CASTELLAMONTE - La città è sporca: opposizione all'attacco

| Il centrosinistra chiede la rescissione del contratto con Teknoservice: «Paghiamo servizi che non vengono effettuati»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La città è sporca: opposizione allattacco
Città sporca e disservizi nella raccolta rifiuti. In principio era l’Asa, il consorzio pubblico affondato in un mare di debiti. Ora, da due anni, l’appalto è passato a un’azienda privata, la «Teknoservice», ma a Castellamonte le critiche piovono come prima. Forse anche di più. In consiglio la minoranza Pd è andata nuovamente all’attacco: «Paghiamo nelle bollette una serie di servizi che non vengono svolti – ha detto il consigliere Pasquale Mazza – già l’anno scorso abbiamo sborsato 130 mila euro in più rispetto al dovuto. Perché quei soldi non vengono restituiti ai cittadini?».
 
Mazza ha riferito in consiglio delle ripetute segnalazioni effettuate dalla polizia municipale in merito ai servizi non svolti, benché previsti dal capitolato d’appalto. «Perché queste prestazioni vengono conteggiate al buio e non si vigila? – dice il consigliere d’opposizione - la maggioranza dice che è uno scandalo e poi lascia cadere tutto. Mi chiedo chi stiano difendendo». I disservizi riguardano soprattutto lo spazzamento delle strade, in teoria previsto, in città, con tre operatori al giorno per un totale di 86 ore settimanali. «La verità è che questi operatori non li abbiamo mai visti» spiega Mazza che è tornato a chiedere la rescissione dell’appalto. Dello stesso avviso l’ex assessore Roberta Bersano che ha chiesto lo spazzamento anche nelle frazioni. «In alcuni casi i residenti si autogestiscono per evitare che il degrado prenda il sopravvento. Quanto dovrà andare avanti questa situazione? Qui aumentano i costi e anche i disservizi».
 
L’amministrazione comunale ha fatto sapere di aver già inviato diverse segnalazioni al «Dec», il consulente incaricato in tutto l’alto Canavese di vigilare sul rispetto dell’appalto. «Lo abbiamo fatto su segnalazione dei cittadini e della polizia municipale – conferma il vicesindaco Giovanni Maddio – i Comuni, però, non hanno la facoltà di non pagare il servizio o di elevare sanzioni. C'è una procedura e va rispettata». Poi una stoccata ai consiglieri. «Le eventuali multe, ad esempio, sono in capo al Consorzio Canavesano Ambiente. Il capitolato è sempre stato chiaro ma qualche consigliere non lo ha letto con attenzione anche se era seduto nel consiglio di amministrazione del Cca».
Politica
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot candidato alle europee con Fratelli d'Italia
RIVAROLO - L
«Maurizio Marrone e Fabrizio Bertot i nostri candidati per Regione ed Europa». Così Fratelli d'Italia, ieri, ha annunciato alcuni nomi per le prossime elezioni
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
CANAVESE - Cantieri di lavoro: nove posti disponibili da marzo
Trattasi di cantieri di lavoro per la manutenzione ambientale per i Comuni di Alpette, Locana, Ribordone e Sparone
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
CHIVASSO - Allerte e criticità via WhatsApp con «InfoAlert365»
Il Comune ha deciso di attivare il servizio per informare i cittadini sui potenziali rischi incombenti sul territorio comunale
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
RIVAROLO - Per il Comune nessun allarme ambientale: «Nel torrente Orco non scarica nessuna fognatura»
Nessun allarme inquinamento nel torrente Orco secondo gli accertamenti del Comune di Rivarolo Canavese, effettuati, con la Smat, dopo la segnalazione dell'associazione ambientalista «Non bruciamoci il futuro»
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
RIVAROLO - Appalto non valido: il Comune condannato dal Tar
Oggetto del ricorso l'affidamento del servizio di riscossione dell'imposta comunale sulla pubblicità e dei diritti sulle affissioni
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
CANAVESE - Sindaci, politici e gente comune in piazza per il «Si Tav» - FOTO
Tanti sindaci del Canavese e numerosi esponenti dei partiti presenti alla manifestazione Sì TAV di sabato scorso a Torino
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
CANAVESE - Arrivano nuovi «Postamat» per i piccoli Comuni
«Poste ha comunicato a Uncem di aver avviato sopralluoghi in 253 Comuni per l'installazione di altrettanti nuovi Postamat»
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
IVREA - Una memoria da riconquistare: due eventi in programma
In italia la «Giornata della Memoria» è stata istituita nel 2000 (ci sono voluti ben 55 anni) e si celebra il 27 gennaio
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
CASTELLAMONTE - Bus in ritardo, i passeggeri restano a piedi
Non solo problemi con la Canavesana. Sui trasporti, già da mesi, si verificano disservizi anche sulla rete dei pullman
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore