CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per l'ospedale

| Uno spirometro e un elettrocardiografo acquistati grazie alla vendita di 8 formelle realizzate da Ugo Nespolo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale
Si è svolta questa mattina la consegna di due apparecchiature donate al Centro di Assistenza Primaria dell'ex ospedale di Castellamonte dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese e dal Lions Club Alto Canavese. Si tratta di due strumentazioni all’avanguardia, uno spirometro, per la valutazione della funzionalità respiratoria, e un elettrocardiografo, del costo complessivo di 6.500 euro. 
 
I due apparecchi sono stati acquistati dal Rotary Club Cuorgnè e Canavese e dal Lions Club Alto Canavese grazie alla vendita di otto formelle in ceramica realizzate da Ugo Nespolo per il Monumento alla Stufa di Castellamonte e rese disponibili dalla ditta “La Castellamonte” di Roberto Perino e Silvana Neri, che le realizzarono nel 2008. Due formelle sono state donate al Presidio sanitario di Castellamonte ed esposte all’ingresso del Cap, a ricordo e testimonianza dell’iniziativa, sostenuta anche dall’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese e dal Lions Club Caluso e Canavese Sud-Est.
 
All’incontro di oggi erano presenti Flavio Boraso, Direttore Generale dell’ASL TO4, Paolo Mascheroni, Sindaco della Città di Castellamonte, Nella Falletti, Assessore alla Sanità della Città di Castellamonte, Tomaso Ricardi di Netro, Presidente 2013-2014 del Rotary Club Cuorgnè e Canavese, e Ezio Zanotto, Presidente in carica dello stesso Rotary, Roberto Perino, Presidente 2013-2014 del Lions Club Alto Canavese, e Pier Giacomo Ceretto Castigliano, Presidente in carica dello stesso Lions, Anna Maria Rosboch, Presidente dell’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese, e Ezio Ponte, Presidente del Lions Club Caluso e Canavese Sud-Est.
 
«Nel 2014 la casualità ha voluto che noi Presidenti dei due Club – hanno dichiarato Tomaso Ricardi di Netro, Presidente 2013-2014 del Rotary Club Cuorgnè e Canavese, e Roberto Perino, Presidente 2013-2014 del Lions Club Alto Canavese – fossimo ambedue di Castellamonte e fossimo anche amici. Per questo ci è sembrato importante e utile organizzare un service insieme a favore della nostra comunità e che fosse utile per tutto il territorio dell’Alto Canavese. Grazie alla generosa indicazione dell’Assessore alla Sanità di Castellamonte, Nella Falletti, ci siamo rivolti alla Direzione dell’ASL TO4, nella persona del suo Direttore Generale, il dottor Flavio Boraso, in primis e poi alla dottoressa Lavinia Mortoni, Direttore del Distretto sanitario di Cuorgnè. Insieme abbiamo individuato un intervento significativo per tutti». 
 
«L’iniziativa – hanno concluso Ricardi di Netro e Perino – ha visto uniti i nostri due Club e anche la partecipazione dell’Inner Wheel Club Cuorgnè e Canavese e del Lions Club Caluso e Canavese Sud-Est. In conclusione, siamo orgogliosi di aver potuto realizzare questa donazione, che siamo sicuri possa essere utile a tutti i cittadini del nostro territorio. Ovviamente si associano anche i due Presidenti in carica, Ezio Zanotto per il Rotary e Pier Giacomo Ceretto Castigliano per il Lions».
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale - immagine 1
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale - immagine 2
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale - immagine 3
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale - immagine 4
CASTELLAMONTE - Le donazioni di Lions e Rotary per lospedale - immagine 5
Politica
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
RIVABANCA - I soci di Alba hanno approvato la fusione con Rivarolo e Rivara: si rafforza la Banca del Canavese
Ospite d’eccezione all'assemblea il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani che ha assistito, oltre al via libera alla fusione con RivaBanca, anche al voto favorevole per l'ingresso di Banca d'Alba e del Canavese in Iccrea
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
ECONOMIA - Lo sviluppo del Canavese (ri)parte da 113 progetti: è il nuovo Piano di Sviluppo. Ora si cercano i soldi
Il Piano di Sviluppo del Canavese, presentato a Colleretto Giacosa, poggia su cinque assi tematici: Industria e attività produttive, Infrastrutture e trasporti, Formazione e istruzione, Turismo cultura e sport, Sanità e welfare
OZEGNA - Grande festa per l'autonomia del Comune - FOTO
OZEGNA - Grande festa per l
Ricorrenza storica per il Comune che oggi ha celebrato i 70 anni della propria riconquistata autonomia dopo la guerra
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore