CASTELLAMONTE - Genitori inviperiti contro il Comune: alla fine l'ascensore della scuola elementare si farà

| Dopo un'infuocata assemblea con i genitori dei bimbi che frequentano il plesso, pare che l'amministrazione comunale abbia dato una scossa ai progetti. Lo ha confermato in consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Genitori inviperiti contro il Comune: alla fine lascensore della scuola elementare si farà
Vincono i genitori: alla fine anche la scuola elementare di Castellamonte avrà l'ascensore. In troppi Comuni (purtroppo), l'esigenza di far quadrare i bilanci ha reso vana la sensibilità sul tema delle barriere architettoniche. A Castellamonte, però, dopo un'infuocata assemblea con i genitori dei bimbi che frequentano il plesso, pare che l'amministrazione comunale abbia dato una scossa ai progetti. Lo ha confermato in consiglio comunale il vicesindaco Giovanni Maddio. «Sono già stati fatti dei sopralluoghi anche con il responsabile della sicurezza dei plessi scolastici. Un altro è previsto il giorno sedici maggio. L'ascensore alle elementari si farà. Dobbiamo solo capire dove e come reperire i fondi». Insomma, all'improvviso, proprio grazie alla dura presa di posizione dei genitori, l'ascensore della scuola è diventato una priorità. Ed è un bene perchè una scuola primaria senza un servizio di questo tipo è davvero un problema. Lo è soprattutto per i bimbi con difficoltà motorie che dovrebbero essere quelli (giustamente) più tutelati.
 
«Sabato scorso si è svolta un'assemblea con l’amministrazione comunale richiesta dal dirigente scolastico, dal corpo docenti e dai genitori della scuola elementare - dice in proposito il consigliere di minoranza, Pasquale Mazza - gli argomenti erano chiari e preannunciati, quindi il fatto di essere arrivati impreparati è grave. La costruzione di un ascensore e le manutenzioni ordinarie che non vengono eseguite sono state ancora giustificare con la classica risposta: “non ci sono soldi”. La realtà è ben diversa: qui si sono spesi soldi pubblici dove non c'erano urgenze e i lavori alle scuole sono rimasti indietro. In consiglio comunale abbiamo proposto delle variazioni di bilancio per costruire subito l’ascensore: le variazioni, però, sono state respinte dalla maggioranza».
 
Mazza ha posto l'accento anche sulle manutenzioni ordinaria: «E’ inaccettabile che alla materna Giraudo da anni manca la recinzione. E sono mesi che con 100 euro avrebbero potuto riparare un bagno non funzionante. La risposta è sempre la stessa: "non abbiamo soldi". Però per altre iniziative che servono a poco i soldi si trovano. Che fine ha fatto il piano manutenzioni redatto dall'allora assessore Bersano? Dava fastidio ed è stata fatta fuori? Sarebbe ora che qualcuno si dimettesse».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
RIVAROLO - La Lega Nord difende a spada tratta Rostagno
Il carroccio scende in campo per difendere l'attuale amministrazione, segnando un definitivo strappo con il passato
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: ora tocca alla prefettura di Torino
L'amministrazione comunale di Castellamonte ha chiesto al prefetto l'apertura di un tavolo tecnico urgente per capire cosa succederà, adesso, all'enorme montagna di spazzatura tra le frazioni di Campo, Muriaglio e Preparetto
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore