CASTELLAMONTE - L'ex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO

| Allarme degrado a Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato la frazione, la struttura è stata abbandonata

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO
Allarme degrado all'ex asilo di Preparetto. Da quando la vecchia gestione ha lasciato Castellamonte, la struttura è stata abbandonata. Dopo le segnalazioni di alcuni residenti della borgata, il consigliere di minoranza Giovanni Maddio ha chiesto l'intervento del Comune. «Dopo l'addio dei vecchi gestori avevamo avviato delle trattative con altri soggetti potenzialmente interessati a rilevare l'asilo - dice Maddio - purtroppo i discorsi non sono andati a buon fine. Da fine 2016 la struttura è chiusa. Servivano appena 20 mila euro per metterlo a norma. Ora che l'edificio è stato completamente abbandonato ho il sospetto che ne servirebbero ben di più».

Attorno all'asilo le piante hanno preso il sopravvento. La pavimentazione del cortile si è danneggiata, così come la copertura e la recinzione esterna. E' rimasto anche un triciclo nel cortile, devastato. «E' una situazione che fa male al cuore - dice Maddio - oltretutto sapendo che c'è un assessore che ci passa davanti tutti i giorni e nessuno muove un dito. Meno male che la forza di questa amministrazione era la manutenzione ordinaria...».

Stizzito il sindaco Pasquale Mazza: «Non abbiamo la bacchetta magica. Maddio deve sapere che non possiamo riparare in un anno i danni che lui ha fatto negli ultimi dieci. Abbiamo ricevuto una richiesta per quella struttura qualche mese fa. Per ora però non si è concretizzato nulla. Ci stiamo guardando attorno. Sono almeno tre anni che l'ex asilo è fatiscente. Ci sono degli spazi per poterlo dare in gestione però vorremmo valutare diverse opzioni. E oltretutto servono importanti lavori per rimetterlo a norma. A Castellamonte, tra l'altro, ci sono già tre asili nido. Sarà dura trovare un gestore per l'edificio con quella destinazione d'uso».

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 11
CASTELLAMONTE - Lex asilo va in malora: è scontro politico - FOTO - immagine 12
Politica
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
CANAVESE - Mercoledì di passione su treni e bus: scioperi in vista
Allo sciopero nazionale di quattro ore che coinvolgerà il trasporto pubblico locale anche ferroviario si somma lo sciopero del gruppo Fs
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
VOLPIANO - Panchine del Centro Jolly sul valore della diversità
L'inaugurazione di fronte al municipio si è svolta mercoledì 17 luglio con la partecipazione dei ragazzi del Centro Estivo
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
COMUNI ETICI - Caravino, Chiaverano e Maglione entrano nel progetto
Progetto del Centro Ricerca e Studi Nord Ovest, associazione di promozione sociale che svolge l'opera di informazione e formazione
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
CANAVESANA - Uncem con i pendolari: «La Gtt non sia latitante»
«Chiediamo alla Regione, con l'assessore Gabusi, di intervenire su Gtt affinché chiarisca obiettivi e modalità organizzative»
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
OZEGNA - Con Ginestra degli Schiavoni un gemellaggio riuscito
Conclusa la due giorni in terra sannita della delegazione di Ozegna per la sottoscrizione del Patto di Gemellaggio e Amicizia
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
IVREA - Scontro sullo Storico Carnevale: il Comune tira dritto
Le componenti hanno chiesto di posticipare la ratifica dello Statuto attraverso una lettera. Appello che ha ricevuto un diniego
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
SAN GIUSTO CANAVESE - Il ricordo di Paolo Borsellino e delle vittime della mafia davanti alla villa confiscata al boss Assisi
«La confisca di questa villa a San Giusto Canavese e la recente cattura dopo anni di latitanza del boss del narcotraffico che l'abitava, è la prova che lo Stato vince». Queste le parole del presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
IVREA - La Senatrice Tiraboschi ha incontrato Ivrea Soccorso
L'incontro si è svolto presso nella sede dell'associazione alla presenza del presidente di Ivrea Soccorso, Lino Cortesi
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
LEINI - «Uniti per Leini» rivendica i lavori in corso in viale Italia
«È con soddisfazione che adesso si vede quanto programmato dalla giunta del sindaco Leone entrare nella fase operativa»
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
RIVAROLO - «Progetto memoria»: nasce la galleria dei sindaci
La «Galleria dei sindaci» sarà collocata a palazzo Lomellini sulla parete accanto alla porta d'ingresso dell'ufficio del sindaco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore