CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello all'ultimo voto

| Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà e ha presentato ufficialmente il candidato a sindaco, già consigliere di minoranza uscente

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto
Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà, proprio sotto il campanile, e ha presentato il candidato alla carica di sindaco della Città di Castellamonte. Nessuna sorpresa: sarà Pasquale Mazza, consigliere comunale uscente ed ex segretario del circolo locale del Partito Democratico, a correre per la fascia tricolore. Si prospetta un duello all'ultimo voto con il vicesindaco uscente, Giovanno Maddio, che a breve darà un tono ufficiale anche alla sua candidatura in vista delle prossime amministrative di maggio. Una corsa alla poltrona di sindaco che, come sempre a Castellamonte, potrebbe arricchirsi di altre liste, come quella (molto attesa) del Movimento 5 Stelle.

"Partecipazione, trasparenza e legalità. Saranno i capisaldi della nostra amministrazione se i cittadini ci sceglieranno - dice Pasquale Mazza - qui a Castellamonte l'amministrazione ha preso in giro i cittadini per anni. È ora di voltare pagina. Basta lavori a "chiamata", basta città triste e sporca, con le frazioni abbandonate, senza servizi con scuole che cadono a pezzi, ostaggio di una bomba ecologica (la discarica di Vespia) sulla quale non c'è mai stata chiarezza. La città deve cambiare, serve un'amministrazione diversa. Che sappia anche valorizzare le associazioni cittadine e tutti i volontari che si danno da fare. Un'amministrazione che parla con la gente. Riportiamo i nostri cittadini ad interessarsi della cosa pubblica. Rendiamoli partecipi delle scelte e orgogliosi di vivere a Castellamonte".

Con un riferimento chiaro ad alcuni membri dell'attuale amministrazione: "Basta con gli assessori che ricevono i cittadini al bar o che vengono presi sotto braccio solo se sono amici. Il Comune sarà la casa di tutti".

Istrionico ma sempre molto presente in città, Pasquale Mazza ha sorretto quasi da solo l'opposizione all'attuale giunta del sindaco Paolo Mascheroni. Spesso con toni molti accesi. E' stato oggetto anche di attacchi molto pesanti, compresi i manifesti a lutto che qualcuno, dotato principalmente di cattivo gusto, ha pensato bene di affiggere al suo indirizzo un paio di anni fa per annunciarne la prematura dipartita. Ora si gioca l'occasione di diventare primo cittadino dopo due mandati da consigliere di minoranza.

Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 1
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 2
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 3
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 4
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 5
Politica
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
IVREA - «Il caso giudiziario di Piccini alla base della crisi del Cic»
«590 lavoratori rischiano di essere travolti dalle vicende giudiziarie di Pio Piccini», dice il consigliere regionale Conticelli
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
RIVAROLO - Il 26 febbraio Bertot ufficializza la sua candidatura
Ogni velo sulla nuova formazione di Riparolium per le amministrative sarà tolto la sera del 26 febbraio all'hotel Rivarolo
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
CHIVASSO - Tre incontri per le scuole «Insieme Contro il Bullismo»
L'incontro a Palazzo Einaudi ha visto la partecipazione de capitano Luca Giacolla, comandante della compagnia dei carabinieri
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
CHIVASSO - Marco Delpero è il nuovo comandante della Polizia Municipale
«Siamo contenti di avere con noi il comandante Delpero e di poter contare sulla sua esperienza» ha detto il sindaco Castello
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
IVREA - Casali e Piras passano con la Lega in consiglio comunale
Il sindaco augura buon lavoro alle due consigliere e smentisce la possibilità di un rimpasto nella giunta chiesto dalla Lega
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell'associazione
FAVRIA - Pro loco, Alessia Basile nuovo presidente dell
Fanno parte del neo direttivo i due vice Presidenti Pietro Frija e Fabrizio Circio. Tesoriere Mauro Leone; segretaria, Stefania Arlotti
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
RIVAROLO - Niente moschea alla Bicocca: «Era tutta una bufala»
Il sindaco se la prende con il centrodestra: «Montata ad arte una polemica elettorale. Nella mozione usate parole razziste»
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l'assessore Diemoz
RIVAROLO - Se Rostagno non si candida pronto l
«Mi auguro che Alberto Rostagno possa essere il nostro candidato a sindaco. In caso contrario il mio è uno dei nomi spendibili»
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
VALLI ORCO E SOANA - Nel 2019 ancora non si vede la televisione...
Mozione approvata oggi all'unanimità dal consiglio della Città Metropolitana per chiedere alla Rai di potenziare il segnale
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l'assessore Diemoz
RIVAROLO - La giunta fa quadrato e difende l
«L'assessore Diemoz resta al suo posto. La mozione delle minoranze sarà respinta». Così il sindaco rivarolese Alberto Rostagno
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore