CASTELLAMONTE - Dopo il successo della Appendino, il Movimento 5 Stelle pronto alla sfida

| Tra i pezzi della maggioranza uscente e il centrosinistra di Mazza, spuntano gli attivisti del Movimento 5 Stelle. Probabile che il movimento sarà presente alle elezioni amministrative dell'anno prossimo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Dopo il successo della Appendino, il Movimento 5 Stelle pronto alla sfida
Dopo il successo di Chiara Appendino, nuovo sindaco di Torino e della Città metropolitana, il Movimento 5 Stelle in Canavese guarda con maggiore fiducia ai prossimi appuntamenti amministrativi. In particolare a Castellamonte dove gli attivisti sono pronti a scendere in campo. «Le nostre speranze sono finalmente divenute realtà e oggi, alla luce dello splendido risultato di Torino ci siamo risvegliati carichi di entusiasmo e rinvigoriti nell’impegno che ci coinvolge e ci stimola a portare anche nel territorio di Castellamonte le politiche del Movimento Cinque Stelle che orgogliosamente rappresentiamo», fanno sapere dal gruppo locale del movimento.
 
«I vincoli con Torino, la nostra città Metropolitana, sono concreti e reali e rappresentano quel tessuto di legami socio/economici e politici che vincolano i Comuni del Canavese con la stessa città di Torino che ne è punto di riferimento imprescindibile al quale non dobbiamo né possiamo sottrarci. Ci uniamo a Chiara Appendino e a tutti i cittadini pentastellati eletti a Torino nella gioia di questo risultato. Con loro condividiamo idee e progetti, con loro abbiamo avuto e avremo sempre un dialogo franco e aperto perché questo è il nostro modo di fare politica ovvero la partecipazione diretta nella gestione della cosa pubblica».
 
Il Movimento 5 Stelle, insomma, contrariamente a quanto avvenuto a giugno il quel di Cuorgnè, a Castellamonte vuole essere della partita. Tanto che gli attivisti lanciano un appello: «Siete tutti invitati a partecipare con noi a questo progetto di amministrazione trasparente, che richiede la partecipazione diretta del cittadino alla gestione del bene pubblico, ma anche lo sviluppo di nuove idee per rilanciare l’economia del nostro paese partendo proprio dagli enti più piccoli, i Comuni in cui viviamo noi e i nostri figli». 
 
Al momento il Movimento, nella città della ceramica, è senza sede ma sono già in corso alcune iniziative (info via e-mail all'indirizzo m5s.castellamonte@gmail.com). «Desideriamo istituire un punto di ascolto e condivisione in cui ci potremo incontrare di persona - aggiungono gli attivisti - un gazebo posto in un punto di Castellamonte che il Comune ci vorrà gentilmente concedere per questo scopo e una serie di eventi da programmare direttamente con voi. Questo è il nostro modo di esprimere con i fatti la promessa di trasparenza nei confronti di tutti i cittadini». 
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore