CASTELLAMONTE - Ex Asa: 70 famiglie in mezzo a una strada

| Sono gli esodati che l'anno scorso sono stati licenziati

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Ex Asa: 70 famiglie in mezzo a una strada
Abbandonati da tutti: dai sindacati, dal commissario Ambrosini e dalle istituzioni. Sono i 70 «esodati» dell’Asa, i dipendenti che dal 15 ottobre scorso, a causa del fallimento del consorzio pubblico, hanno perso il posto di lavoro. I corsi di reinserimento lavorativo promessi dalla Regione e dalla Provincia non sono mai partiti, gli arretrati (tredicesime, ferie, Tfr) non soni stati pagati e la mobilità scade il 15 ottobre. Tra dieci giorni settanta famiglie si ritroveranno definitivamente in mezzo a una strada. 
 
Impiegati, elettricisti, centralinisti, addetti alle pulizie. Un mosaico di impieghi in quella che, una volta, era l’azienda pubblica più grande (e florida) dell’area altocanavesana. Una società affossata da un maxi debito di 80 milioni di euro. «Chi ci doveva tutelare si è dimenticato di noi – dicono gli ex dipendenti Asa – persino il commissario Ambrosini è sparito nel nulla e con lui i soldi che ci spettano. Tutti gli accordi sottoscritti sono stati puntualmente disattesi». Un grido d’allarme per i 70 esodati che, nell’ultimo anno, sono andati avanti con 400 euro al mese. Dal 15 ottobre non avranno nemmeno più quelli.
 
La procedura commissariale, che da oltre quattro anni si occupa dell'Asa e del suo destino, sembra essere sparita nel nulla. Come i soldi che gli ex dipendenti, secondo gli accordi firmati, avrebbero dovuto percepire. A giugno doveva tenersi l'incontro decisivo. Non si è mosso nulla. Nessuno è mai stato convocato dalla procedura. Nemmeno i sindacati che, in questo senso, non hanno mosso un dito. Non ha aiutato nemmeno il cambio della giunta regionale (in campagna elettorale diversi ex assessori sono passati da Castellamonte promettendo miracoli anche per gli esodati) e la scomparsa della Provincia. Alla fine, però, chi paga sono solo gli ex lavoratori.
Politica
CUORGNE' - Landini della Fiom con lavoratori e cittadini - FOTO
CUORGNE
Tappa canavesana, ieri, per Maurizio Landini, segretario nazionale della Fiom-Cgil impegnato nella campagna referendaria
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
RIVAROLO - Bertot sul video di Razzi: «Era solo uno scherzo»
«Non c'era nessuna intenzione di offendere e infatti nemmeno il sindaco Rostagno si è offeso», assicura Bertot
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore