CASTELLAMONTE - Lavori senza gara d'appalto: il Comune finisce in tribunale a Roma

| L’avvocatura dello Stato contesta al Comune la procedura dell’appalto per i lavori alla scuola media «Cresto». La direzione del Miur ha rilevato dubbi sulla regolarità della procedura di gara adottata

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Lavori senza gara dappalto: il Comune finisce in tribunale a Roma
Il Comune di Castellamonte tornerà in un'aula di tribunale, a giugno, contro il Ministero dell'istruzione e della ricerca. A Roma, il 10 giugno, è stata fissata la prima udienza davanti ai giudici del tribunale civile per risolvere la controversia dei 500 mila euro che il Ministero aveva stanziato a favore del Comune per le opere di messa in sicurezza della scuola media «Cresto». Soldi che, poi, sono stati negati. «La direzione del Miur ha rilevato dubbi sulla regolarità della procedura di gara adottata – si legge nell’atto di opposizione – si evince solo la presenza di una gara definita “informale” che non è inquadrabile in nessuna disposizione di legge». 
 
Del caso se ne è occupato il consiglio comunale dell'altra sera. «Non c'è stato nessun illecito» ha sottolineato più volte il vicesindaco Giovanni Maddio. Eppure, il Ministero ha rigettato l'ingiunzione di pagamento presentata dal Comune lamentando diverse situazioni «anomale». A partire dall'affidamento dei lavori senza gara d'appalto (ma solo con una richiesta di presentazione delle offerte a tre ditte anzichè cinque) per tramite di un'ordinanza del sindaco «contingibile e urgente». «Dovevamo affidare i lavori entro il 28 febbraio 2014 altrimenti avremmo perso il contributo del decreto del Fare (governo Letta ndr) - dice Maddio - abbiamo rispettato tutti i tempi. Anche quelli di consegna dei lavori». La documentazione del Ministero, però, è stata interpretata dagli uffici di Castellamonte in una maniera che, adesso, da Roma contestano apertamente. «Il decreto attuativo di quei lavori è arrivato quando noi avevamo già appaltato le opere invitando tre aziende del territorio a presentare un’offerta – sottolinea Maddio – solo dopo è stato precisato che le aziende dovevano essere almeno cinque». Per la squadra del sindaco Mascheroni, insomma, si è trattato di un difetto di procedura.
 
Per l'opposizione, invece, la procedura seguita è stata scorretta. «Solo quattro Comuni in tutta Italia non sono stati finanziati da quel decreto. Uno è Castellamonte - dice Pasquale Mazza - i lavori sono stati aggiudicati con un ribasso di meno del 2% quando la media nazionale è di circa il 20%. L'ordinanza del sindaco che dà mandato ai lavori non è mai stata pubblicata. Come mai? Ho chiesto un parere all'anti corruzione. C'è qualcuno che ha sbagliato? Paghi di tasca propria. Troppo facile rivalersi sempre sui cittadini. Qui c'è un problema penale non solo di tipo amministrativo». Dello stesso avviso Giuliana Reano e l’ex assessore Roberta Bersano: «I lavori sono stati affidati con un’ordinanza ma non c’era urgenza di mettere in sicurezza la scuola: erano anni che eravamo a conoscenza dei problemi strutturali di quel plesso».
 
Primo round il 10 giugno, a Roma.
Politica
DOMENICA AL VOTO - Come si vota per le Elezioni Regionali del Piemonte - VIDEO
DOMENICA AL VOTO - Come si vota per le Elezioni Regionali del Piemonte - VIDEO
Quattro candidati alla presidenza: Giorgio Bertola del Movimento 5 Stelle, Alberto Cirio del centrodestra, Sergio Chiamparino del centrosinistra e Valter Boero del Popolo della Famiglia. Una trentina i canavesani in corsa per il consiglio
FERROVIA CANAVESANA - Trenitalia manderà definitivamente in pensione le vecchie littorine
FERROVIA CANAVESANA - Trenitalia manderà definitivamente in pensione le vecchie littorine
L'Agenzia per la Mobilità Piemontese ha comunicato l'aggiudicazione provvisoria del servizio a favore di Trenitalia che ha presentato un'offerta che garantisce più collegamenti, maggiori servizi e massima integrazione ferro-gomma
RIVAROLO - Il confronto tra i candidati a sindaco: 10 domande sul futuro della città - FOTO e VIDEO
RIVAROLO - Il confronto tra i candidati a sindaco: 10 domande sul futuro della città - FOTO e VIDEO
Un confronto all'insegna del fair-play. Fatto di scambi di battute, opinioni ma, soprattutto, di progetti per la Rivarolo del futuro. E' quanto emerso martedì, in sala Lux, al termine del confronto tra i candidati a sindaco promosso da QC
CANDIA CANAVESE - Riapre il centro visitatori del parco naturale
CANDIA CANAVESE - Riapre il centro visitatori del parco naturale
Il Centro visite e punto di accoglienza del lago di Candia, inaugurato nel 2002, si trova nella parte nord dell'area protetta
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
CANAVESE - Banda ultralarga: il territorio è in grave ritardo
Incontro a Colleretto Giacosa per capire lo stato dell'arte del territorio Canavesano e come recuperare il digital divide
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
VOLPIANO - Consulenze gratuite alle imprese, un incontro pubblico
Incontro martedì 28 maggio alle 20.45 nella sala polivalente del Comune in collaborazione con l'Unione Industriale di Torino
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
BUSANO-IVREA - Fiom primo sindacato in Dayco e Siderforge Rossi
«Due importanti risultati che confermano quanto la Fiom è presente nel mondo del lavoro» commenta Fabrizio Bellino
AGLIE' - Via ai lavori per la rotatoria definitiva all'ingresso del paese
AGLIE
Nel mese di aprile 2017, dopo numerosi incidenti, era stata realizzata una rotatoria provvisoria con i new-jersey in polietilene
RIVAROLO - E' nata la «Banca del Tempo del Canavese»
RIVAROLO - E
La sua creazione nasce dal desiderio dei soci fondatori di creare una rete di rapporti e di supporti tra persone ma anche tra enti ed associazioni
VOLPIANO - L'acqua gasata si pagherà anche con la carta di credito
VOLPIANO - L
Gli utenti potranno fare uso delle SmartCard in loro possesso fino all'esaurimento del credito, compresi i 4 euro di cauzione
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore