CASTELLAMONTE - Crollo alla Musso: i bimbi rientrano il 3

| Rilevate diverse criticità: i lavori estesi ad altre parti del soffitto. Via anche le piastrelle pericolose nei bagni

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Crollo alla Musso: i bimbi rientrano il 3
A seguito del sopralluogo effettuato ieri all’interno della scuola materna Musso di via Barengo, i tecnici del Comune hanno verificato la realizzazione dei lavori per la controsoffittatura nella porzione pari a 160 metri quadri sui quali gravitava l’intonaco oggetto del distacco giovedì scorso. L'area è stata messa in sicurezza. Il cantiere, per quella porzione del soffitto, è terminato. «Analizzando la verifica della planimetria consegnata dallo Studio Tecnoindagini srl - fa sapere il vicesindaco Giovanni Maddio - risulta che all’interno del plesso ci siano ancora alcune criticità e pertanto nella giornata di giovedì abbiamo ritenuto di ampliare di ulteriori 115 metri quadri l’intervento iniziale, estendendo l'area dei lavori a 275 metri quadri». 
 
I lavori verranno completati nelle giornate di lunedì e martedì e nel frattempo la ditta Ertola Armando, oltre a rimuovere le plafoniere sui soffitti, procederà con la sostituzione delle piastrelle del bagno. Piastrelle scivolose e non a norma per una scuola materna che erano state installate solo due anni fa. Resta da capire chi abbia commesso un errore così madornale e, soprattutto, chi, dal Comune, ha permesso che questo potesse avvenire.
 
«Viste  le tempistiche date alle ditte per espletare i lavori in oggetto - dice Maddio - riteniamo che il regolare funzionamento della scuola materna Musso riprenderà a partire da lunedì 3 novembre in modo da poter dedicare le giornate di giovedì e venerdì nel ripulire e riposizionare quanto spostato nelle scuole Cresto e Giraudo. Gli spostamenti dei banchi verranno espletati  nella giornata di venerdì’ 31 ottobre al termine  degli orari pomeridiani di apertura scolastica». 
 
 
Sempre giovedì il Comune ha affidato l’incarico alla società Tecnoindagini per la verifica diagnostica  sui soffitti dei plessi scolastici di competenza. «Ci riserviamo di comunicare ai dirigenti scolastici le date e gli orari nei quali verranno effettuati i sopralluoghi e i controlli» conclude il vicesindaco.
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore