CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello all'ultimo voto

| Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà e ha presentato ufficialmente il candidato a sindaco, già consigliere di minoranza uscente

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto
Questa mattina la lista «Diversamente Castellamonte» ha inaugurato la propria sede in piazza Martiri della Libertà, proprio sotto il campanile, e ha presentato il candidato alla carica di sindaco della Città di Castellamonte. Nessuna sorpresa: sarà Pasquale Mazza, consigliere comunale uscente ed ex segretario del circolo locale del Partito Democratico, a correre per la fascia tricolore. Si prospetta un duello all'ultimo voto con il vicesindaco uscente, Giovanno Maddio, che a breve darà un tono ufficiale anche alla sua candidatura in vista delle prossime amministrative di maggio. Una corsa alla poltrona di sindaco che, come sempre a Castellamonte, potrebbe arricchirsi di altre liste, come quella (molto attesa) del Movimento 5 Stelle.

"Partecipazione, trasparenza e legalità. Saranno i capisaldi della nostra amministrazione se i cittadini ci sceglieranno - dice Pasquale Mazza - qui a Castellamonte l'amministrazione ha preso in giro i cittadini per anni. È ora di voltare pagina. Basta lavori a "chiamata", basta città triste e sporca, con le frazioni abbandonate, senza servizi con scuole che cadono a pezzi, ostaggio di una bomba ecologica (la discarica di Vespia) sulla quale non c'è mai stata chiarezza. La città deve cambiare, serve un'amministrazione diversa. Che sappia anche valorizzare le associazioni cittadine e tutti i volontari che si danno da fare. Un'amministrazione che parla con la gente. Riportiamo i nostri cittadini ad interessarsi della cosa pubblica. Rendiamoli partecipi delle scelte e orgogliosi di vivere a Castellamonte".

Con un riferimento chiaro ad alcuni membri dell'attuale amministrazione: "Basta con gli assessori che ricevono i cittadini al bar o che vengono presi sotto braccio solo se sono amici. Il Comune sarà la casa di tutti".

Istrionico ma sempre molto presente in città, Pasquale Mazza ha sorretto quasi da solo l'opposizione all'attuale giunta del sindaco Paolo Mascheroni. Spesso con toni molti accesi. E' stato oggetto anche di attacchi molto pesanti, compresi i manifesti a lutto che qualcuno, dotato principalmente di cattivo gusto, ha pensato bene di affiggere al suo indirizzo un paio di anni fa per annunciarne la prematura dipartita. Ora si gioca l'occasione di diventare primo cittadino dopo due mandati da consigliere di minoranza.

Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 1
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 2
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 3
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 4
CASTELLAMONTE - Pasquale Mazza rompe gli indugi: «Mi candido a sindaco». Si prospetta un duello allultimo voto - immagine 5
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
RIVAROLO - Sul piano regolatore i tanti dubbi di Rivarolo Sostenibile
Il gruppo di minoranza rende note le proprie osservazioni sulle tematiche presenti nella variante della giunta Rostagno
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
IVREA - Apre la sede di «ViviamoIvrea»
L'apertura di uno spazio indipendente consentirà all’associazione di essere ancora più presente in città e a disposizione di cittadini, enti, associazioni
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
IVREA - Anche Mariastella Gelmini al convegno di Forza Italia
Si scaldano i motori per le amministrative. Forza Italia promuove il convegno "Insieme per cambiare il Piemonte e l'Italia"
CUORGNE' - Con una App si pagano i servizi scolastici del Comune
CUORGNE
«Con l'attivazione della piattaforma PagoPA, proseguiamo nell'ammodernamento del dialogo tra cittadino e Comune» dice il sindaco
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all'autorità nazionale anti corruzione
RACCOLTA RIFIUTI EX ASA - Esposto alla Corte dei conti e all
Oltre a queste iniziative, comunicate a breve anche al Prefetto di Torino e alla procura della Repubblica di Ivrea, Il comitato canavesano di Grande Nord sta valutando con i propri legali il ricorso a una class action tra i cittadini
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
VOLPIANO - Sedici nuove telecamere per garantire la sicurezza
Via ai lavori per sostituire occhi elettronici obsoleti, in particolare nel parcheggio interrato di piazza Emanuele Filiberto
LOMBARDORE - I terreni dell'ex poligono militare non sono inquinati
LOMBARDORE - I terreni dell
Il Ministero della Difesa su una parte di quei terreni oggi dismessi avrebbe voluto realizzare un grosso campo fotovoltaico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l'incarico
FAVRIA - Il consigliere di minoranza Scandale lascia l
«Auguro a tutti, amministratori e dipendenti, un buon lavoro, con la certezza che non sia un addio ma solo un arrivederci»
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
RIVAROSSA - Dimissioni in massa: cade il consiglio comunale
Ora tocca al prefetto di Torino nominare il commissario. Si andrà a votare la prossima primavera, con un anno di anticipo
VOLPIANO - Torna l'appuntamento con il festival «No Mafia»
VOLPIANO - Torna l
Nato dall'impegno di un gruppo di giovani volpianesi per portare al centro dell'attenzione la legalità, in paese e dentro le scuole
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore