 90 mila euro di soldi pubblici. Causa spese di contabilità, rimborsi per il consiglio di amministrazione, costi per il notaio e il liquidatore. La società non ha prodotto alcun atto formale per acquisire il ramo rifiuti dell’Asa e ha persino beneficiato del lavoro svolto da due professionisti esterni per stilare il piano industriale. Professionisti del settore (quelli sì) che hanno lavorato gratis.  Nell’ultimo bilancio sono persino “avanzati” 150 euro che il consiglio ha deciso di donare, in beneficenza, all’istituto oncologico di Candiolo. 150 euro a fronte di quanto è costata la società. 
 
Lunedì a Castellamonte l’ultimo atto: i 51 Comuni del Canavese soci di Aec si riprenderanno le quote investite nel 2011. Allora ogni amministrazione aveva deliberato un impegno economico di cinque euro ad abitante per avviare la società. A conti fatti gliene torneranno indietro solo quattro. Da quando nei consigli comunali è stata votata la liquidazione della Aec è passato un anno e mezzo. Una lentezza per certi versi inspiegabile che, probabilmente, ha fatto lievitare ulteriormente i costi.
 
Nella foto, scattata il 25 luglio del 2011, la firma a palazzo Antonelli della costituzione della Aec. Tra i firmatari tutti i sindaci del consorzio Asa.
Politica
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
L'Associazione politico culturale «Rivarolo Sostenibile» presenterà la candidatura giovedì prossimo all'hotel Rivarolo
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot candidato alle europee con Fratelli d'Italia
RIVAROLO - L
«Maurizio Marrone e Fabrizio Bertot i nostri candidati per Regione ed Europa». Così Fratelli d'Italia, ieri, ha annunciato alcuni nomi per le prossime elezioni
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
Trattasi di cantieri di lavoro per la manutenzione ambientale per i Comuni di Alpette, Locana, Ribordone e Sparone
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
Il Comune ha deciso di attivare il servizio per informare i cittadini sui potenziali rischi incombenti sul territorio comunale
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle affissioni
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore