CASTELLAMONTE - Cinque Stelle contro l'amministrazione

| Duro attacco sui rifiuti e sulla gestione del Comune. Nel mirino anche il vicesindaco Giovanni Maddio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Cinque Stelle contro lamministrazione
Il Movimento Cinque Stelle di Castellamonte alza tono delle polemiche sulla gestione dei rifiuti e della discarica di Vespia, attaccando direttamente l'amministrazione comunale. «Strano destino quello del comune di Castellamonte, storicamente associato alla Ceramica e alla cultura Canavesana ma più recentemente salito alle cronache per i gravi dissesti economici causati dal fallimento dell’ASA. Svanita la componente virtuosa che lo collocava tra i comuni di eccellenza del verde Canavese come punto di riferimento dell’artigianato di qualità oggi è noto per ambire a diventare il principale centro di smaltimento rifiuti. Dov'è la lungimirante politica locale di riqualificazione del terrritorio presentata in sede di propaganda elettorale?
 
L'Amministrazione sta mostrando scarsa sensibilità nei confronti della riqualificazione del territorio approvando la riapertura della discarica di Vespia e quasi  contemporaneamente stanziando dei fondi per costruire un’area per il fitness nella frazione di Sant’Anna, rifiuti per qualcuno e sport per altri. E guai a fomentare le maldicenze relative ad interessi privati degli amministratori: sono malignità prive di ogni fondamento! Anzi, le risorse della vendita del terreno (700€ ?) serviranno per l'acquisto di giochi per la cittadinanza! Peccato poi accorgersi che questi amministratori negli ultimi dieci anni graveranno sul bilancio per circa 1.000.000,00 di euro. Si riapre una discarica qua, si amplia una discarica là ed anche a Castellamonte, per non farci mancare nulla, si anela alla riapertura della discarica di Vespia come se fosse la panacea di tutti i problemi».
 
E ancora: «La storia della discarica di Vespia, la nostra “piccola terra dei fuochi”, è  emblematica della capacità programmatica della nostra classe politica locale degli ultimi 20 anni. All'epoca ispirata dalla politica di sinistra poi cavalcata da quella di destra, oggi risulta particolarmente appetibile per le Lobbies dei Rifiuti. Il gruppo di attivisti del Movimento di Castellamonte, avvalendosi del prezioso supporto dei suoi rappresentanti eletti nel territorio hanno fatto presentare interrogazione agli organi preposti ma questo non è stato sufficiente a far desistere le autorità nel proseguire lo scempio ai danni del nostro territorio».
Politica
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
CASTELLAMONTE - Elezioni: ci sarà anche il Movimento 5 Stelle
Ufficiale la lista del Movimento. I nomi restano top-secret. Paolo Recco in pole position per la corsa alla fascia tricolore
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall'Europa
CANAVESE - Più di tre milioni di euro sono in arrivo dall
Sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, i Gruppi di azione locale
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore