CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello all'ultimo voto

| Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà e ha presentato ufficialmente il candidato a sindaco, già consigliere di minoranza uscente

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto
Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà, proprio sotto il campanile, e ha presentato il candidato alla carica di sindaco della Città di Castellamonte. Nessuna sorpresa: sarà Pasquale Mazza, consigliere comunale uscente ed ex segretario del circolo locale del Partito Democratico, a correre per la fascia tricolore. Si prospetta un duello all'ultimo voto con il vicesindaco uscente, Giovanno Maddio, che a breve darà un tono ufficiale anche alla sua candidatura in vista delle prossime amministrative di maggio. Una corsa alla poltrona di sindaco che, come sempre a Castellamonte, potrebbe arricchirsi di altre liste, come quella (molto attesa) del Movimento 5 Stelle.

"Partecipazione, trasparenza e legalità. Saranno i capisaldi della nostra amministrazione se i cittadini ci sceglieranno - dice Pasquale Mazza - qui a Castellamonte l'amministrazione ha preso in giro i cittadini per anni. È ora di voltare pagina. Basta lavori a "chiamata", basta città triste e sporca, con le frazioni abbandonate, senza servizi con scuole che cadono a pezzi, ostaggio di una bomba ecologica (la discarica di Vespia) sulla quale non c'è mai stata chiarezza. La città deve cambiare, serve un'amministrazione diversa. Che sappia anche valorizzare le associazioni cittadine e tutti i volontari che si danno da fare. Un'amministrazione che parla con la gente. Riportiamo i nostri cittadini ad interessarsi della cosa pubblica. Rendiamoli partecipi delle scelte e orgogliosi di vivere a Castellamonte".

Con un riferimento chiaro ad alcuni membri dell'attuale amministrazione: "Basta con gli assessori che ricevono i cittadini al bar o che vengono presi sotto braccio solo se sono amici. Il Comune sarà la casa di tutti".

Istrionico ma sempre molto presente in città, Pasquale Mazza ha sorretto quasi da solo l'opposizione all'attuale giunta del sindaco Paolo Mascheroni. Spesso con toni molti accesi. E' stato oggetto anche di attacchi molto pesanti, compresi i manifesti a lutto che qualcuno, dotato principalmente di cattivo gusto, ha pensato bene di affiggere al suo indirizzo un paio di anni fa per annunciarne la prematura dipartita. Ora si gioca l'occasione di diventare primo cittadino dopo due mandati da consigliere di minoranza.

Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 1
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 2
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 3
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 4
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 5
Politica
CUORGNE' - Efficientamento energetico: contributi per chi investe sulla propria casa
CUORGNE
«Fare efficienza energetica è importante sia per l'ambiente che per il proprio portafoglio», dice in merito l'assessore Silvia Leto
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
MAPPANO-BRANDIZZO - Mercatone Uno: Cirio al tavolo di crisi a Roma
Il tavolo, in cui è stata affrontata la situazione, è stato preceduto da un incontro riservato con il sottosegretario Crippa
BAIRO - «Cirio e Appendino sostengano l'auto elettrica made in Canavese»: Fim e Cisl chiedono proposte concrete al tavolo con Fca
BAIRO - «Cirio e Appendino sostengano l
Fim e Cisl Torino Canavese si augurano che nell'incontro odierno con Fca, il Presidente della Regione Alberto Cirio e la sindaca Chiara Appendino non si limitino ad ascoltare e chiedere impegni a Fca, ma portino proposte concrete
CUORGNE' - Al Morgando è nato il primo orto giardino della città
CUORGNE
Un progetto nato negli ultimi mesi grazie alla sinergia tra il Comune, il Ciss38 e la Fondazione Comunità del Canavese
CITTA' METROPOLITANA - Audino, Chiapetto, Cossu lasciano il consiglio
CITTA
L'assemblea ha proceduto alla surroga dei tre Consiglieri del Movimento 5Stelle decaduti dopo la scadenza del mandato
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l'Uncem critica la scelta di Gtt
CANAVESANA - Taglio dei treni: anche l
«Scelte profondamente sbagliate dell'azienda che non si accorge del grande valore del suo servizio» secondo l'Uncem Piemonte
CHIVASSO - Lavori in corso per l'accordo sulla bonifica della discarica
CHIVASSO - Lavori in corso per l
Il prossimo incontro fra tutti i soggetti coinvolti si svolgerà a Torino, a luglio, nella sede della Città metropolitana
VALLE SOANA - Dai Comuni l'invito a rifondare «Li Viri Gonel»
VALLE SOANA - Dai Comuni l
Ingria, Ronco e Valprato propongono la ricostituzione del gruppo che fece ballare generazioni di valsoanini e non solo...
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l'evento del sei luglio
RIVAROLO CANAVESE - La «Notte Bianca» si fa: commercianti e Comune confermano l
L'appuntamento ha rischiato di saltare dopo il passo indietro della Pro loco: «Da parte nostra nessuna polemica - dice il sindaco Rostagno - non credo cambi nulla nei rapporti tra l'associazione e l'amministrazione comunale»
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
LEINI - Il nuovo sindaco Pittalis ha scelto la sua giunta comunale
Cristina Bruno è stata nominata vicesindaco e assessore con deleghe all'urbanistica, edilizia privata, cultura e scuola
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore