CASTELLAMONTE - Mazza furente: «Ci dicono un mare di balle»

| Scontro politico sulla pulizia della città. L'opposizione se la prende con il sindaco «invisibile» e il vicesindaco «tuttologo»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Mazza furente: «Ci dicono un mare di balle»
Non è passata inosservata l'ordinanza del sindaco Paolo Mascheroni contro le foglie sui marciapiedi di Castellamonte. Un po' perchè la Teknoservice ha provveduto con una pulizia straordinaria, un po' perchè l'opposizione ha preso spunto dalla reazione dell'amministrazione comunale per entrare a "gamba tesa" nei confronti di sindaco e vicesindaco. Pasquale Mazza, consigliere di minoranza e segretario Pd, ricorda che sono anni che il suo gruppo chiede interventi sulla pulizia e il decoro della città della ceramica. «Da alcuni giorni i nostri amministratori, con alla testa il sindaco invisibile e il vicesindaco tuttologo, si sono svegliati da un lungo torpore - dice Mazza - ed hanno visto, dopo decine di lavate di testa e insulti presi dai cittadini, lo sporco che impera soprattutto nei viali alberati e nei vicoli della città».
 
In merito all'interveno contro Teknoservice, Mazza plaude. Però: «Come mai non lo hanno fatto prima? Semplice, lo fanno adesso perchè si stanno avvicinando le elezioni e devono far vedere che fanno qualcosa per recuperare consensi. Noi rivendichiamo con forza le ragioni della nostra protesta iniziata oltre un anno fa. Ragioni fondate e dimostrate a partire dagli spazzamenti che non fanno e che ci costano circa 150 mila euro all'anno».
 
Mazza si chiede da che parte stanno gli amministratori di Castellamonte, vista la tardiva azione nei confronti di Teknoservice. «Maddio ci ha sempre detto "un mare di balle" per difendere l'indifendibile ed ora che è in difficoltà dice che una settimana fa ha mandato una lettera e che oggi ha fatto un'ordinanza. Perchè l'ordinanza non è stata fatta subito?».
Dove è successo
Politica
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
CANAVESE - «Bollette troppo care»: i sindaci dei piccoli Comuni pronti a lasciare il consorzio ex Asa
Scontro tra i sindaci all'assemblea dell'altra sera a Cuorgnè. Alcune amministrazioni, Pertusio in testa, pronte ad abbandonare il consorzio. In alcuni Comuni sono previsti aumenti nelle bollette oltre il 30%. Pagheranno i cittadini...
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
LOCANA - Il futuro del Parco Gran Paradiso nella nuova legge
"Parchi naturali. Verso la nuova legge nazionale" è il titolo del convegno di sabato promosso da Comune, Ente Parco e Uncem
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
IVREA - M’illumino di meno: Comune e Legambiente insieme
Sabato 25 marzo in cuttà occasione di ulteriore approfondimento e confronto sulla tematica del risparmio energetico
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
Il Presidente del Consiglio Comunale, Domenico Rosboch, sarà presente alla manifestazione
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
Grazie all'impegno dei volontari di Uniti per Leini e dei bersaglieri, l'altro giorno sono state ripulite alcune discariche abusive
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore