CASTELLAMONTE - Dopo il successo della Appendino, il Movimento 5 Stelle pronto alla sfida

| Tra i pezzi della maggioranza uscente e il centrosinistra di Mazza, spuntano gli attivisti del Movimento 5 Stelle. Probabile che il movimento sarà presente alle elezioni amministrative dell'anno prossimo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Dopo il successo della Appendino, il Movimento 5 Stelle pronto alla sfida
Dopo il successo di Chiara Appendino, nuovo sindaco di Torino e della Città metropolitana, il Movimento 5 Stelle in Canavese guarda con maggiore fiducia ai prossimi appuntamenti amministrativi. In particolare a Castellamonte dove gli attivisti sono pronti a scendere in campo. «Le nostre speranze sono finalmente divenute realtà e oggi, alla luce dello splendido risultato di Torino ci siamo risvegliati carichi di entusiasmo e rinvigoriti nell’impegno che ci coinvolge e ci stimola a portare anche nel territorio di Castellamonte le politiche del Movimento Cinque Stelle che orgogliosamente rappresentiamo», fanno sapere dal gruppo locale del movimento.
 
«I vincoli con Torino, la nostra città Metropolitana, sono concreti e reali e rappresentano quel tessuto di legami socio/economici e politici che vincolano i Comuni del Canavese con la stessa città di Torino che ne è punto di riferimento imprescindibile al quale non dobbiamo né possiamo sottrarci. Ci uniamo a Chiara Appendino e a tutti i cittadini pentastellati eletti a Torino nella gioia di questo risultato. Con loro condividiamo idee e progetti, con loro abbiamo avuto e avremo sempre un dialogo franco e aperto perché questo è il nostro modo di fare politica ovvero la partecipazione diretta nella gestione della cosa pubblica».
 
Il Movimento 5 Stelle, insomma, contrariamente a quanto avvenuto a giugno il quel di Cuorgnè, a Castellamonte vuole essere della partita. Tanto che gli attivisti lanciano un appello: «Siete tutti invitati a partecipare con noi a questo progetto di amministrazione trasparente, che richiede la partecipazione diretta del cittadino alla gestione del bene pubblico, ma anche lo sviluppo di nuove idee per rilanciare l’economia del nostro paese partendo proprio dagli enti più piccoli, i Comuni in cui viviamo noi e i nostri figli». 
 
Al momento il Movimento, nella città della ceramica, è senza sede ma sono già in corso alcune iniziative (info via e-mail all'indirizzo m5s.castellamonte@gmail.com). «Desideriamo istituire un punto di ascolto e condivisione in cui ci potremo incontrare di persona - aggiungono gli attivisti - un gazebo posto in un punto di Castellamonte che il Comune ci vorrà gentilmente concedere per questo scopo e una serie di eventi da programmare direttamente con voi. Questo è il nostro modo di esprimere con i fatti la promessa di trasparenza nei confronti di tutti i cittadini». 
Dove è successo
Politica
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
MONTALENGHE - Grosso accende la nuova luce del centro storico
Il Comune di Montalenghe annuncia l'inizio del primo lotto di ammodernamento dell'illuminazione pubblica del centro paese
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
IVREA - Anpi in piazza: «La città è stata e sarà sempre antifascista»
Dopo l'atto vandalico contro uno dei simboli della Resistenza in città la pronta reazione dell'Anpi e delle istituzioni locali
MAPPANO - Raccolta firme contro l'ordinanza dei 1000 divieti
MAPPANO - Raccolta firme contro l
A promuovere la petizione sono i consiglieri di opposizione e un nutrito gruppo di cittadini. Prima grana per il sindaco Grassi
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
IVREA - Atto vandalico firmato «Decima Mas» danneggia simbolo della Resistenza sul lungo Dora - FOTO
Oggi pomeriggio, sabato 22 luglio, alle ore 17,30, l'Anpi di Ivrea e basso Canavese invita associazioni e cittadini, sul Lungo Dora di Ivrea «per manifestare con tranquilla fermezza la condanna per l'episodio»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
RIVAROLO - Il centro storico vietato alle auto? «Nei prossimi mesi»
Il Comune di Rivarolo tornerà alla carica sul progetto «Ztl» dopo la sperimentazione dell'anno scorso relativa a via Ivrea
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
MAPPANO - Non si è dimesso il segretario comunale Bovenzi
«Il Segretario Comunale, Umberto Bovenzi, ha confermato il suo impegno nel Comune di Mappano», si legge in una nota
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
«Non devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo» dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, già si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilità ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora è atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa è un luogo dove ogni donna può trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilità delle altre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore