CASTELLAMONTE - Il Club Turati contro il Comune: «Ci snobba»

| Al sindaco Mazza una lettera (per ora senza risposta) inviata dal segretario Salvatore Giuliano a palazzo Antonelli

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il Club Turati contro il Comune: «Ci snobba»
Rapporti ormai deteriorati tra l'amministrazione di Castellamonte e i socialisti del Club Turati. Lo conferma la lettera che il segretario Salvatore Giuliano ha inviato al palazzo Antonelli senza ottenere alcuna risposta. Una richiesta di collaborazione caduta nel vuoto anche se, precisano dal Club Turati, al Comune non era stato chiesto alcun contributo economico ma solo la condivisione del progetto.

«Cortese Sindaco, innanzitutto vorremmo ringraziarLa per l’ospitalità che ci ha riservato presso il suo ufficio in Comune in occasione della presentazione delle nostre iniziative in merito alle ricorrenze del XXV Aprile e del 2 Giugno. Purtroppo dobbiamo ancora una volta constatare con rammarico che le iniziative da noi proposte non sono state da lei e dalla sua giunta prese in considerazione con l’attenzione che meritavano, nonostante l’alto valore culturale e morale dalle stesse rappresentato.

Alle nostre iniziative, infatti, non è stata offerta la fattiva collaborazione del Comune, come richiesto, essendovi voi limitati a concederci l’uso del Salone Martinetti , e non della Sala Consiliare come richiesto, mentre per l’iniziativa del 02 Giugno non avete dimostrato interesse all’intitolazione del cippo commemorativo al caro Presidente Pertini, in quanto data la preferenza ad altre manifestazioni che ben avrebbero potuto svolgersi in altra data, in quanto non strettamente legate a tale ricorrenza.
(sembra, ovviamente non vi è certezza alcuna, che si voglia intitolare una Piazza a Spineto a Don Giovanni Conta, tutto più che corretto, giusto e significativo... ma si poteva tranquillamente e giustamente fare durante la Festa della Frazione a metà giugno oppure in altra data, non in occasione della Festa della Repubblica Italiana).

Oltre al rifiuto a partecipare ed appoggiare le nostre iniziative, non avete neanche preso in considerazione la nostra proposta di dare la Cittadinanza Onoraria al Senatore Forma Renzo che tanto lustro ha dato alla nostra Città. A tal proposito rileviamo quindi che anche in questa occasione abbiamo registrato da parte vostra un comportamento assolutamente non collaborativo nei confronti di coloro che lavorano per il bene della città. In questi due anni abbiamo fatto di tutto per instaurare un rapporto collaborativo, purtroppo senza alcun risultato, pertanto prendiamo atto della situazione che si è venuta a creare, traendone le dovute conclusioni; il Progetto continuerà nelle Scuole che aderiranno».

Politica
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
IVREA - Lunedi in piazza Ottinetti «Scegli il tuo brand del Canavese»
«Formae», un'esposizione dei progetti di place branding degli studenti del corso di Communication Design del Politecnico di Torino
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
CANAVESANA - Ancora ritardi, guasti e treni ko: pendolari furenti
«Chiediamo un intervento immediato delle istituzioni: Regione Piemonte, Città Metropolitana di Torino, sindaci del territorio»
CIRIE' - Lavori in corso in via Battitore: modifiche alla viabilità
CIRIE
Saranno in ogni caso garantiti gli stalli di sosta riservati situati nelle immediate vicinanze dell’ingresso all'ospedale cittadino
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
CANAVESE - Andrea Cane eletto vicepresidente della commissione regionale sulla sanità
L'Ingriese della Valle Soana ha accolto con un pizzico di sorpresa e con grande entusiasmo questo nuovo incarico
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
LEINI - Il comune aderisce al documento contro le forme di fascismo
Consiglio comunale lampo per l'elezione dei rappresentanti nelle commissioni e dei rappresentanti nell'Unione dei Comuni
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell'Unesco»
IVREA - «Solo autobus elettrici nella città patrimonio dell
E' la proposta che Cgil, Cisl e Uil hanno presentato ai sindaci di Ivrea e della conurbazione che comprende altri sedici Comuni
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
CASTELLAMONTE - In piazza con John Mpaliza per i diritti di tutti
«La marcia Restiamo umani è un invito alla pace che si contrappone all'odio e alla paura che stanno impregnando l'Italia»
ALTA VELOCITA' - La Valle d'Aosta promuove la stazione «Porta del Canavese» sulla linea Torino-Milano
ALTA VELOCITA
La Regione Valle d'Aosta ha approvato il programma strategico degli interventi per modernizzare la rete ferroviaria e rendere efficiente il sistema integrato dei trasporti pubblici. Con un importante riferimento al Canavese
CANAVESANA - Fava: «Presto un'ispezione a sorpresa sui treni Gtt»
CANAVESANA - Fava: «Presto un
L'impegno della Regione «per constatare di persona le criticità che sono state sollevate a più riprese dal comitato pendolari»
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
REGIONE PIEMONTE - Mauro Fava presidente della seconda commissione. Claudio Leone della terza
Incarichi «Made in Canavese» in Regione dove questa mattina sono stati nominati i membri delle commissioni. Andrea Cane, consigliere di Ingria, vicepresidente della quarta Commissione Sanità. Alberto Avetta, Pd, vicepresidente della quinta
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore