CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano

| Gli esponenti della minoranza se la prendono con il vicesindaco Giovanni Maddio. «Vogliamo chiarezza e trasparenza»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano
Non si placano le polemiche a Castellamonte per il parco giochi di Sant'Anna Boschi (nella foto) che si sta realizzando su un terreno che era di proprietà (in parte) del vicesindaco Maddio. I consiglieri di minoranza Pasquale Mazza e Giuliana Reano bollano i lavori come uno spreco di denaro pubblico dal momento che le frazioni avrebbero bisogno di ben altri interventi. «Poco importa se i soldi arrivano dalla Regione o sono del Comune: sono comunque soldi dei cittadini che vanno spesi per opere utili. Ribadiamo che le priorità sono altre e non quelle di fare interventi inutili con incarichi molto discutibili».
 
Sulla proprietà del terreno, Mazza e la Reano avevano già chiesto se vi fossero incompatibilità di interessi con gli amministratori in giunta. «Ci è stato risposto che non c’erano problemi in tal senso. Siamo convinti che un dirupo non valga 9000 euro. Il problema rimane la trasparenza. Perché nel 2013 durante un  Consiglio Comunale sull’argomento il vicesindaco Maddio non ha comunicato di essere uno dei proprietari e che avrebbe incassato 700 euro? Ora che è stato “scoperto” diventa improvvisamente un filantropo e regala i soldi. Questa non è trasparenza, è un solo un fallito tentativo di presa in giro della collettività che paga». 
 
Di sicuro l'argomento infiammerà il prossimo consiglio comunale. Gli esponenti dell'opposizione chiedono anche chi ha preso le piante che si trovavano nel terreno prima della vendita, quante imprese hanno lavorato e come sono stati affidati i lavori. «Vogliamo chiarezza e trasparenza. In una situazione di crisi le risorse economiche vanno investite bene. Non permetteremo sprechi».
Politica
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all'attacco
IVREA - Storico Carnevale di Ivrea: «utilizzi non autorizzati» del marchio. La Fondazione va all
Logo dello Storico Carnevale utilizzato senza autorizzazione? La Fondazione va all'attacco e annuncia verifiche capillari in città per limitarne l'uso scorretto. E' quanto comunicato oggi, forse in risposta al successo di gadget alternativi
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell'alto Canavese
RIVAROLO - Chiara Appendino incontra i sindaci dell
Incontro a palazzo Lomellini in vista della predisposizione del bilancio di previsione 2017 della Città Metropolitana di Torino
IVREA - Al centro per l'impiego la visita del sottosegretario Bobba
IVREA - Al centro per l
Jobs Act e Garanzia Giovani: un approfondimento sugli effetti concreti di queste politiche sul territorio del Canavese
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore