CASTELLAMONTE - Le bollette alle stelle: «Il sindaco se ne vada»

| L'opposizione chiede il rinvio dei pagamenti Tari e vuole la testa del primo cittadino Paolo Mascheroni

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Le bollette alle stelle: «Il sindaco se ne vada»
Rinvio del pagamento della Tari e dimissioni del sindaco per non aver tutelato i suoi cittadini (e il suo Comune) quando era ora. Pasquale Mazza e Giuliana Reano, dopo aver incontrato i cittadini, lunedì scorso, sul delicato tema della Tari, chiedono la testa del primo cittadino Paolo Mascheroni. Le bollette della raccolta rifiuti di Castellamonte, infatti, sono schizzate verso l'alto. Molto più che altrove. Alcuni commercianti pagano al metro quadro il triplo rispetto a Rivarolo Canavese. Per questo i consiglieri di minoranza hanno chiesto con una lettera inviata a palazzo Antonelli «la revisione del piano finanziario sui rifiuti con la sospensione del pagamento della Tari».

«Il Comune di Castellamonte ha approvato un contratto della durata di 7 anni che ha previsto un sostanzioso aumento senza consultare i cittadini - scrivono Mazza e la Reano - nel piano finanziario sono previsti una serie di servizi (spazzamento manuale con 3 operatori  al giorno per un totale di 86 ore settimanali) che in realtà non vengono fatti se non in rari casi. Perchè conteggiare queste prestazioni e perché non si vigila sulla loro reale effettuazione?». E ancora: «Per quale motivo i castellamontesi pagano la tariffa come se si facesse ovunque la raccolta differenziata mentre ciò non avviene, soprattutto nelle frazioni e nelle parti esterne al centro?».
 
Poi l'attacco a Mascheroni: «Il sindaco di Castellamonte ha svolto, sulla questione rifiuti, il ruolo di presidente della Conferenza dei Sindaci e quindi avrebbe dovuto, in quella sede, tutelare il Comune, avendone  titolo; non si può ora addebitare tutte le colpe al Consorzio Canavesano Ambiente quando non sono state fatte le osservazioni a tempo debito. Il sindaco deve fare la sua parte, altrimenti si dimetta. In un mese, quello di novembre, nel quale le aziende pagano Iva, Inps, anticipo Irpef non si può chiedere ai commercianti di sborsare anche migliaia di euro di rifiuti».
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore