CASTELLAMONTE - Manifesti contro il parroco che accoglie i profughi: «Alla fine paghiamo sempre noi»

| Il riferimento, ovviamente, va ai 26 migranti che da oltre un mese si trovano in frazione Spineto, facenti parte di un progetto seguito direttamente dalla parrocchia di Castellamonte su indicazione della diocesi di Ivrea

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Manifesti contro il parroco che accoglie i profughi: «Alla fine paghiamo sempre noi»
Manifesti anonimi contro il parroco che accoglie i migranti. Sono comparsi l'altro giorno in pieno centro a Castellamonte. Destinatario, oltre all'arciprete don Angelo Bianchi, anche il privato cittadino che ha messo a disposizione la propria casa per ospitare i profughi, il premier Matteo Renzi e Papa Francesco. Volantini ironici ma non troppo che ripetono quello che in città, ormai, è un ritornello sempre d'attualità: «Per i migranti c'è posto, tanto paghiamo noi». Con tanto di foto dei bersagli di turno. Il riferimento, ovviamente, va ai 26 migranti che da oltre un mese si trovano in frazione Spineto, facenti parte di un progetto seguito direttamente dalla parrocchia di Castellamonte su indicazione della diocesi di Ivrea. Complessivamente sono una sessantina i profughi ospiti a Castellamonte, compresi quelli che si trovano in strutture che fanno riferimento a diverse cooperative del territorio.
 
«Iniziative di questo tipo scivolano sul piano inclinato dell’indifferenza – dice don Angelo Bianchi – se qualcuno ha qualcosa da dirmi, mi mostri il suo volto in modo che possa spiegargli le mie ragioni. Non saranno queste iniziative a farmi cambiare idea. Il progetto va avanti». Nessun ripensamento, insomma. Anche in parrocchia erano consapevoli delle difficoltà legate all'integrazione. In altri paesi della zona, le reazioni dei residenti hanno convinto al diocesi a dirottare i migranti altrove. «Se qualcuno si illude che con due fogli e qualche pubblicazione su Facebook si fermi il flusso migratorio non sa in che mondo vive», sentenza l'arciprete di Castellamonte. 
 
Il sindaco Paolo Mascheroni, l’altra mattina, informato dei manifesti, li ha fatti subito rimuovere dai cantonieri e dagli agenti della polizia municipale. 
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Manifesti contro il parroco che accoglie i profughi: «Alla fine paghiamo sempre noi» - immagine 1
Politica
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
Sbloccati i fondi Cipe, 1,5 milioni di euro, per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica in frazione Pogliani
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
I progetti finanziati sono quelli giudicati ammissibili dalla Regione sulla base del bando emesso nei mesi scorsi, che stanziava complessivamente 625.000 euro a copertura della metà delle risorse necessarie per effettuare ogni intervento
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
Il Consiglio ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore