CASTELLAMONTE - Finto decesso: solidarietą a Mazza

| Il Partito Democratico si stringe attorno al suo segretario locale. Massima vicinanza dai sindaci Pezzetto e Rostagno

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Finto decesso: solidarietą a Mazza
Il Partito Democratico non ha intenzione di far passare sotto traccia il vergognoso episodio che ha coinvolto il segretario locale di Castellamonte, Pasquale Mazza, protagonista, suo malgrado, di un manifesto funebre. La morte annunciata, per fortuna, si è rivelata un falso. Sono diverse, però, le coincidenze con elementi del recente passato. Dall'auto dello stesso Mazza data alle fiamme un anno fa, alle polemiche suscitate dall'operato del consigliere d'opposizione che, evidentemente, ha dato fastidio a qualcuno.

«Ho sentito il consigliere Pasquale Mazza in merito a quanto successo in questi giorni - dice il sindaco di Cuorgnè, Beppe Pezzetto (che l'anno scorso ha ricevuto, via posta, dei proiettili e si è trovato un fucile incastrato nella porta del municipio) - esprimo tutta la mia solidarietà al consigliere Mazza, questi gesti di intimidazione rivolti ad amministratori locali iniziano ad essere un po' troppo frequenti, da un lato sono certo che le forze dell'ordine svolgeranno il loro compito, dall'altro su casi del genere la nostra condanna deve essere ferma e unanime, e non liquidata come uno scherzo di cattivo gusto».

Dello stesso avviso il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno: «Nell'esprimere la solidarietà mia e di tutta l'amministrazione, stigmatizzo l'attacco nei confronti del consigliere di minoranza di Castellamonte. Non si costituisce il confronto politico con minacce ed insulti, facendosi forza dell'anonimato. E' un gesto che evidenzia povertà culturale e arroganza inaccettabile».

Netto il pensiero di Simona Randaccio che del partito del premier Matteo Renzi è responsabile giustizia della segreteria provinciale: «Sono molto preoccupata per quello che è successo. Le intimidazioni in puro stile mafioso ad un consigliere che fa sentire in consiglio la voce dei castellamontesi, sono un brutto segnale. Sono indice del fatto che Mazza ha colpito interessi tanto forti quanto inconfessabili che non si voleva venissero portati alla pubblica attenzione. Il Pd è vicino e solidale a Mazza e ai cittadini di Castellamonte. Non saranno lasciati soli nella loro battaglia per la legalità».

Ieri è sceso in campo anche il segretario regionale Davide Gariglio. «Massima solidarietà a Pasquale Mazza. Si tratta di un gesto deplorevole. Il partito organizzerà un evento sulla legalità in Canavese per confermare la sua vicinanza al territorio e ai temi della legalità». Nessuna presa di posizione, invece, da parte del Comune di Castellamonte. Giuliana Reano, invece, collega di Mazza all'opposizione in consiglio comunale, augura al segretario Pd un buon 15 agosto, data del presunto "funerale" a Pietrapertosa: «Sono certa che a Ferragosto farai una gran festa, alla faccia di chi ti vuole male.....Un abbraccio a te e alla tua famiglia».

Tramite Facebook anche numerosi altri sindaci hanno espresso la loro solidarietà a Mazza. C'è anche un comunicato dell'Anpi di Castellamonte (che vi riportiamo sotto). «Il presidio Libera "Luigi Ioculano" - fanno sapere dall'associazione di don Ciotti - esprime la sua solidarietà a Pasquale Mazza e alla sua famiglia rispetto ad un atto di tale gravità in attesa che venga fatta chiarezza dagli organi preposti».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Finto decesso: solidarietą a Mazza - immagine 1
Politica
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
Giornata in ricordo della data del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell'Armata Rossa arrivarono presso la cittą polacca di Oswiecim
SLAVINA SULL'HOTEL - La satira italiana contro Charlie Hebdo
SLAVINA SULL
Il sindaco di Cuorgnč, Beppe Pezzetto, ha pubblicato le vignette su Facebook
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarč, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Cittą metropolitana: «L'incrocio per Valperga č pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerą quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti č stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore