CASTELLAMONTE - Maddio tenta la scalata alla poltrona di sindaco

| Si scalda il clima elettorale in città. Si prospetta un duello interessante con il gruppo che ha candidato Pasquale Mazza

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Maddio tenta la scalata alla poltrona di sindaco
L'ufficialità è arrivata solo sabato sera ma è sostanzialmente una lista annunciata quella che candida Giovanni Maddio alla poltrona di sindaco di Castellamonte. Lista che sarà diretta espressione della maggioranza uscente e che, ai Tre Re, è stata «benedetta» proprio dall'attuale primo cittadino, Paolo Mascheroni. «Il primo grande segnale è che la gente c'è ed è molto numerosa - ha detto il sindaco che chiuderà la sua esperienza amministrativa dopo due mandati di fila - questa lista è un bellissimo connubio tra giovani ed esperienza. Giovani che devono crescere per il bene del paese. Un grazie per l'impegno che ci mettete e un grosso grazie alla mia squadra con la quale abbiamo lavorato in questi anni».
 
«Per la nostra terra, per la nostra città», il nome della lista, racchiude gli intenti del gruppo guidato da Maddio che, contemporaneamente, ha presentato il simbolo e l'intera lista dei candidati al consiglio comunale. «Oggi ho partecipato all'inaugurazione della Fiera del Canavese - ha detto Maddio - penso che Castellamonte non debba tenersi indietro rispetto a Rivarolo. Dobbiamo essere propositivi. Ecco perchè questa lista è formata da un nuovo gruppo con nuove idee. Nuovo gruppo che dovrà mescolarsi a chi ha già fatto esperienza mettendo in campo la propria voglia di fare. Abbiamo pensato a un programma fatto su cose utili per paese. Non grandi opere ma interventi utili alla città per crescere». 
 
Tra i candidati c'è anche Nella Falletti dopo gli screzi con lo stesso Maddio che l'avevano relegata per mesi ai margini della giunta. «Nonostante gli anni l'entusiasmo è sempre quello. Un ringraziamento va a Paolo per quello che ha fatto in questi anni. In questi anni possiamo avere avuto degli scontri ma è normale, succede in tutte le famigòlie. L'interesse comune è quello di creare qualcosa di positivo: abbiamo tenuto duro e abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare».
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Maddio tenta la scalata alla poltrona di sindaco - immagine 1
Politica
CUCEGLIO - La Regione Piemonte assegna il «Pat» alla Fritura Dusa
CUCEGLIO - La Regione Piemonte assegna il «Pat» alla Fritura Dusa
La Regione, in occasione del salone del Gusto ha presentato i nuovi P.A.T. e così ha invitato anche Cuceglio e la sua Pro Loco
VALPERGA - Addio Unicredit: la banca chiude nonostante le proteste dei cittadini
VALPERGA - Addio Unicredit: la banca chiude nonostante le proteste dei cittadini
Da fine novembre Valperga resterà senza banca. Un colpo durissimo per il centro dell'alto Canavese, tanto più che la stessa Unicredit aveva ribadito di non voler chiudere la filiale. L'anno scorso era stato sospeso il servizio cassa
MONTALENGHE - Lavori eterni al polivalente: ultimatum di Grosso
MONTALENGHE - Lavori eterni al polivalente: ultimatum di Grosso
Il Comune ha chiesto alla ditta di chiudere i lavori entro 20 giorni, pena la possibile rescissione unilaterale del contratto
SAN GIUSTO - Appello di Libera per la villa confiscata ad Assisi
SAN GIUSTO - Appello di Libera per la villa confiscata ad Assisi
«Potrebbe diventare uno dei simboli della vittoria dello Stato contro le mafie, nel nord Italia. Oppure la sua resa...»
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo Presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l'associazione degli industriali negli ultimi 5 anni
IVREA - L'Anpi contro il Comune: «L'Ivrea antirazzista non c'è più»
IVREA - L
«L'Ivrea antifascista, antirazzista, antixenofoba, accogliente, aperta, solidale non c’è più. Ne trarremo le conseguenze»
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
Intitolata a lui la Scuola di musica della Filarmonica Volpianese. Era stato anche nominato Cavaliere della Repubblica
CASTELLAMONTE - E' nata la segreteria del nuovo Istituto Comprensivo
CASTELLAMONTE - E
I locali della storica segreteria non erano più sufficienti e idonei per ospitare tutti gli uffici e gli operatori che ora si trovano al posto della polizia municipale
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore