CASTELLAMONTE - La Croce Rossa chiede aiuto al Comune per l'affitto

| Per la prima volta, l'altra sera a Palazzo Antonelli, il consiglio comunale di Castellamonte ha incontrato la Croce Rossa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - La Croce Rossa chiede aiuto al Comune per laffitto
Per la prima volta, l'altra sera a Palazzo Antonelli, il consiglio comunale di Castellamonte ha incontrato la Croce Rossa, operante sul territorio dal 1928 e ininterrottamente dal 1983. Il presidente Paolo Garnerone e moltissimi volontari hanno chiesto un aiuto al Comune per trovare una soluzione alla complicata vicenda del canone di affitto della sede di strada del Ghiaro. «La Release Spa, in base all'esecutività dello stato passivo Asa, ha ottenuto dal tribunale la possibilità di rientrare in possesso dello stabile - dice Garnerone - dando disponibilità a un nuovo contratto di locazione alla Croce rossa di Castellamonte adeguando il canone ai valori di mercato». L'affitto è quindi passato da 18 mila euro annui, a 34 mila più iva.
 
Cifra fuori scala per i volontari che, al massimo, possono arrivare a coprire un canone annuo di 25 mila euro. Scartata anche l'opzione di un acquisto: i proprietari del capannone, infatti, hanno chiesto 1 milione e 600 mila euro. «Il Comune, in seguito a un accordo del 2011, ha erogato per alcuni anni un contributo di 5000 euro a fronte di un impegno dei volontari per garantire l'assistenza sanitaria a tutte le manifestazioni del Comune e il trasporto sanitario dei castellamontesi a titolo gratuito - prosegue il presidente - l'attuale amministrazione, visto il contingente momento storico di crisi, ha ridotto della metà il contributo». Per questo, durante l'incontr, è emersa la necessità di trovare quei 2500 euro mancanti in modo da ristabilire l'originario contributo. Un passo avanti per arrivare a coprire l'intero canone d'affitto della sede. 
 
«Faremo tutto il possibile per ripristinare il contributo iniziale – assicura il sindaco Paolo Mascheroni – al momento non posso vincolarmi per le amministrazioni che verranno dopo la mia ma sono certo che, sugli aiuti alla croce rossa, ci sarà sempre unità d’intenti». Dello stesso avviso l’assessore alla sanità, Nella Falletti, anche se non sarà semplice racimolare dai bilanci del Comune quei 2500 euro, vista la situazione complessa nella quale si trovano le casse di palazzo civico. Favorevoli al raddoppio del contributo anche le minoranze: «Con tutti i soldi che si sprecano in questa città sarebbe assurdo, adesso, non trovare 2500 euro per i volontari», ha sentenziato l’ex assessore Roberta Bersano. Entro fine mese è attesa la risposta definitiva.
Politica
CUORGNE' - Morgando all'Anpi: «Non uso il mio ruolo di Dirigente Scolastico per fare politica»
CUORGNE
Prosegue il confronto tra l'Anpi e l'ex presidente della sezione di Cuorgnè dell'associazione partigiani, Federico Morgando
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
IVREA - Legambiente contraria al nuovo centro commerciale Ipercoop
Legambiente dice «No» alla modifica del piano regolatore che permetterebbe la costruzione di un nuovo supermercato
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
LEINI - Lavori in corso in via Carlo Alberto fino a venerdì 25 gennaio
Agenti di Polizia Municipale e personale dell'Ufficio Tecnico sono a disposizione di cittadini e commercianti per informazioni
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
IVREA - Alternanza scuola lavoro: Confindustria firma il protocollo
È stato rinnovato il protocollo di Intesa dai rappresentanti di enti e associazioni imprenditoriali dell'area torinese
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
SAN COLOMBANO - Più sicurezza sulla provinciale 43 per Canischio
L'esigenza di mitigare l'eccessiva velocità delle autovetture provenienti da Cuorgnè sul rettilineo d'ingresso al paese, era già stata evidenziata nel 2015
CUORGNE' - L'Anpi risponde a Morgando: «Noi siamo autonomi»
CUORGNE
«Spiace constatare che Morgando, già presidente Anpi Cuorgnè non più iscritto, abbia un ricordo un po' confuso dell'Anpi»
CUORGNE' - La zona blu sarà ampliata: «Ce lo chiedono i negozianti»
CUORGNE
Consegnata una raccolta firme di 40 commercianti di via Torino. Al vaglio del Comune anche la sosta con il disco orario
CUORGNE' - Morgando critica l'Anpi ed elogia il ministro Salvini
CUORGNE
Fa discutere la presa di posizione social dell'ex presidente dell'Anpi di Cuorgnè e preside di numerose scuole della zona
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
RIVAROLO - Sversamenti in Orco: «Risposta assessore avventata»
Diventa un caso lo sversamento in Orco segnalato dall'associazione di Rivarolo Canavese, «Non bruciamoci il futuro»
CASELLE - Venti di crisi sull'aeroporto: «Sarà l'estate peggiore»
CASELLE - Venti di crisi sull
L'allarme lo ha lanciato dall'associazione Fly Torino che, da anni, segue da vicino lo sviluppo dell'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore