CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo

| «Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
Oggi al Day Service Riabilitativo del presidio sanitario di Castellamonte, al secondo piano, si svolgerà la presentazione delle opere in terracotta realizzate dalle persone assistite dal servizio. Tre sono le opere realizzate nel periodo dal 2014 al 2017 nell’ambito del progetto “Terrarossa”: “Il volo” (elemento vitale l’aria), “Il tuffo” (elemento vitale l’acqua) e “Il passo” (elemento vitale la terra). Si tratta di pannelli decorativi composti, ognuno, da ventuno formelle in cotto. Lo spirito che anima l’iniziativa si basa sul fatto che questo tipo di attività può agire positivamente non solo in ambito motorio e funzionale, ma anche sulla sfera psico-relazionale di tutti gli attori che vi partecipano, dalle persone assistite agli operatori e agli artisti. 
 
Per le persone assistite, in particolare, si riduce il disagio che comporta la nuova condizione di vita per le conseguenze della malattia, si aumenta l’autostima nello scoprire abilità spesso non sufficientemente considerate e si sviluppa il senso di appartenenza, di confronto e di sostegno poiché ogni partecipante si ritrova inserito in un gruppo che condivide un’attività peculiare per Castellamonte, Città della Ceramica.  Il progetto è nato dalla collaborazione tra la struttura di Riabilitazione dell'Asl To4, il Comune di Castellamonte, che ha finanziato fin dal 2014 la spesa per l’acquisto dei materiali e per la cottura delle formelle, il Liceo Faccio e l’Associazione Artisti della Ceramica castellamontese. 
 
«Ancora una volta – commenta il direttore dell'Asl, Lorenzo Ardissone – dal «fare sistema» tra diverse istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità non altrimenti possibili. In questo caso, l’alleanza tra l’Azienda, l’Amministrazione comunale castellamontese, il Liceo Artistico “Faccio” e l’Associazione Artisti della Ceramica di Castellamonte ha permesso di realizzare un’attività creativa di gruppo che mette in comune e potenzia le diverse abilità di utenti, operatori sanitari e artisti».
 
Si tratta, insomma, di un eccellente esempio di legame di un’istituzione sanitaria con il territorio che la ospita. Territorio, in questo caso, storicamente e tradizionalmente unito all’artigianato della ceramica, che ha saputo mettere le sue risorse al servizio dei cittadini con problemi di salute. «Esprimiamo il nostro apprezzamento per questa iniziativa – dichiarano il sindaco del Comune di Castellamonte, Pasquale Mazza, e l’assessore ai servizi sociali, Patrizia Addis – e confermiamo fin d’ora la disponibilità del Comune a proseguire la collaborazione per progetti volti a promuovere la salute dei cittadini».
Dove è successo
Politica
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
IVREA - Terremoto nel Pd dopo le primarie: la Ballurio si dimette
Elisabetta Ballurio lascia il Partito Democratico e si dimette da presidente del consiglio comunale. Farà una sua lista civica?
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
FAVRIA - Nuovi sensi unici per migliorare la sicurezza stradale
Sopralluogo del sindaco Bellone e del consigliere metropolitano, Mauro Fava, alla strettoia di via Caporal Cattaneo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
CANAVESANA - Taglio del nastro per la nuova stazione di Settimo
L'edificio, ora accessibile anche ai disabili, è dotato, tra le altre cose, di nuovi sistemi di sicurezza e di un nuovo sottopasso
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
MAPPANO - Il Comune incassa i primi 11mila euro dalla tasse
Un risultato normale per un Comune ma che nel contesto di Mappano è stato reso possibile con la collaborazione di Borgaro
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA' LUI IL CANDIDATO A SINDACO
IVREA - PERINETTI VINCE LE PRIMARIE DEL PD: SARA
Vince Maurizio Perinetti. Sarà lui il candidato a sindaco del Partito Democratico alle prossime amministrative di Ivrea, previste a giugno. Gli eporediesi hanno scelto votando Perinetti impegnato nel testa a testa contro Elisabetta Ballurio
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
LAVORO IN CANAVESE - Venti aziende del territorio cercano 80 persone: appuntamento a Ivrea
L'evento è organizzato in collaborazione con l'Associazione per gli Insediamenti Universitari e l'Alta Formazione nel Canavese e con il patrocinio della Città di Ivrea. I colloqui di selezione venerdì 26 gennaio al centro per l'impiego
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
RIVAROLO - Il cordoglio per la scomparsa del dottor Provenzano
Si sono svolti l'altro pomeriggio i funerali di Giovanni Provenzano, medico ed ex assessore
SAN GIORGIO - L'associazione Antichi Mais ospite a Torino
SAN GIORGIO - L
Grazie al costante impegno di Loris Caretto di San Giorgio Canavese, Presidente Associazione Antichi Mais Piemontesi
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
IVREA - Autonomia del Piemonte: una mozione del centrodestra
La Lega Nord chiede al Comune di aderire ufficialmente al Comitato promotore per il referendum sull'autonomia piemontese
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
PROFUGHI IN CANAVESE - «Il campo di calcio solo ai profughi»: scattano le polemiche a Montalto Dora
I migranti, una trentina, di età compresa tra i 18 e i 30 anni, sono ospiti dalla parrocchia che li gestisce nell'ex casa di riposo. Alcuni residenti puntano il dito contro la gestione: «Il campo è per tutti ma è stato monopolizzato»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore