CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano

| Gli esponenti della minoranza se la prendono con il vicesindaco Giovanni Maddio. «Vogliamo chiarezza e trasparenza»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano
Non si placano le polemiche a Castellamonte per il parco giochi di Sant'Anna Boschi (nella foto) che si sta realizzando su un terreno che era di proprietà (in parte) del vicesindaco Maddio. I consiglieri di minoranza Pasquale Mazza e Giuliana Reano bollano i lavori come uno spreco di denaro pubblico dal momento che le frazioni avrebbero bisogno di ben altri interventi. «Poco importa se i soldi arrivano dalla Regione o sono del Comune: sono comunque soldi dei cittadini che vanno spesi per opere utili. Ribadiamo che le priorità sono altre e non quelle di fare interventi inutili con incarichi molto discutibili».
 
Sulla proprietà del terreno, Mazza e la Reano avevano già chiesto se vi fossero incompatibilità di interessi con gli amministratori in giunta. «Ci è stato risposto che non c’erano problemi in tal senso. Siamo convinti che un dirupo non valga 9000 euro. Il problema rimane la trasparenza. Perché nel 2013 durante un  Consiglio Comunale sull’argomento il vicesindaco Maddio non ha comunicato di essere uno dei proprietari e che avrebbe incassato 700 euro? Ora che è stato “scoperto” diventa improvvisamente un filantropo e regala i soldi. Questa non è trasparenza, è un solo un fallito tentativo di presa in giro della collettività che paga». 
 
Di sicuro l'argomento infiammerà il prossimo consiglio comunale. Gli esponenti dell'opposizione chiedono anche chi ha preso le piante che si trovavano nel terreno prima della vendita, quante imprese hanno lavorato e come sono stati affidati i lavori. «Vogliamo chiarezza e trasparenza. In una situazione di crisi le risorse economiche vanno investite bene. Non permetteremo sprechi».
Politica
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
IVREA - «Rifugiati e accoglienza: le paure degli uni e degli altri»
Alessandra Morelli, Delegata dell'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati, incontrerà gli studenti del Gramsci
CASELLE - Bilancio economico da record per l'aeroporto Pertini
CASELLE - Bilancio economico da record per l
Il fatturato di Sagat, al netto dei contributi, ammonta a 56 milioni di euro, in crescita del +16,6% rispetto all'anno precedente
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
CASTELLAMONTE - Paura per la discarica. Mazza: «Va chiusa subito»
Diventa una questione politica la gestione della discarica di Vespia dopo l'allarme lanciato ieri dai residenti della zona
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
CANAVESE - I circoli del Pd tentano la via della partecipazione
Venerdì il Partito Democratico presenta un'iniziativa unica in Italia, lanciata dai circoli del PD del Canavese e del Chivassese
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
BOLLENGO - Nelle scuole il ricordo delle vittime innocenti della mafia
Il paese è stato uno dei "4000 luoghi del 21 marzo" grazie all'invito di Lucia Grillo e Laura Rocchietta di Libera Ivrea
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
RIVARA - Incontri del Gal per chi vuole mettersi in proprio
In vista della ripresa del servizio offerto dal Programma Mip-Mettersi in proprio
CUORGNE' - Genitori a pranzo con i figli nella mensa scolastica
CUORGNE
E' l'iniziativa promossa dal Comune anche per dare modo ai genitori di verificare personalmente la qualità del servizio
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
RIVAROLO - Nuova manifestazione delle Sentinelle in piedi
Tra i manifestanti anche il sindaco di Favria, Serafino Ferrino, già noto anche per le sue posizioni contro le unioni civili
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all'incontro con gli eurodeputati
CUCEGLIO - Duecento imprenditori all
Si è discusso del rapporto tra giovani e impresa, innovazione digitale e fondi europei destinati alle imprese dal Piano Juncker
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
CASTELLAMONTE - La città si interroga sul fenomeno migranti
Venerdì 24 marzo ha avuto luogo presso la palestra parrocchiale di Castellamonte una cena povera a favore della Quaresima di Fraternità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore