CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica

| Il Tar ha accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune per la demolizione di gran parte delle strutture

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Comune sconfitto in tribunale sulla discarica
Il Comune di Castellamonte perde un altro round al Tar Piemonte sulla discarica di Vespia. I giudici hanno accolto il ricorso di Agrigarden contro l'ordinanza del Comune che, un anno fa, aveva intimato all'azienda che gestisce la discarica di demolire un «edificio prefabbricato ad uso uffici ed alloggio custode, pesa e capannone ad uso deposito», realizzati tra gli anni 1995 e 2001 in difformità dai titoli edilizi, nonché la demolizione di una più recente baracca di cantiere. Non verrà abbattuto nulla, se non la baracca di cantiere, anche se gli stessi giudici del Tar confermano: «E’ del tutto pacifico tra le parti che i manufatti oggetto dell’impugnata ordinanza di demolizione siano privi dei prescritti titoli edilizi».

Tuttavia, scrivono i giudici, «è pacifico che si tratta di manufatti strumentali ed indispensabili per la gestione in sicurezza della discarica secondo i criteri dettati dall’Aia di cui la ricorrente è titolare in seguito ad apposita conferenza di servizi, cui ha partecipato anche il comune resistente». Di più: «E' pacifico che, nell’ambito della conferenza di servizi in cui l’Aia è stata rilasciata, la conformazione dell’impianto è stata rappresentata e valutata con la presenza di tutti i manufatti oggi in contestazione (con l’esclusione della baracca di cantiere); al proposito l’amministrazione comunale, pure partecipe del procedimento coordinato, nulla ha rilevato in quella sede».

I giudici bollano come «ampiamente discutibile la condotta dell’amministrazione comunale», perchè nella conferenza di servizi che ha portato all’approvazione dell’Aia non ha sollevato alcuna obiezione sugli edifici abusivi. «Il ricorso deve quindi trovare accoglimento limitatamente alla censurata adozione della sanzione demolitoria, nello specifico contesto ed in relazione ai manufatti che, dalla documentazione dell’Aia, risultano indispensabili per l’esercizio della discarica; l’ordinanza impugnata deve essere confermata quanto alla baracca di cantiere». Solo quindi la baracca di cantiere sarà demolita. Tutto il resto non sarà toccato e la discarica potrà quindi continuare la sua attività.

Politica
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
CUORGNE' - Festa Hippie di successo ma piovono critiche sul sindaco Pezzetto - FOTO
CUORGNE
Le foto hippie del sindaco non sono piaciute proprio a tutti e sui social non sono mancate le critiche. Tanto che il primo cittadino ha dovuto rispondere alle provocazioni...
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
Dal primo giugno il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, incassa l'intera indennità di carica: 2680 euro lordi al mese
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant'Anna dei Boschi
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant
La partecipazione all'assemblea è stata molto sentita e partecipata dai boscheresi che si sono presentati numerosi alle votazioni
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
Tiene banco anche in Canavese la vicenda dei fondi stanziati per i Comuni che si sono fusi in un'unica municipalità
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell'Orco con Legambiente
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell
Torna il Big Jump, la campagna europea promossa da European Rivers Network per sensibilizzare sulla qualità delle acque
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore