CASTELLAMONTE - Genitori inviperiti contro il Comune: alla fine l'ascensore della scuola elementare si farą

| Dopo un'infuocata assemblea con i genitori dei bimbi che frequentano il plesso, pare che l'amministrazione comunale abbia dato una scossa ai progetti. Lo ha confermato in consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Genitori inviperiti contro il Comune: alla fine lascensore della scuola elementare si farą
Vincono i genitori: alla fine anche la scuola elementare di Castellamonte avrà l'ascensore. In troppi Comuni (purtroppo), l'esigenza di far quadrare i bilanci ha reso vana la sensibilità sul tema delle barriere architettoniche. A Castellamonte, però, dopo un'infuocata assemblea con i genitori dei bimbi che frequentano il plesso, pare che l'amministrazione comunale abbia dato una scossa ai progetti. Lo ha confermato in consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio. «Sono già stati fatti dei sopralluoghi anche con il responsabile della sicurezza dei plessi scolastici. Un altro è previsto il giorno sedici maggio. L'ascensore alle elementari si farà. Dobbiamo solo capire dove e come reperire i fondi». Insomma, all'improvviso, proprio grazie alla dura presa di posizione dei genitori, l'ascensore della scuola è diventato una priorità. Ed è un bene perchè una scuola primaria senza un servizio di questo tipo è davvero un problema. Lo è soprattutto per i bimbi con difficoltà motorie che dovrebbero essere quelli (giustamente) più tutelati.
 
«Sabato scorso si è svolta un'assemblea con l’amministrazione comunale richiesta dal dirigente scolastico, dal corpo docenti e dai genitori della scuola elementare - dice in proposito il consigliere di minoranza, Pasquale Mazza - gli argomenti erano chiari e preannunciati, quindi il fatto di essere arrivati impreparati è grave. La costruzione di un ascensore e le manutenzioni ordinarie che non vengono eseguite sono state ancora giustificare con la classica risposta: “non ci sono soldi”. La realtà è ben diversa: qui si sono spesi soldi pubblici dove non c'erano urgenze e i lavori alle scuole sono rimasti indietro. In consiglio comunale abbiamo proposto delle variazioni di bilancio per costruire subito l’ascensore: le variazioni, però, sono state respinte dalla maggioranza».
 
Mazza ha posto l'accento anche sulle manutenzioni ordinaria: «E’ inaccettabile che alla materna Giraudo da anni manca la recinzione. E sono mesi che con 100 euro avrebbero potuto riparare un bagno non funzionante. La risposta è sempre la stessa: "non abbiamo soldi". Però per altre iniziative che servono a poco i soldi si trovano. Che fine ha fatto il piano manutenzioni redatto dall'allora assessore Bersano? Dava fastidio ed è stata fatta fuori? Sarebbe ora che qualcuno si dimettesse».
Dove è successo
Politica
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarč, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Cittą metropolitana: «L'incrocio per Valperga č pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerą quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti č stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore