CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO

| Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
Allarme degrado all'ex asilo di Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato Castellamonte, la struttura è stata abbandonata. Dopo le segnalazioni di alcuni residenti della borgata, il consigliere di minoranza Giovanni Maddio ha chiesto l'intervento del Comune. «Dopo l'addio dei vecchi gestori avevamo avviato delle trattative con altri soggetti potenzialmente interessati a rilevare l'asilo - dice Maddio - purtroppo i discorsi non sono andati a buon fine. Da fine 2016 la struttura è chiusa. Servivano appena 20 mila euro per metterlo a norma. Ora che l'edificio è stato completamente abbandonato ho il sospetto che ne servirebbero ben di più».

Attorno all'asilo le piante hanno preso il sopravvento. La pavimentazione del cortile si è danneggiata, così come la copertura e la recinzione esterna. E' rimasto anche un triciclo nel cortile, devastato. «E' una situazione che fa male al cuore - dice Maddio - oltretutto sapendo che c'è un assessore che ci passa davanti tutti i giorni e nessuno muove un dito. Meno male che la forza di questa amministrazione era la manutenzione ordinaria...».

Stizzito il sindaco Pasquale Mazza: «Non abbiamo la bacchetta magica. Maddio deve sapere che non possiamo riparare in un anno i danni che lui ha fatto negli ultimi dieci. Abbiamo ricevuto una richiesta per quella struttura qualche mese fa. Per ora però non si è concretizzato nulla. Ci stiamo guardando attorno. Sono almeno tre anni che l'ex asilo è fatiscente. Ci sono degli spazi per poterlo dare in gestione però vorremmo valutare diverse opzioni. E oltretutto servono importanti lavori per rimetterlo a norma. A Castellamonte, tra l'altro, ci sono già tre asili nido. Sarà dura trovare un gestore per l'edificio con quella destinazione d'uso».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 11
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 12
Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore