CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO

| All'intitolazione, insieme al sindaco Paolo Mascheroni, erano presenti i famigliari di «Pierino» Falchi, figura storica della città della ceramica, da tutti conosciuto come «la guardia»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO
Da sabato mattina il nuovo comando della polizia municipale di Castellamonte, nell'ala della scuola media Cresto, porta il nome di Pietro Falchi, primo comandante dei civich. All'intitolazione, insieme al sindaco Paolo Mascheroni e agli assessori Falletti, Maddio e Tomaino, erano presenti i famigliari di «Pierino» Falchi, figura storica della città della ceramica, da tutti conosciuto come «la guardia». Nato nel 1905 a Torralba, verso la metà degli anni '20 viene nominato comandante della stazione dei Carabinieri di Castellamonte. Volendo accasarsi e stando alle allora vigenti disposizioni, lasciò l'Arma trovando impiego come Messo e poi Capo Messo (equivalente dell'odierno titolo di Comandante dei Vigili Urbani). Attività che svolse, al servizio della popolazione castellamontese, per quasi 40 anni.
 
Nel periodo 1943/45 della seconda guerra mondiale, in piena occupazione tedesca, contribuì ad occultare preziosi documenti nonché ad intraprendere delle azioni rischiose volte a mettere in salvo alcune persone. Nominato Cavaliere al merito della Repubblica nel 1966. Socio fondatore, insieme al maresciallo Pietro Bacchio, della locale sezione dei Carabinieri in congedo, per anni rivestì il ruolo di segretario. Socio benemerito e volontario dell'Avis di Castellamonte gli è stato conferito dall'allora presidente Mario Nubola, il diploma con la medaglia d'argento. E' mancato nel 1973 a Castellamonte dopo aver lasciato l'attività di Capo Messo nel 1968 per sopraggiunti limiti di età.
Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Intitolato il comando dei vigili urbani a Pietro Falchi - FOTO e VIDEO - immagine 6
Dove è successo
Politica
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
IVREA - I consiglieri di Viviamo Ivrea contro il «pensiero unico»
«Nella seduta del 29 novembre il Consiglio Comunale è stato nuovamente mortificato dal comportamento della maggioranza»
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
FERROVIA - Via i passaggi a livello: Legambiente invoca prudenza
L'associazione chiede il varo di uno studio che metta a fuoco le esigenze di mobilità dei cittadini e studi i flussi attuali
CUORGNE' - Meno alberi in piazza: polemica sui social network
CUORGNE
E' partita la riqualificazione di piazza Martiri della Libertà per il mantenimento della sicurezza e il riordino del viale alberato
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
REFERENDUM - Anche il Canavese volta le spalle a Renzi: il No sfiora il 60% - TUTTI I DATI COMUNE PER COMUNE
Netta affermazione del NO al referendum costituzionale che ha sancito la bocciatura del governo Renzi e le relative dimissioni del primo ministro. I dati del Canavese confermano l'andamento nazionale
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
REFERENDUM - Affluenza da record anche in Canavese: oltre il 70% dei cittadini sono andati a votare
Le affluenze definitive in Canavese confermano una grande partecipazione al voto da parte dell'elettorato. Persino superiore alle affluenze registrate a livello nazionale
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
REFERENDUM - Urne aperte fino alle 23: affluenza in aumento oltre il 20% anche in Canavese - TUTTI I DATI
Si attesta oltre il 23% la percentuale d'affluenza nei Comuni del Canavese, superiore a quella del resto della provincia di Torino. A livello nazionale, alle 12, aveva votato il 20,1% degli aventi diritto. Non c'è bisogno del quorum
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
REFERENDUM - Urne chiuse: i primi sondaggi confermano il successo del NO
Secondo i primi SONDAGGI diffusi da Repubblica questi i risultati delle urne SI - 42-46% NO - 54-58%
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
CASTELLAMONTE - «Sulle telecamere Maddio si deve dimettere»
Appalto illegale: «Il vicesindaco lo chiami a coppe e lui risponde a bastoni. Questa volta però ha superato il limite...»
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell'Uncem
MONTAGNA - Posta solo a giorni alterni: la rabbia dell
L'associazione segnala il caso all'AgCom, ai competenti Ministeri, ai parlamentari dei territori e alla Regione Piemonte
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
CANAVESANA - La Regione assicura: «La ferrovia non chiude: chiesti i fondi per elettrificare la Rivarolo-Pont»
La Regione ha chiesto al governo 5,8 milioni di euro per procedere all'elettrificazione della tratta Rivarolo-Pont. Altri otto milioni di euro, invece, sono stati richiesti per la messa in sicurezza del tratto Rivarolo-Settimo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore