CASTELLAMONTE - Il Ministero deve pagare 500 mila euro al Comune

| «Colpaccio» del Comune: il tribunale di Roma si è pronunciato sull'ingiunzione di pagamento per i lavori alla scuola media

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Il Ministero deve pagare 500 mila euro al Comune
«Colpaccio» del Comune di Castellamonte: il tribunale di Roma, la scorsa settimana, si è pronunciato sull'ingiunzione di pagamento che l'amministrazione ha presentato al Ministero dell'istruzione in merito ai 500 mila euro promessi per i lavori alla scuola media «Cresto» e mai arrivati. Il tribunale della capitale ha dato ragione al Comune di Castellamonte. La procedura seguita dall'amministrazione per appaltare i lavori risulta sostanzialmente corretta e non ci sono motivi per escludere il Comune dal bando che promosse l'allora governo Letta per la sicurezza nelle scuole.
 
Oltretutto non è stato emanato nessun decreto da parte del Ministero per annullare lo stanziamento di quei 500 mila euro, facenti parte del bando che l’allora governo Letta aveva promosso per la sicurezza nelle scuole. «I lavori sono stati completati – dice il vicesindaco Giovanni Maddio – quel mezzo milione di euro, anticipato dalle casse del Comune, è stato utilizzato per mettere in sicurezza il plesso. Non importa se ci vorranno ancora mesi: quello che conta è che i soldi arrivino».
 
«La procedura adottata appare legittima – scrive il giudice Chiara Salvatori – perchè la circostanza dell'urgenza è stata espressamente richiamata nell'ordinanza sindacale e nella successiva delibera di conferma dell'affidamento. Il decreto ministeriale disponeva che l'effettuazione dei pagamenti avvenisse secondo gli stati di avanzamento dei lavori certificati che, a prescindere dall'avvenuta comunicazione all'amministrazione, sono comunque stati depositati». Al Comune veniva contestata (tra le altre cose) la decisione di affidare i lavori con un’ordinanza urgente e non con una gara d’appalto. Circostanza che è stata giustificata dalla somma urgenza di quei lavori, visto lo stato della scuola media «Cresto».
Politica
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
RIVAROLO - Marina Vittone candidata a sindaco: ora è ufficiale
L'Associazione politico culturale «Rivarolo Sostenibile» presenterà la candidatura giovedì prossimo all'hotel Rivarolo
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot candidato alle europee con Fratelli d'Italia
RIVAROLO - L
«Maurizio Marrone e Fabrizio Bertot i nostri candidati per Regione ed Europa». Così Fratelli d'Italia, ieri, ha annunciato alcuni nomi per le prossime elezioni
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
Trattasi di cantieri di lavoro per la manutenzione ambientale per i Comuni di Alpette, Locana, Ribordone e Sparone
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
Il Comune ha deciso di attivare il servizio per informare i cittadini sui potenziali rischi incombenti sul territorio comunale
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle affissioni
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
Tanti sindaci del Canavese e numerosi esponenti dei partiti presenti alla manifestazione Sì TAV di sabato scorso a Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore