CASTELLAMONTE - Le strutture della discarica di Vespia sono quasi tutte abusive: vanno demolite

| I tecnici del Comune hanno certificato la presenza di edifici privi di autorizzazione costruiti tra il 1995 e il 2001, prima ancora che la gestione dell'intera partita rifiuti passasse all'Asa. Danno e beffa a carico di Agrigarden

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Le strutture della discarica di Vespia sono quasi tutte abusive: vanno demolite
Le strutture della discarica di Vespia, sopra Castellamonte, sono quasi tutte abusive. Tanto che il Comune di Castellamonte ha emesso le ordinanze per la demolizione e il ripristino dei luoghi. Nessuno si è mai accorto che le strutture costruite per la gestione della discarica (uffici, alloggio del custode, capannone e pesa dei camion) non erano autorizzate. Il lavoro del «Comitato tutela territorio e ambiente» delle frazioni di Campo e Muriaglio ha svelato l'arcano e dopo una segnalazione agli uffici del Comune di Castellamonte sono finalmente partiti i controlli.

Il 18 ottobre i tecnici hanno certificato la presenza di edifici privi di autorizzazione costruiti tra il 1995 e il 2001, prima ancora che la gestione dell'intera partita rifiuti passasse all'Asa (il consorzio fallito). Danno e beffa a carico dell'Agrigarden, la società che ha in gestione Vespia. Multa e ordinanza di demolizione dei fabbricati entro 90 giorni. «Abusivi anche perchè costruiti in zona soggetta a tutela ambientale».

Agrigarden, probabilmente, farà ricorso al Tar, visto che la discarica l'ha acquisita dal commissario Asa, Stefano Ambrosini. Questo, probabilmente, allungherà i tempi per un'eventuale riapertura del sito. Ammesso che la riapertura, prima o poi, avvenga per davvero. Il comitato ambientalista e i residenti delle frazioni della zona chiedono alla Città Metropolitana di bloccare l'autorizzazione della discarica: ai ben noti problemi di gestione (articoli sotto) ora si sono aggiunte anche le opere abusive...

Dove è successo
Politica
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d'Italia»
CANAVESE - «I nostri imprenditori sono tra i migliori d
«Uomini, famiglie, imprese di cui andare fieri e che io sono fiero di rappresentare», dice Fabrizio Gea di Confindustria
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
IVREA - Carnevale di successo: la Fondazione ringrazia tutti
L'edizione appena conclusa dello Storico Carnevale è stata un'edizione particolarmente complessa da organizzare e gestire
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
RIVAROLO - Bertot annuncia il suo ritorno per le comunali: «Candidato sindaco? Vedremo» - FOTO
Era nell'aria già da qualche giorno. Ora è ufficiale. Fabrizio Bertot scende in campo. Non per le politiche ma, addirittura, per le comunali. «Candidato a sindaco? - glissa con diplomazia il diretto interessato - deciderà il gruppo...»
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
PARELLA - Il legame Italia-Tunisia ha generato 65mila posti di lavoro
Si è tenuto giovedì al castello di Parella, l'evento «Tunisia, piattaforma mediterranea di sviluppo verso l'Europa e l'Africa»
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
CANAVESE - Aumentano i turisti, il 30% è straniero. Boom di Bed & Breakfast e agriturismi - TUTTI I DATI
Si è conclusa oggi, a Ivrea, la prima tappa degli Stati generali del turismo per il Piemonte. Un focus sui territori di Canavese, Valli di Lanzo e Chivassese che ha visto confrontarsi oltre 120 tra operatori ed enti del territorio
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
SALERANO - Il Comune resta senza sindaco: tornerà alle urne
Il paese tornerà così alle urne nel corso della prossima tornata amministrativa di primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
VOLPIANO - De Zuanne a Bruxelles per il «Patto dei Sindaci 2018»
Il patto è stato lanciato nel 2008 ed è «il più grande movimento delle città per le azioni a favore del clima e dell'energia»
CUORGNE' - 1500 persone senza medico di base. Pezzetto furente: «Qualcosa non funziona nel sistema»
CUORGNE
Il sindaco segnala il caso all'assessore regionale alla sanità, Antonio Saitta. «Se decidi di fare il medico di base e di partecipare ad un concorso pubblico, poi il minimo è che accetti di andare dove vieni assegnato». Saitta risponde
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
CANAVESE - Benvenuto, Lega Nord: «Non ci dimenticheremo dei piccoli comuni»
«Le politiche di austerity degli ultimi anni hanno gravemente danneggiato i Comuni, mettendo a repentaglio la loro stessa esistenza»
CIRIE' - Tanti eventi in città per celebrare le donne
CIRIE
Molti eventi ed iniziative saranno dedicati alla figura femminile da parte del Comune di Ciriè
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore