CASTELLAMONTE - Lavori in corso per governare la città

| Comincia la campagna elettorale per le prossime comunali con la presentazione del gruppo di lavoro «Diversamente Castellamonte»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lavori in corso per governare la città
Comincia la campagna elettorale per le prossime comunali, con la presentazione del gruppo di lavoro «Diversamente Castellamonte», che propone l’alternativa alla maggioranza attuale guidata da Paolo Mascheroni. «Passiamo dagli interessi ai valori» è questo lo slogan lanciato da Mauro Fasso (uno dei cinque componenti del direttivo, insieme a Claudio Bethaz, Patrizia Addis, Fabio Garaffa e Salvatore Giuliano, ex-comandante della stazione dei carabinieri). Uno slogan che vuole contraddistinguere un diverso modo di amministrare la città.

«In ogni settore partiamo da zero - ha proseguito, criticando aspramente l’operato della giunta in carica - qualsiasi iniziativa, attività o progetto che portassimo avanti sarebbe già un netto passo in avanti rispetto allo stallo attuale». Inattività ed incuria. Queste la fotografia dell’amministrazione castellamontese secondo Giuliano. «La città offre un’immagine di abbandono e di sporcizia che è lontana anni luce da quella che dovrebbe fornire un Comune rinomato per la sua produzione artistica - ha commentato -  uno dei settori sui quali la prossima giunta dovrà intervenire sarà sicuramente quella dell’arredo urbano. Parimenti bisognerà prestare un occhio particolare alle scuole, sempre più bisognose di interventi di manutenzione, e alle frazioni, che giacciono completamente dimenticate quasi che non fossero territorio comunale».

Secondo quanto spiegato nel corso della conferenza stampa di presentazione, il gruppo “Diversamente Castellamonte” non ha ancora individuato né un candidato sindaco, né i componenti la lista che poi correrà alle elezioni, ed è aperto al dibattito e confronto con i cittadini per elaborare il suo programma elettorale. La lista sarà sicuramente civica e prova ne è che all’interno del gruppo di lavoro che è stato presentato vi sono persone provenienti da esperienze politiche ed ammininistrative differenti, come Fabio Garaffa, assessore nella prima giunta Mascheroni, che ha insistito sulla necessità «di gestire la città in maniera differente: servono risposte nuove ai bisogni di una città che si è trasformata in un mero dormitorio». La strada è appena cominciata. Ma il guanto di sfida a Maddio & C. è stato lanciato.

Dove è successo
Politica
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
PONT CANAVESE - Una lettera sul nuovo polo scolastico
«Pont è un microcosmo che può offrire tutti quegli spunti d'osservazione che riconducono agli stilemi amministrativi e politici della nostra penisola»
CUORGNE' - Parcheggi a pagamento: ecco dove, come e quando
CUORGNE
Per la prima volta la città delle due torri sperimenterà la zona blu in centro. Subito polemiche da parte dei cuorgnatesi
LEINI - Si dimette l'assessore al bilancio del Comune, Marco D'Acri
LEINI - Si dimette l
Motivi professionali alla base della decisione: «Non sono più in grado di garantire quella presenza che la carica impone»
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
CASTELLAMONTE - Lavori in corso in diversi punti della città
Nei giorni scorsi, a Castellamonte, sono partiti alcuni lavori di manutenzione richiesti da parecchio tempo al Comune
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
IVREA - Imprenditori a lezione in Confindustria
Parte un percorso formativo organizzato per aiutare le aziende a superare sfide e barriere nei mercati internazionali
CUORGNE' - Chiude (ancora una volta) il bocciodromo di via Braggio: diventerà una palestra?
CUORGNE
L'impianto sportivo, entro la fine dell'anno, perderà il gestore e rimarrà, ancora una volta, una cattedrale nel deserto. La posa del primo mattone risale al 1990. Poi uno stop di 23 anni. Le bocce, però, evidentemente «non tirano»
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
CASTELLAMONTE - Il centro anziani chiude: i socialisti non ci stanno
Dopo decenni di servizio l'associazione è ormai ad un passo dalla chiusura a causa del calo degli iscritti e dell'aumento dei costi
IVREA - Caffè con l'esperto: incontro sui media con Marco Mussini
IVREA - Caffè con l
Marco Mussini, giornalista ed ex-assistente all'Europarlamento, parlerà di comunicazione e media
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
TORINO-CERES - Da Vivi Caselle una proposta per ridurre i disagi
Dopo la proposta per ridurre i disagi del tunnel di corso Grosseto a chi usa i bus, arriva un'analoga iniziativa per i treni
IVREA - Dall'Anpi un appello a coerenza e responsabilità
IVREA - Dall
Riceviamo e pubblichiamo una riflessione sull'attualità (anche in Canavese) di Mario Beiletti dell'Anpi Ivrea e Basso Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore