CASTELLAMONTE - Il costo della mensa sale: le famiglie devono pagare

| Nessun dietrofront: gli aumenti dei pasti mensa nelle scuole di Castellamonte saranno retroattivi dallo scorso gennaio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il costo della mensa sale: le famiglie devono pagare
Nessun dietrofront: gli aumenti dei pasti mensa nelle scuole di Castellamonte saranno retroattivi. A settembre le famiglie pagheranno i 50 centesimi in più al giorno anche per i pasti che i bimbi hanno consumato nel periodo gennaio-giugno. I genitori hanno contestato l’idea del Comune ma non c'è stato modo di rinviare l'entrata in vigore degli aumenti. «Pur comprendendo le motivazioni e il disagio - fanno sapere dall'ufficio istruzione di palazzo Antonelli - la decorrenza degli aumenti non può essere modificata in quanto la normativa impone che prezzi, aliquote e tariffe decorrano dal primo gennaio dell'anno in cui vengono deliberate». Per far quadre i conti, il Comune non ha potuto nemmeno rinviare l'aumento al prossimo anno. 
 
All'attacco il consigliere di minoranza Pasquale Mazza che aveva chiesto alla giunta di fare un passo indietro su questa spiacevole situazione. «Innanzitutto va segnalata la scorrettezza del vicesindaco Maddio che prima promette una possibile revisione della delibera (dopo le proteste dei genitori per l’ennesimo salasso) e dopo, nonostante siano state depositate molte firme da tempo, non ha dato risposte dimostrando tutto il suo disinteresse per i problemi reali dei cittadini. E poi questi aumenti, vergognosi, servono per pagare i debiti che fanno e per di più molti di questi, come approvato da loro stessi in consiglio, fuori bilancio. Ora mi chiedo: ma chi è il “manovratore” di tutte queste problematiche? Chi stà inguaiando la città? Ai cittadini l’ardua sentenza». 
 
Da settembre Castellamonte sarà quindi uno dei pochi Comuni (in Italia) dove le famiglie pagheranno nel futuro un servizio di cui hanno usufruito nel passato... Gli sceneggiatori di «Ritorno al futuro» non sarebbero stati in grado di fare meglio.
Dove è successo
Politica
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarè, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
LAVORO - Canavese a due velocità: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnè calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Città metropolitana: «L'incrocio per Valperga è pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca è vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerà quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino è il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti è stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune è tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
IVREA - Gea responsabile nazionale del progetto Digital Innovation Hub
Il progetto di Confindustria ha l’obiettivo di creare una rete di “centri di competenza digitale” (DIH) in grado di sviluppare servizi
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
CASTELLAMONTE - Maddio: «Meglio Pinocchio del Gatto e la Volpe»
Risposta immediata del vicesindaco al comunicato dei consiglieri di minoranza Mazza e Reano e dell'ex assessore Bersano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore