CASTELLAMONTE - I fuoriusciti dalla maggioranza attaccano il sindaco Mazza

| Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dei consiglieri comunali di Castellamonte, Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - I fuoriusciti dalla maggioranza attaccano il sindaco Mazza
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato dei consiglieri comunali di Castellamonte, Andrea Ertola e Marialuisa Villirillo.

«Arroganza e mancanza di rispetto sono, a nostro avviso, due caratteristiche peculiari della gestione della Città di Castellamonte targata Mazza; è risaputo che la miglior difesa è l’attacco! Gli specialisti sostengono che “la miglior difesa è l'attacco" è il principio base dei provocatori, persone che attaccano gli altri per prevenire o arginare le critiche. L’ultimo episodio durante il quale il Sindaco Mazza ha utilizzato la sua ormai ben nota tecnica diversiva si è verificato durante il Consiglio comunale per l’approvazione del Bilancio di previsione.

La maggioranza ha rifiutato la proposta del nostro gruppo di diminuire le spese relative alle indennità degli amministratori per destinare tali fondi alla riduzione dell’aliquota relativa all'addizionale comunale IRPEF a carico dei Cittadini di Castellamonte e il Sindaco, dopo essere stato incalzato per mettere in pratica quanto professato per anni, invece di approvare quanto proposto dai Consiglieri di opposizione li ha aggrediti verbalmente. Non ricorda che, sia quando era all'opposizione che durante l’ultima campagna elettorale, ha più volte sostenuto che gli amministratori devono ridursi o rinunciare alle indennità che percepiscono per l’espletamento del loro mandato?

Questa è la dimostrazione lampante della coerenza tra le promesse fatte in campagna elettorale per attrarre consensi e la triste realtà dei fatti. Il Sindaco ci ha violentemente attaccato sostenendo che parliamo solo ora che siamo usciti dalla maggioranza dimenticandosi anche che abbiamo rinunciato a “poltrone e denari” proprio perché non venivano palesemente rispettati gli impegni presi con gli Elettori.

In merito alle note tecniche sul Bilancio di previsione abbiamo rilevato che la documentazione consultabile, pur conforme alle disposizioni vigenti, risulta di difficile comprensione: dalla nota integrativa non emerge nulla o ben poco degli elementi che compongono il Bilancio triennale, è generica e soprattutto molto simile, per non dire quasi uguale, ai precedenti esercizi; non si evince quale sia la strategia di gestione delle entrate correnti e a cosa si riferiscono i 55.000 € di recuperi iscritti a Bilancio.

Dove sono i tanto decantati debiti fuori Bilancio? Perché il Sindaco, che fa riferimento continuamente a questi debiti per coprire le proprie mancanze, se come prevedono le norme sono stati riconosciuti, non li ha iscritti nel Bilancio dopo due anni di chiacchiere? Il Documento Unico di Programmazione, testo di ben 111 pagine, non presenta alcuna novità e vengono riproposti lo stesso schema e gli stessi indicatori per il triennio 2019-2021. Da Cittadini ci chiediamo: mancanza totale di programmazione o coerenza nell'immobilismo?».

Politica
PONT - Fridays for future: piccoli gesti, miliardi di persone - VIDEO
PONT - Fridays for future: piccoli gesti, miliardi di persone - VIDEO
E' stato realizzato, con i volontari del servizio civile, un video-appello degli studenti del territorio del Parco Gran Paradiso
MAPPANO - Mercatone: ancora incerto il futuro dei lavoratori
MAPPANO - Mercatone: ancora incerto il futuro dei lavoratori
I lavoratori non compresi nel passaggio di proprietà saranno ricollocati in Cassa integrazione straordinaria fino al 13 gennaio
IVREA - Il Movimento 5 Stelle propone il dialogo sul nuovo ospedale
IVREA - Il Movimento 5 Stelle propone il dialogo sul nuovo ospedale
Ieri in ospedale c'è stato un sopralluogo degli esponenti del Movimento. Tra loro anche il candidato alla presidenza, Giorgio Bertola
CASTELLAMONTE - Un progetto contro bullismo e cyberbullismo
CASTELLAMONTE - Un progetto contro bullismo e cyberbullismo
Dopo le lezioni con le forze dell'ordine via al progetto teatrale che a fine anno si concretizzerà in uno spettacolo per le famiglie
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
CANDIA - Nasce la Comunità consultiva del Parco del lago di Candia
Giovedì 18 aprile la Città Metropolitana di Torino e i Comuni di Candia Canavese, Mazzè e Vische hanno firmato l'accordo
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
SAN GIORGIO - Il sindaco Zanusso si candida per il secondo mandato
E' già pronta la lista con qualche volto nuovo, ovviamente, ma con la consueta voglia di mettersi al servizio del paese
AGLIE' - Succio svela la squadra e invita ad andare alle urne - FOTO
AGLIE
Elezioni, quelle di Agliè, dall'esito che potrebbe sembrare scontato: al momento, infatti, non ci sono liste avversarie
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
VOLPIANO - Fino al 6 maggio le iscrizioni per i centri estivi
All'Informagiovani di via Botta 26 iscrizioni lunedì, martedì e giovedì dalle 9.30 alle 12.30; lunedì e giovedì anche 14.30-17.30
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell'ex Campo Enel
CHIVASSO - Al via i lavori di riqualificazione dell
I giorni previsti per l'opera sono 210 e i lavori sono stati affidati a una ditta di Moncalieri per un importo di 277mila euro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
MAPPANO - Passa il bilancio: sindaco esulta, minoranze contro
«Le aspettative dei mappanesi, dopo due anni, sono già naufragate vista la non capacità dell'esecutivo in carica»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore