CASTELLAMONTE - Il costo della mensa sale: le famiglie devono pagare

| Nessun dietrofront: gli aumenti dei pasti mensa nelle scuole di Castellamonte saranno retroattivi dallo scorso gennaio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il costo della mensa sale: le famiglie devono pagare
Nessun dietrofront: gli aumenti dei pasti mensa nelle scuole di Castellamonte saranno retroattivi. A settembre le famiglie pagheranno i 50 centesimi in più al giorno anche per i pasti che i bimbi hanno consumato nel periodo gennaio-giugno. I genitori hanno contestato l’idea del Comune ma non c'è stato modo di rinviare l'entrata in vigore degli aumenti. «Pur comprendendo le motivazioni e il disagio - fanno sapere dall'ufficio istruzione di palazzo Antonelli - la decorrenza degli aumenti non può essere modificata in quanto la normativa impone che prezzi, aliquote e tariffe decorrano dal primo gennaio dell'anno in cui vengono deliberate». Per far quadre i conti, il Comune non ha potuto nemmeno rinviare l'aumento al prossimo anno. 
 
All'attacco il consigliere di minoranza Pasquale Mazza che aveva chiesto alla giunta di fare un passo indietro su questa spiacevole situazione. «Innanzitutto va segnalata la scorrettezza del vicesindaco Maddio che prima promette una possibile revisione della delibera (dopo le proteste dei genitori per l’ennesimo salasso) e dopo, nonostante siano state depositate molte firme da tempo, non ha dato risposte dimostrando tutto il suo disinteresse per i problemi reali dei cittadini. E poi questi aumenti, vergognosi, servono per pagare i debiti che fanno e per di più molti di questi, come approvato da loro stessi in consiglio, fuori bilancio. Ora mi chiedo: ma chi è il “manovratore” di tutte queste problematiche? Chi stà inguaiando la città? Ai cittadini l’ardua sentenza». 
 
Da settembre Castellamonte sarà quindi uno dei pochi Comuni (in Italia) dove le famiglie pagheranno nel futuro un servizio di cui hanno usufruito nel passato... Gli sceneggiatori di «Ritorno al futuro» non sarebbero stati in grado di fare meglio.
Dove è successo
Politica
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore