CASTELLAMONTE - «Mazza come Maddio: la stessa marmellata»

| La terza variante al piano regolatore accende lo scontro politico a Castellamonte. Il Movimento 5 Stelle all'attacco

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - «Mazza come Maddio: la stessa marmellata»
La terza variante strutturale al piano regolatore accende lo scontro politico a Castellamonte. Il Movimento 5 Stelle va all'attacco del sindaco Pasquale Mazza e della sua giunta. «E’ inutile illudersi: a Castellamonte siamo e restiamo tutti figli di Asa, e come tali dobbiamo sopportare i capricci dei gemelli diversi, ieri nemici oggi sostenitori di una gestione spudorata e privatistica del nostro Bene Comune - dice il consigliere Paolo Recco - ce la cantano e ce la suonano come vogliono, teatro di facciata ma stessa valenza culturale, diciamo che fanno tanto fumo, sia per incapacità che per confondere le carte e fare ognuno i propri interessi di partito. L’ultimo consiglio comunale, ha messo in scena il classico pasticcio, si diceva una cosa e se ne fa un’altra, si fa un po’ di scena su argomenti effimeri, ma ci si mette d’accordo sottobanco, e si certifica l’operato di amministrazioni incompetenti e inconcludenti».
 
Secondo il Movimento 5 Stelle, infatti, la condotta dell'amministrazione Mazza è la fotocopia di quella dell'amministrazione Mascheroni. «Più di dieci anni di iter burocratico per l’approvazione di uno strumento urbanistico che in sostanza risulta inadeguato allo sviluppo futuro del nostro territorio. Un processo burocratico farraginoso e incerto, continuamente rivisto dagli uffici Regionali, migrato in vari cassetti di scrivanie sontuose, ha subito sconvolgimenti "interessati", alla fine dopo ben 14 anni, è stato "bocciato" dalla Regione Piemonte. Rispedito alla Regione, con opportuni aggiustamenti, ad oggi si attende l’eventuale approvazione della Regione Piemonte (ma non è detto). E a questo punto cosa fa la nostra attuale Amministrazione? In tre mesi, dopo tante parole, denunce, battibecchi, certifica l'operato della vecchia Amministrazione».
 
Per Recco «oggi vengono fuori i veri interessi, di partito, di lobby, di crediti elettorali. Oggi non si è più ansiosi di discutere e attivare la partecipazione del cittadino. Oggi ripensare e correggere gli sfregi che vengono previsti dalla Variante Urbanistica, non ancora approvata è solo perdita di tempo e di denaro. Oggi non conviene più a nessuno dei nostri Amministratori di maggioranza e di parte della minoranza (non cambia nulla stessa marmellata), rendere trasparenti le scriteriate scelte fatte in merito alla lottizzazione del nostro territorio. Tutti hanno qualche interesse. D'altronde in questi anni di gestazione della variante urbanistica, tutta la classe (sic) politica ha avuto modo di “interessarsi” del nostro territorio. Purtroppo sono bastati 100 giorni e già si scoprono le grandi manovre e le linee guida di questa  Amministrazione, ed a metterci in ansia per i possibili sviluppi che ci riserva il futuro. Questo Nuovo Piano Regolatore sarà il futuro di Castellamonte, un futuro fatto di indici e di consumo scriteriato del suolo agricolo, di finanza di oneri di urbanizzazione, di favoritismi, di interessi e di interessati, e lo sconforto più pesante è che la nuova Amministrazione ha certificato e avallato tutto».
Politica
CUCEGLIO - La Regione Piemonte assegna il «Pat» alla Fritura Dusa
CUCEGLIO - La Regione Piemonte assegna il «Pat» alla Fritura Dusa
La Regione, in occasione del salone del Gusto ha presentato i nuovi P.A.T. e così ha invitato anche Cuceglio e la sua Pro Loco
VALPERGA - Addio Unicredit: la banca chiude nonostante le proteste dei cittadini
VALPERGA - Addio Unicredit: la banca chiude nonostante le proteste dei cittadini
Da fine novembre Valperga resterà senza banca. Un colpo durissimo per il centro dell'alto Canavese, tanto più che la stessa Unicredit aveva ribadito di non voler chiudere la filiale. L'anno scorso era stato sospeso il servizio cassa
MONTALENGHE - Lavori eterni al polivalente: ultimatum di Grosso
MONTALENGHE - Lavori eterni al polivalente: ultimatum di Grosso
Il Comune ha chiesto alla ditta di chiudere i lavori entro 20 giorni, pena la possibile rescissione unilaterale del contratto
SAN GIUSTO - Appello di Libera per la villa confiscata ad Assisi
SAN GIUSTO - Appello di Libera per la villa confiscata ad Assisi
«Potrebbe diventare uno dei simboli della vittoria dello Stato contro le mafie, nel nord Italia. Oppure la sua resa...»
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
IVREA - Patrizia Paglia presidente di Confindustria Canavese: prima volta per una donna
L'alladiese Patrizia Paglia, amministratore delegato della Iltar-Italbox Industrie Riunite di Bairo, è il nuovo Presidente di Confindustria Canavese; succede a Fabrizio Gea che ha guidato l'associazione degli industriali negli ultimi 5 anni
IVREA - L'Anpi contro il Comune: «L'Ivrea antirazzista non c'è più»
IVREA - L
«L'Ivrea antifascista, antirazzista, antixenofoba, accogliente, aperta, solidale non c’è più. Ne trarremo le conseguenze»
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
VOLPIANO - Piero Cerutti ricordato a un anno dalla sua scomparsa
Intitolata a lui la Scuola di musica della Filarmonica Volpianese. Era stato anche nominato Cavaliere della Repubblica
CASTELLAMONTE - E' nata la segreteria del nuovo Istituto Comprensivo
CASTELLAMONTE - E
I locali della storica segreteria non erano più sufficienti e idonei per ospitare tutti gli uffici e gli operatori che ora si trovano al posto della polizia municipale
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
CASTELLAMONTE - Il Psi lascia Mazza: «Quindici mesi di nulla»
Frattura definitiva tra l'amministrazione e una delle forze politiche che aveva sostenuto alle elezioni l'attuale primo cittadino
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
VOLPIANO - Furbetti del parcheggio: ora partono le multe dei vigili
Partono i controlli in piazza Madonna delle Grazie per il parcheggio: si può sostare solo all'ingresso e all'uscita da scuola
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore