CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO

| Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
Allarme degrado all'ex asilo di Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato Castellamonte, la struttura è stata abbandonata. Dopo le segnalazioni di alcuni residenti della borgata, il consigliere di minoranza Giovanni Maddio ha chiesto l'intervento del Comune. «Dopo l'addio dei vecchi gestori avevamo avviato delle trattative con altri soggetti potenzialmente interessati a rilevare l'asilo - dice Maddio - purtroppo i discorsi non sono andati a buon fine. Da fine 2016 la struttura è chiusa. Servivano appena 20 mila euro per metterlo a norma. Ora che l'edificio è stato completamente abbandonato ho il sospetto che ne servirebbero ben di più».

Attorno all'asilo le piante hanno preso il sopravvento. La pavimentazione del cortile si è danneggiata, così come la copertura e la recinzione esterna. E' rimasto anche un triciclo nel cortile, devastato. «E' una situazione che fa male al cuore - dice Maddio - oltretutto sapendo che c'è un assessore che ci passa davanti tutti i giorni e nessuno muove un dito. Meno male che la forza di questa amministrazione era la manutenzione ordinaria...».

Stizzito il sindaco Pasquale Mazza: «Non abbiamo la bacchetta magica. Maddio deve sapere che non possiamo riparare in un anno i danni che lui ha fatto negli ultimi dieci. Abbiamo ricevuto una richiesta per quella struttura qualche mese fa. Per ora però non si è concretizzato nulla. Ci stiamo guardando attorno. Sono almeno tre anni che l'ex asilo è fatiscente. Ci sono degli spazi per poterlo dare in gestione però vorremmo valutare diverse opzioni. E oltretutto servono importanti lavori per rimetterlo a norma. A Castellamonte, tra l'altro, ci sono già tre asili nido. Sarà dura trovare un gestore per l'edificio con quella destinazione d'uso».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 11
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 12
Politica
ALPETTE - «Il 25 Aprile e la Resistenza, per gli Alpettesi, sono ancora valori importanti»
ALPETTE - «Il 25 Aprile e la Resistenza, per gli Alpettesi, sono ancora valori importanti»
In prima fila il gonfalone del Comune di Alpette e le bandiere delle sezioni Anpi
VOLPIANO - Ancora non ci sono offerte per la Comital e la Lamalù
VOLPIANO - Ancora non ci sono offerte per la Comital e la Lamalù
Il sindacato ha lanciato un appello a istituzioni e curatela fallimentare per fare in modo che questo bando non vada deserto
CUORGNE' - Un 25 Aprile in ricordo di Cecilia Genisio - FOTO
CUORGNE
La manifestazione è iniziata con il corteo al cimitero del capoluogo, la deposizione della corona d’alloro al campo della Gloria e la preghiera comunitaria
CASTELLAMONTE - Una copia della Costituzione ai neo diciottenni - FOTO
CASTELLAMONTE - Una copia della Costituzione ai neo diciottenni - FOTO
Un'iniziativa legata alle celebrazioni del 25 Aprile voluta dall'amministrazione per coinvolgere anche le nuove generazioni
IVREA - «Salviamo il pianeta»: i lavori dei ragazzi in municipio
IVREA - «Salviamo il pianeta»: i lavori dei ragazzi in municipio
I manifesti e i disegni sono stati realizzati dai ragazzi che hanno sfilato nelle vie centrali di Ivrea lo scorso 15 marzo
RIVAROLO - 25 Aprile: il Comune intitola una via a Primo Levi - VIDEO
RIVAROLO - 25 Aprile: il Comune intitola una via a Primo Levi - VIDEO
In mattinata il corteo, alla presenza del sindaco Rostagno e del sindaco dei ragazzi, ha reso omaggio al monumento di corso Torino
RIVAROLO - Vandalizzati alcuni manifesti della lista di Bertot - FOTO
RIVAROLO - Vandalizzati alcuni manifesti della lista di Bertot - FOTO
La campagna elettorale per le amministrative di Rivarolo Canavese, da qualche settimana, si gioca anche sui muri della città
ELEZIONI RIVAROLO - Alberto Rostagno presenta la sua squadra: «Per continuare il lavoro di questi cinque anni»
ELEZIONI RIVAROLO - Alberto Rostagno presenta la sua squadra: «Per continuare il lavoro di questi cinque anni»
«Abbiamo messo in sicurezza il bilancio del Comune, risolto contenziosi legali pendenti, progettato il futuro della città - ha spiegato Alberto Rostagno - ora ci proponiamo di continuare il lavoro svolto per il bene di Rivarolo»
VALPERGA - Adesivi contro il 25 Aprile sulla lapide del partigiano Francesco Poletto
VALPERGA - Adesivi contro il 25 Aprile sulla lapide del partigiano Francesco Poletto
A darne notizia, sui social, Marco Varda che ha accompagnato il portabandiera della sezione Anpi Valperga Pertusio nel suo consueto giro per portare i fiori ai partigiani caduti
VOLPIANO - Sabato taglio del nastro per la nuova area pic-nic
VOLPIANO - Sabato taglio del nastro per la nuova area pic-nic
L'area è dedicata alle famiglie, con tavolini, griglie per cuocere alla brace, portabici, attrezzi per attività fisica e porte da calcio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore