CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica

| Il Tar ha accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune per la demolizione di gran parte delle strutture

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
Il Comune di Castellamonte perde un altro round al Tar Piemonte sulla discarica di Vespia. I giudici hanno accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune che, un anno fa, aveva intimato all'azienda che gestisce la discarica di demolire un «edificio prefabbricato ad uso uffici ed alloggio custode, pesa e capannone ad uso deposito», realizzati tra gli anni 1995 e 2001 in difformità dai titoli edilizi, nonché la demolizione di una più recente baracca di cantiere. Non verrà abbattuto nulla, se non la baracca di cantiere, anche se gli stessi giudici del Tar confermano: «E’ del tutto pacifico tra le parti che i manufatti oggetto dell’impugnata ordinanza di demolizione siano privi dei prescritti titoli edilizi».

Tuttavia, scrivono i giudici, «è pacifico che si tratta di manufatti strumentali ed indispensabili per la gestione in sicurezza della discarica secondo i criteri dettati dall’Aia di cui la ricorrente è titolare in seguito ad apposita conferenza di servizi, cui ha partecipato anche il comune resistente». Di più: «E' pacifico che, nell’ambito della conferenza di servizi in cui l’Aia è stata rilasciata, la conformazione dell’impianto è stata rappresentata e valutata con la presenza di tutti i manufatti oggi in contestazione (con l’esclusione della baracca di cantiere); al proposito l’amministrazione comunale, pure partecipe del procedimento coordinato, nulla ha rilevato in quella sede».

I giudici bollano come «ampiamente discutibile la condotta dell’amministrazione comunale», perchè nella conferenza di servizi che ha portato all’approvazione dell’Aia non ha sollevato alcuna obiezione sugli edifici abusivi. «Il ricorso deve quindi trovare accoglimento limitatamente alla censurata adozione della sanzione demolitoria, nello specifico contesto ed in relazione ai manufatti che, dalla documentazione dell’Aia, risultano indispensabili per l’esercizio della discarica; l’ordinanza impugnata deve essere confermata quanto alla baracca di cantiere». Solo quindi la baracca di cantiere sarà demolita. Tutto il resto non sarà toccato e la discarica potrà quindi continuare la sua attività.

Politica
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
MAPPANO-CIRIE-IVREA - Sono in arrivo 80 mila euro per le scuole
Il Ministero ha pubblicato la graduatoria dei progetti per la creazione di ambienti scolastici con tecnologie all'avanguardia
IVREA - I lavoratori promuovono l'accordo Comdata-sindacati
IVREA - I lavoratori promuovono l
Sono stati 614 i lavoratori favorevoli all'accordo su un totale di 647 votanti. Solo ventiquattro i contrari e nove gli astenuti
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
PONT - Una ditta di Isernia realizzerà i lavori sulla Sp47 Valle Soana
«Opera necessaria e attesa da tempo: finalmente verrà realizzata - commenta Mauro Fava - ci sono voluti tempo e pazienza»
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d'interscambio
CHIVASSO - Alta velocità: 5 Stelle favorevoli alla fermata d
Incontro su tematiche e soluzioni che coniughino benefici economici e una mobilità sostenibile ed efficiente sul territorio
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
CASTELLAMONTE - Eletti i consigli delle frazioni - TUTTI I NOMI
Lo ha confermato l'amministrazione comunale fornendo l'elenco delle persone che faranno parte dei consigli
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
RIVAROLO-BOSCONERO - Rotonda alla Vittoria: è la volta buona
Mauro Fava rassicura: «Venerdì sopralluogo con i tecnici della Città Metropolitana e della ditta per l'apertura cantiere»
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
CHIVASSO - Via alle attività della Libera Università della Legalità
«Proseguiamo questo progetto che era stato proposto dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Libero Ciuffreda»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
FERROVIA CANAVESANA - Class action dei pendolari contro Gtt: «Stufi dei continui disservizi»
Ora i pendolari fanno sul serio. Se ne sta occupando l'associazione Codici Torino, centro per i diritti del cittadino. Giovedì 24 gennaio è previsto un primo incontro a Chieri. Entro fine mese un altro summit in Canavese, a Bosconero
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore