CASTELLAMONTE - La Croce Rossa chiede aiuto al Comune per l'affitto

| Per la prima volta, l'altra sera a Palazzo Antonelli, il consiglio comunale di Castellamonte ha incontrato la Croce Rossa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa chiede aiuto al Comune per laffitto
Per la prima volta, l'altra sera a Palazzo Antonelli, il consiglio comunale di Castellamonte ha incontrato la Croce Rossa, operante sul territorio dal 1928 e ininterrottamente dal 1983. Il presidente Paolo Garnerone e moltissimi volontari hanno chiesto un aiuto al Comune per trovare una soluzione alla complicata vicenda del canone di affitto della sede di strada del Ghiaro. «La Release Spa, in base all'esecutività dello stato passivo Asa, ha ottenuto dal tribunale la possibilità di rientrare in possesso dello stabile - dice Garnerone - dando disponibilità a un nuovo contratto di locazione alla Croce rossa di Castellamonte adeguando il canone ai valori di mercato». L'affitto è quindi passato da 18 mila euro annui, a 34 mila più iva.
 
Cifra fuori scala per i volontari che, al massimo, possono arrivare a coprire un canone annuo di 25 mila euro. Scartata anche l'opzione di un acquisto: i proprietari del capannone, infatti, hanno chiesto 1 milione e 600 mila euro. «Il Comune, in seguito a un accordo del 2011, ha erogato per alcuni anni un contributo di 5000 euro a fronte di un impegno dei volontari per garantire l'assistenza sanitaria a tutte le manifestazioni del Comune e il trasporto sanitario dei castellamontesi a titolo gratuito - prosegue il presidente - l'attuale amministrazione, visto il contingente momento storico di crisi, ha ridotto della metà il contributo». Per questo, durante l'incontr, è emersa la necessità di trovare quei 2500 euro mancanti in modo da ristabilire l'originario contributo. Un passo avanti per arrivare a coprire l'intero canone d'affitto della sede. 
 
«Faremo tutto il possibile per ripristinare il contributo iniziale – assicura il sindaco Paolo Mascheroni – al momento non posso vincolarmi per le amministrazioni che verranno dopo la mia ma sono certo che, sugli aiuti alla croce rossa, ci sarà sempre unità d’intenti». Dello stesso avviso l’assessore alla sanità, Nella Falletti, anche se non sarà semplice racimolare dai bilanci del Comune quei 2500 euro, vista la situazione complessa nella quale si trovano le casse di palazzo civico. Favorevoli al raddoppio del contributo anche le minoranze: «Con tutti i soldi che si sprecano in questa città sarebbe assurdo, adesso, non trovare 2500 euro per i volontari», ha sentenziato l’ex assessore Roberta Bersano. Entro fine mese è attesa la risposta definitiva.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
CASTELLAMONTE - Buco nel bilancio: il sindaco Pasquale Mazza chiede ai cittadini di pagare le tasse
I dati dell'ufficio finanziario del Comune di Castellamonte hanno messo in risalto una situazione difficile, visto il mancato introito di Tari e Imu degli ultimi anni. Tanto che il sindaco, oggi, ha diffuso una lettera aperta ai cittadini
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
MAPPANO - Trovato un accordo con le società per la palestra
Si sono incontrati, il 19 settembre scorso, il Comune di Mappano, nella persona dell'assessore Maestrello, e le società interessate
CUORGNE' - Una sedia rossa in Comune contro la violenza di genere
CUORGNE
«Voglio ringraziare il gruppo Donne della Valle Sacra per questa importante iniziativa su un tema così delicato» ha detto il sindaco
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
RIVAROLO - Comitato pro circonvallazione: «Sindaco spiacevole»
«La nostra gratitudine va a tutti coloro che sono venuti al gazebo o che ci hanno fatto pervenire il loro sostegno sui social»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l'ospedale unico»
CANAVESE - 1,5 miliardi di euro per nuovi ospedali in Piemonte: Ivrea esclusa. «Diamoci da fare per l
Si rinnova l'appello alla politica per trovare risorse e location di quello che potrebbe diventare il nuovo ospedale del Canavese. Luigi Sergio Ricca, sindaco di Bollengo, rinnova l'appello al collega di Ivrea e a tutti i primi cittadini
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
VOLPIANO - Crisi Comital: due cordate in visita allo stabilimento
Ora i sindacati chiedono di congelare i 138 licenziamenti dal momento che è possibile avviare una trattativa con gli acquirenti
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
IVREA - Contro Vodafone parte la campagna di boicottaggio
Rifondazione Comunista ha convocato un presidio-flash mob per il lancio di una campagna di boicottaggio contro Vodafone
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
CASTELLAMONTE - La ceramica anche al Day Service Riabilitativo
«Ancora una volta dal fare sistema tra istituzioni e realtà territoriali nascono opportunità a vantaggio della comunità»
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
CASTELLAMONTE - Due giorni di festa per i pensionati della Cgil
La lega 33 dello Spi-Cgil, il sindacato pensionati, festeggia la sua presenza sul territorio del Canavese con due giorni di eventi
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
CASELLE - 70 mila euro per ancorare le tegole che volano con gli aerei
E' lo stanziamento per ancorare le tegole sui tetti delle case e fare in modo che non volino via con gli aerei che atterrano
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore