CASTELLAMONTE - Il «corvo» se la prende con il candidato a sindaco

| Il primo attacco del «corvo», in questo caso ribattezzatosi «La Jena di Chatemont», riguarda le prossime amministrative

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il «corvo» se la prende con il candidato a sindaco
La città dei manifesti, dove la politica è spesso affidata a volantini anonimi affissi in lungo e in largo, non tradisce le aspettative e in vista delle elezioni amministrative comincia a muoversi. Così non stupisce il primo attacco del «corvo», in questo caso ribattezzatosi «La Jena di Chatemont», che con un volantino, nei giorni scorsi, ha attaccato il primo candidato a sindaco, Michele Costanzo. Con tanto di riferimenti a Cetto Laqualunque di Antonio Albanese. 
 
«A Castellamonte, ridente cittadina storica protetta dalla bella figura storica del castello medievale, finalmente qualcosa si muove - scrive il corvo-jena - sei mesi prima delle elezioni comunali per il nuovo sindaco appare dal nulla la figura ambigua del nuovo candidato. Una bufala? Uno scherzo? Ma no, non siamo ancora a carnevale ma può uno che il diploma di terza media candidarsi sindaco?».
 
E ancora: «Ma può uno che non lavora da un anno proporre un programma per migliorare il commercio, l'artigianato e il turismo del paese? A voi la risposta. E qui ci si accosta in maniera simpatica al film «Qualunquemente» di Antonio Albanese che, perlomeno, prometteva ai cittadini "Pilo per tutti". Comunque vada sarà un successo. Anzi, qualunquemente sarà un successo».
 
Michele Costanzo non ha dato grossa soddisfazione al corvo-jena, prendendola con filosofia: «Ringrazio chi ha fatto quel bel manifestino colorato - ha scritto sulla propria pagina Facebook - grazie a voi andrò di nuovo sui giornali. Un abbraccio e forse qualche 100 voti in più. Grazie, siete proprio della brave persone».
Politica
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
CANAVESE - Incentivi per i medici che vanno nei Comuni montani e rurali
Uncem ha apprezzato l'impegno e le proposte dell'Assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
CASTELLAMONTE - Sindaco e assessore contro il preside Morgando: «Sfrutta le scuole per apparire»
Clima avvelenato in città. L'ultimo «affronto» sarebbe stata la denuncia del tentato furto della scorsa settimana alla scuola media Cresto. Circostanza della quale in Comune nulla sapevano: «Neanche l'educazione di avvisare»
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l'Informagiovani
VOLPIANO - 20mila euro di libri per la biblioteca e l
Gli acquisti sono destinati a volumi per la sezione ragazzi, per 2mila euro all'anno, e per il patrimonio librario generale
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore