CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano

| Gli esponenti della minoranza se la prendono con il vicesindaco Giovanni Maddio. «Vogliamo chiarezza e trasparenza»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Parco giochi: Mazza e Reano attaccano
Non si placano le polemiche a Castellamonte per il parco giochi di Sant'Anna Boschi (nella foto) che si sta realizzando su un terreno che era di proprietà (in parte) del vicesindaco Maddio. I consiglieri di minoranza Pasquale Mazza e Giuliana Reano bollano i lavori come uno spreco di denaro pubblico dal momento che le frazioni avrebbero bisogno di ben altri interventi. «Poco importa se i soldi arrivano dalla Regione o sono del Comune: sono comunque soldi dei cittadini che vanno spesi per opere utili. Ribadiamo che le priorità sono altre e non quelle di fare interventi inutili con incarichi molto discutibili».
 
Sulla proprietà del terreno, Mazza e la Reano avevano già chiesto se vi fossero incompatibilità di interessi con gli amministratori in giunta. «Ci è stato risposto che non c’erano problemi in tal senso. Siamo convinti che un dirupo non valga 9000 euro. Il problema rimane la trasparenza. Perché nel 2013 durante un  Consiglio Comunale sull’argomento il vicesindaco Maddio non ha comunicato di essere uno dei proprietari e che avrebbe incassato 700 euro? Ora che è stato “scoperto” diventa improvvisamente un filantropo e regala i soldi. Questa non è trasparenza, è un solo un fallito tentativo di presa in giro della collettività che paga». 
 
Di sicuro l'argomento infiammerà il prossimo consiglio comunale. Gli esponenti dell'opposizione chiedono anche chi ha preso le piante che si trovavano nel terreno prima della vendita, quante imprese hanno lavorato e come sono stati affidati i lavori. «Vogliamo chiarezza e trasparenza. In una situazione di crisi le risorse economiche vanno investite bene. Non permetteremo sprechi».
Politica
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
BOLLENGO - Art Bonus per la chiesa dei Santi Pietro e Paolo
Su proposta del sindaco, la giunta comunale ha deliberato di utilizzare le opportunità offerte dal decreto legge Art Bonus
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
RIVAROLO - Elezioni Eaton: vince la Uilm Canavese
La Uilm del Canavese è l’organizzazione più votata in azienda con il 51.56%
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
FERROVIA CANAVESANA - La Cgil contro Gtt e Regione Piemonte: «Siamo delusi e incazzati»
Oggi prima giornata senza treni sulla Rivarolo-Pont Canavese e nessuna soppressione a sorpresa (almeno salvo imprevisti in serata) sulla tratta Rivarolo-Torino Porta Susa. Il sindacato, intanto, se la prende con azienda e Regione
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
RIVAROLO - La scuola di Argentera intitolata al maestro Caligaris
A 18 anni dalla prima richiesta, la scuola primaria della frazione ha finalmente un nome, a ricordo di una persona illustre
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore