CASTELLAMONTE - Nell'ex ospedale una sede per i Parkinsoniani

| L'Asl To4 ha assegnato in comodato d'uso gratuito due locali situati al primo piano del Presidio sanitario di Castellamonte

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Nellex ospedale una sede per i Parkinsoniani
«Fin dall'inizio del nostro mandato – riferisce il Direttore Generale dell'Asl TO4, Lorenzo Ardissone – abbiamo lavorato attivamente per creare alleanza con il territorio, perché la sinergia con le diverse realtà, in primis istituzionali come le amministrazioni comunali, ma anche, per esempio, l'associazionismo locale, permette di raggiungere obiettivi a favore della comunità non altrimenti raggiungibili. In questa logica si inserisce la nostra volontà di andare incontro alle necessità dell’Associazione Parkinsoniani del Canavese».
 
All'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus, che opera attualmente nel nord del Canavese con l'intento di donare solidarietà e aiuto alle persone colpite dalla malattia di Parkinson e sostegno ai loro familiari, sono stati così assegnati in comodato d'uso gratuito due locali situati al primo piano del Presidio sanitario di Castellamonte. 
 
«Ringraziamo il Direttore Generale Ardissone – sottolinea il Presidente dell'associazione, Silvano Chiartano – per la disponibilità dimostrata nei nostri confronti e ringraziamo per la sensibilità l'assessore regionale alla sanità Saitta. La nostra Associazione non si sostituirà ai servizi sanitari resi dall’Azienda, ma li integrerà con attività rivolte a migliorare la qualità della vita dei malati di Parkinson e di coloro che se ne prendono cura». L'associazione destinerà uno dei locali alle relazioni con tutti coloro che desiderino rivolgersi ai volontari. L'altro locale sarà utilizzato per attività di riabilitazione delle persone affette dalla malattia di Parkinson, con particolare riferimento a coloro che hanno difficoltà ad accettare la malattia o che sono depressi a causa della malattia.
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Da staffetta partigiana al Senato: così Bozzello diventa una mostra - VIDEO
CASTELLAMONTE - Da staffetta partigiana al Senato: così Bozzello diventa una mostra - VIDEO
Fotografie, documenti, quadri e testimonianze. Un viaggio nella storia del Canavese. E' la mostra inaugurata a Castellamonte, a cura del Club Turati, che racconta l'impegno di Eugenio Bozzello
IVREA - Contro le armi atomiche associazioni canavesane unite
IVREA - Contro le armi atomiche associazioni canavesane unite
Le associazioni chiedono ai futuri parlamentari di attivarsi per la ratifica del trattato Onu di messa al bando delle armi atomiche
BORGARO-MAPPANO - Trovato l'accordo con Torino sull'inquinamento
BORGARO-MAPPANO - Trovato l
Raggiunto l'accordo tra Torino e la prima cintura al tavolo sulla qualità dell’aria, convocato dal vicesindaco metropolitano
CIRIE' - Un convegno sulla raccolta differenziata dei rifiuti
CIRIE
Dalle 11.20 dibattito e conclusioni a cura di Alberto Valmaggia, assessore all'ambiente della Regione Piemonte
AGLIE' - Più sicurezza per tutti con le Giacche Verdi e i volontari Aib
AGLIE
Il Comune ha firmato due convenzioni per la sicurezza antincendio e la promozione della cultura del rispetto dell'ambiente
CUORGNE' - Manifesti degli anarchici contro gli Alpini: «Sparano, depredano, affamano e uccidono»
CUORGNE
«Gli Alpini sono una realtà sempre pronta ad aiutare gratuitamente le nostre comunità e questo, per me, è più che sufficiente per stimarli e ringraziarli», risponde il sindaco Beppe Pezzetto che ha fatto subito rimuovere i manifesti
CASTELLAMONTE - Il Comune perde il primo round sulla discarica
CASTELLAMONTE - Il Comune perde il primo round sulla discarica
Vicenda Vespia: il Tar Piemonte sospende l'ordinanza per la demolizione delle strutture abusive costruite prima dell'Asa...
LEINI - Più sicurezza con l'associazione nazionale carabinieri
LEINI - Più sicurezza con l
Dalla prossima settimana, i volontari Anc entreranno in azione nei pressi della scuola elementare Anna Frank e al mercato
CANAVESE - Profughi: la Lega chiede controlli su chi gestisce l'accoglienza
CANAVESE - Profughi: la Lega chiede controlli su chi gestisce l
«Sanzioni esemplari per chi lucra su questa presunta emergenza», sottolinea Alessandro Benvenuto
VOLPIANO - Il Ministero sblocca al Comune mezzo milione di euro
VOLPIANO - Il Ministero sblocca al Comune mezzo milione di euro
«Grazie ai conti in ordine dell'amministrazione - sottolinea il sindaco - abbiamo potuto sbloccare le risorse disponibili»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore