CASTELLAMONTE - L'Asa ha chiuso dopo quattro anni di agonia

| La procedura commissariale, adesso, dovrà gestire la delicata partita che si gioca in tribunale. 84 lavoratori licenziati e, soprattutto, milioni di euro di debiti. Che i Comuni, soci del consorzio, saranno chiamati a coprire

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - LAsa ha chiuso dopo quattro anni di agonia
Quella dell’Asa è la storia di un fallimento politico senza precedenti. Dopo quattro anni di agonia, ora si può dire: l’Asa è morta. E’ ufficiale. La firma sul contratto di servizio tra Consorzio Canavesano Ambiente e Teknoservice ha di fatto sancito la chiusura dell’azienda di strada del Ghiaro. Da questa mattina anche i capannoni di Castellamonte passano alla Teknoservice.
 
Dell’Asa restano un cumulo di macerie, 84 lavoratori licenziati e, soprattutto, milioni di euro di debiti. Che i Comuni, soci del consorzio, saranno chiamati a stanziare, nei prossimi mesi, per far fronte alle (legittime) richieste dei creditori. L’Asa è morta ma il suo fardello, come da pronostico, se lo dovrà dividere, ancora una volta, il territorio.
 
Restano a lavorare 128 dipendenti nel ramo rifiuti. 12 nel ramo energia e 3 in discarica. Sono i numeri, impietosi, di un accordo stipulato in extremis, dopo l’ennesima giornata di trattative. Meglio di niente, ovvio, ma non quello che la politica locale aveva garantito. E’ dal 2008 che la situazione debitoria dell’Asa è nota a tutti. I Comuni hanno prima votato la ricapitalizzazione del consorzio, nel 2009, poi voltato le spalle all’azienda, lasciando che il debito diventasse una vera e propria voragine.
 
Poi è stata la volta dell’Aec, la fantomatica nuova società dei Comuni. Annunciata nel marzo del 2010 e nata, per davvero, solo nell’estate del 2012. Troppo tardi per combinare qualcosa. Anche quel carrozzone è finito nel dimenticatoio. Nella schiera dei tentativi falliti di salvataggio (anche se, ufficialmente, l’Aec esiste ancora perché alcuni sindaci si sono “dimenticati” di liquidarla…).
 
15 ottobre 2013. Giornata storica, purtroppo. L’Asa non c’è più. Seguiranno, questo è ovvio, inchieste penali, procedimenti alla corte dei conti e processi in tribunale. L’unica certezza, per ora, è che l’azienda è crollata su se stessa. Affossata, più che dai debiti, dai suoi stessi soci.
Politica
LEINI-CASELLE-CIRIE' - Dal primo aprile un bus collegherà i tre Comuni
LEINI-CASELLE-CIRIE
Il servizio sarà operativo con una corsa in partenza da Borgata Tedeschi alle 8.30 e rientro a chiamata con il servizio MeBus
ELEZIONI LEINI - La Leone c'è: «Abbiamo progetti che guardano lontano»
ELEZIONI LEINI - La Leone c
«Il nostro impegno è stato costante. Abbiamo realizzato grandi progetti e piccole cose. Ma si può fare meglio e di più»
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
ELEZIONI LEINI - Pittalis ci riprova: «Pronti per guidare la città» - VIDEO
«5 anni di Leone ma il tempo sembra non essere mai trascorso. La nostra città è ferma, dormiente assuefatta, stanca»
IVREA - Cervelli all'estero e imprenditori insieme per la crescita
IVREA - Cervelli all
Sono sbarcati a Ivrea e per incontrare le aziende i coinvolti nel progetto «Meet@Torino - Mentoring for International Growth»
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Libera in marcia per ricordare le vittime innocenti della mafia - FOTO e VIDEO
Il corteo di Libera è partito alle 15, in direzione del municipio di San Giusto, dalla villa del narcotrafficante Assisi. «La villa del narcotrafficante latitante aspetta ancora che inizi un percorso di restituzione alla collettività»
AGLIE' - Un convegno con gli operatori turistici che scoprono il Canavese
AGLIE
Un'iniziativa realizzata dalla Pro loco con il patrocinio del Comune, Confindustria e Agenzia per lo sviluppo del Canavese
CUORGNE' - I giovani della Lega del Canavese incontrano Riccardo Molinari
CUORGNE
Dalle ore 15.30 saranno presenti anche l'onorevole Alessandro Giglio Vigna e il Senatore Cesare Pianasso
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L'agricoltura, la montagna e l'uomo»
SPARONE - Alla festa del contadino tavola rotonda sul tema «L
La Festa del contadino è organizzata dalla Sezione Valli Orco e Soana della Coldiretti con il patrocinio della Città Metropolitana di Torino
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
BOLLENGO - Il paese è stato uno dei «4000 luoghi del 21 marzo»
Iniziative nelle scuole del paese per la giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie
IVREA - L'Auditorium Mozart è adesso una sala pubblica - FOTO
IVREA - L
La città e tutto il Canavese hanno a disposizione un nuovo spazio di incontro per attività culturali, sociali, di formazione e impresa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore