CASTELLAMONTE - Giudice in maternità, palestra bloccata

| L’asta per la vecchia palestra di piazza della Repubblica slitta ancora (dopo tre anni) a causa dell'assenza di giudici

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Giudice in maternità, palestra bloccata
Il giudice è in maternità: l’asta per la vecchia palestra di piazza della Repubblica, slitta ancora. Non c’è pace per l’immobile che il Comune di Castellamonte sta cercando di vendere da ormai tre anni. Prima l’inchiesta Minotauro; ora la carenza di giudici al tribunale d’Ivrea. In teoria il bene è già stato alienato: solo che i compratori non hanno mai pagato il dovuto. Se ne riparlerà, come minimo, in autunno. Intanto in città monta nuovamente la polemica sul destino dell'immobile.

La cessione alla «Canavesana costruzioni» di Urbano Zucco, per 591 mila euro (contro un valore di partenza di 896 mila), risale al 16 settembre 2010. Zucco, nel giugno del 2011, venne poi arrestato nell’ambito dell’operazione Minotauro e l’impresa si ritrovò priva di disponibilità finanziarie e costretta a vendere il ramo d’azienda a una nuova società. Sono stati pagati 300mila euro. Gli altri non sono mai arrivati. Tanto che il Comune è stato costretto a rivolgersi a un legale per presentare un decreto ingiuntivo.

Il tribunale d’Ivrea, vista la situazione alquanto delicata, si è riappropriato della palestra, in attesa della nuova asta pubblica (inizialmente prevista l’anno scorso). Il progetto originale prevedeva la costruzione di 18 alloggi e di garage sotterranei: nulla si è concretizzato.

Politica
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
CUORGNE' - Festa Hippie di successo ma piovono critiche sul sindaco Pezzetto - FOTO
CUORGNE
Le foto hippie del sindaco non sono piaciute proprio a tutti e sui social non sono mancate le critiche. Tanto che il primo cittadino ha dovuto rispondere alle provocazioni...
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
RIVAROLO - Rostagno ora prende lo stipendio intero: «Ma lo donerò»
Dal primo giugno il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno, incassa l'intera indennità di carica: 2680 euro lordi al mese
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant'Anna dei Boschi
CASTELLAMONTE - Nuovo CdA della società di mutuo soccorso di Sant
La partecipazione all'assemblea è stata molto sentita e partecipata dai boscheresi che si sono presentati numerosi alle votazioni
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
CANAVESE - Pochi soldi ai Comuni che si sono fusi: sindaci raggirati?
Tiene banco anche in Canavese la vicenda dei fondi stanziati per i Comuni che si sono fusi in un'unica municipalità
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell'Orco con Legambiente
CANAVESE - Due tuffi nel Chiusella e nell
Torna il Big Jump, la campagna europea promossa da European Rivers Network per sensibilizzare sulla qualità delle acque
SPINETO - Lo scontro Lega-Diocesi continua. Pianasso: «Mi dispiace che il vescovo non accetti giudizi sui suoi provvedimenti»
SPINETO - Lo scontro Lega-Diocesi continua. Pianasso: «Mi dispiace che il vescovo non accetti giudizi sui suoi provvedimenti»
Il trasferimento del parroco di Spineto, don Luca, continua a far discurere. Il Senatore leghista se la prende con il vescovo di Ivrea: «Evidentemente certi uomini di chiesa amano molto fare le prediche, ma gradiscono molto meno riceverle»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore