CASTELLAMONTE - Cittadini bloccano l'arrivo di altri profughi

| Attimi di tensione lunedì sera in via Buffa, dove diversi residenti hanno bloccato l'arrivo di nuovi migranti in un condominio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Cittadini bloccano larrivo di altri profughi
Una vera e propria rivolta contro l'arrivo di nuovi profughi. Sono stati attimi di tensione quelli vissuti lunedì sera a Castellamonte, in via Buffa, dove diversi residenti di una palazzina a due passi dal centro storico della città della ceramica, hanno bloccato l'imminente arrivo di nuovi migranti. Un gruppo che, secondo le disposizioni della prefettura, avrebbe trovato posto all'ultimo piano di una palazzina, in un alloggio messo a disposizione da un privato. Solo che il resto del condominio non ha apprezzato la scelta e i residenti, appena hanno visto gli operatori della cooperativa che gestisce i migranti arrivare in via Buffa, hanno deciso di agire.
 
Sul posto, oltre ai carabinieri della compagnia di Ivrea (chiamati proprio dai condomini), è intervenuto anche il sindaco Pasquale Mazza. L'alloggio in questione, infatti, già al centro di un procedimento aperto alla procura di Ivrea (su segnalazione del Comune stesso), potrebbe non avere l'agibilità. Certificazione obbligatoria, però, per poter ospitare profughi. Il sindaco Pasquale Mazza si è subito interfacciato con la prefettura. Dopo una lunga trattativa, ieri sera da Torino è arrivata la conferma: «Il trasferimento di nuovi profughi a Castellamonte è per il momento sospeso». Un po' quello che era successo un anno fa in frazione Nava a Cuorgnè. La mobilitazione dei residenti (che hanno già raccolto un centinaio di firme) ha avuto la meglio. 
 
«La situazione è insostenibile - dice Mazza - non abbiamo nemmeno il numero preciso di quanti sono e dove sono i migranti oggi ospiti a Castellamonte. E sono più di 150. Sulla vicenda di via Buffa abbiamo ottenuto la sospensione del trasferimento e abbiamo dato mandato all'ufficio tecnico di eseguire tutte le verifiche del caso sull'alloggio».
Politica
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
PONT - I promotori della raccolta firme si dissociano da CasaPound
Il gruppo pontese ci tiene a rivendicare «la propria autonomia dalle ingerenze delle forze politiche di qualsiasi area»
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
RIVAROLO - Incontro sulla Canavesana con Gtt e Regione Piemonte
Il sindaco Alberto Rostagno ha convocato un incontro a palazzo Lomellini per valutare la situazione di Gtt sul territorio
CIRIE' - Censimento dei contenitori dei rifiuti e bidoni con il chip
CIRIE
Entra in funzione il sistema di tariffazione puntuale che permetterà di adeguare le tariffe alla reale quantità di rifiuti prodotti
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell'immacolata - FOTO
ALPETTE - Grande successo per la Festa dell
Un'occasione per porre l'attenzione sui servizi alla persona del Comune e in particolare quelli sanitari
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
PONTE PRETI - Questa notte il ponte chiude al traffico per le verifiche strutturali della Città metropolitana
La Città metropolitana, come promesso dal consigliere Iaria, procederà a nuove indagini di sicuezza sul Ponte Preti, in risposta alle numerose sollecitazioni arrivate di recente dal territorio dopo la battaglia dell'ex Senatore Bozzello
CUORGNE' - Leggi razziali: incontro dell'Anpi con Marco Revelli
CUORGNE
L'iniziativa è patrocinata dal Comune e si svolgerà nell'ex chiesa della Santissima Trinità venerdì 14 dicembre a partire dalle ore 21
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
IVREA - Autostrada gratis: la proposta al Ministero con 1750 firme
L'assessore alla mobilità Giuliano Balzola ha consegnato la proposta al viceministro dei trasporti Edoardo Rixi (Lega)
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
CASTELLAMONTE - Diversamente Castellamonte condanna chi lascia e difende chi resta
«Noi continueremo ancora più decisi su questa strada, lavorando più intensamente»
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
CANAVESE - Da gennaio più flessibilità per gli acquisti dei Comuni
«Un'ennesima iniziativa portata avanti dalla Lega in collaborazione con i tanti sindaci», dice il deputato Giglio Vigna
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
FERROVIA CANAVESANA - Servizio scadente: per Legambiente ancora nessun miglioramento
La ferrovia di Gtt tra le 10 peggiori in Italia dallo scorso anno. «Quasi ovunque nulla è cambiato», dicono da Legambiente secondo i dati della campagna «Pendolaria» sulla situazione del trasporto ferroviario regionale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore