CASTELLAMONTE - Crisi tra i socialisti e il sindaco Mazza: «Abbiamo chiesto un incontro ma ci ignora»

| Dopo la corsa insieme alle scorse elezioni che, alle urne, non ha premiato i candidati proposti dal Senatore Eugenio Bozzello, i rapporti si sono rapidamente incrinati. Si è anche dimesso il segretario Orazio Morgando Vigna

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Crisi tra i socialisti e il sindaco Mazza: «Abbiamo chiesto un incontro ma ci ignora»
E' crisi tra i socialisti di Castellamonte e l'amministrazione comunale del sindaco Pasquale Mazza. Dopo la corsa insieme alle scorse elezioni che, alle urne, non ha premiato i candidati proposti dal Senatore Eugenio Bozzello, i rapporti si sono rapidamente incrinati. E ora sono proprio i socialisti ad andare verso una rottura con Mazza. Lo ha reso noto lo stesso Bozzello con una lettera inviata a tutti gli iscritti di Castellamonte e del Canavese.

«I rapporti fra il nostro partito e l'Amministrazione Comunale sono inesistenti. Infatti, cari compagni, devo dirvi che, nonostante la lettera di richiesta incontro - formulata proprio dal segretario Morgando, su indicazione della Segreteria - al Signor sindaco, a tutt'oggi non abbiamo ricevuto nessuna risposta». Tra l'altro il segretario Orazio Morgando Vigna ha rassegnato le sue dimissioni dall'incarico di segretario. Un doppio terremoto, quindi, per la compagine di Bozzello.

Che spiega: «L'incontro da noi richiesto riguardava la vita della Città: dalla situazione imbarazzante di Piazza della Repubblica - dove anche i platani sono stati tagliati -, all'aumento della Tari - in cambio di vari disservizi che i cittadini continuano a segnalare sul nostro sito -, dalla delicata situazione della discarica di Vespia - dove in molti dicono essere già stata venduta ad un'azienda di Milano -, alle condizioni del manto stradale in cui versano le strade del concentrico e delle Frazioni; ed infine dalle varie costruzioni iniziate e mai ultimate alle problematiche della sicurezza sul territorio.  Volevamo altresì far rilevare al signor sindaco che, ad undici mesi delle Elezioni Comunali, nonostante le rassicurazioni di fine anno che davano per scontato la costituzione, entro fine Gennaio 2018 delle Commissioni a supporto della Giunta, di esse non se ne vede nemmeno l'ombra».

Bozzello convocherà il direttivo e, subito dopo, l'assemblea degli iscritti, «per affrontare insieme questa fase e trovare delle soluzioni condivise». Sino allora sarà proprio Bozzello ad assumere, come Presidente, l'incarico di coordinatore della segreteria.

Politica
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
PONTE PRETI - Il ponte è pericoloso? Bozzello: «Fermiamo subito i camion»
Dopo il crollo del viadotto Morandi a Genova, anche in Canavese si sono moltiplicate le segnalazioni di ponti «problematici» perchè vecchi e (forse) alle prese con una scarsa manutenzione
CUORGNE' - Due tirocinanti diventano cantonieri per sei mesi
CUORGNE
«Un'iniziativa che si inserisce nell'ambito degli interventi a favore di soggetti svantaggiati ed in situazione economica precaria», dice il sindaco Pezzetto
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
IVREA - Parte il corso per le nuove Guardie Ecologiche Volontarie
Le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate via video: Torino, Pinerolo, Susa, Lanzo e Ivrea
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
MAPPANO - Procedura finita, il Mercatone Uno può riaprire
Con le cessioni è stata, pertanto, garantita la salvaguardia occupazionale di 2.304 dipendenti pari a circa l'85% del totale
CUORGNE' - Via le barriere architettoniche alla materna e in Manifattura
CUORGNE
«Abbiamo dato corso ad interventi attesi da lungo tempo in particolare presso la scuola», sottolinea l'assessore Lino Giacoma Rosa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore