CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO

| Non sono mancati i momenti di commozione quando Pautasso ha sottolineato l'enorme lavoro dell'associazione sul territorio

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO
Oltre tremila euro. E' quanto è stato raccolto con Cammin'arte, la scorsa settimana, a Castellamonte. L'intero ricavato della manifestazione è andato all'associazione Parkinsoniani del Canavese. Il consigliere delegato allo sport, Alberto Pautasso, insieme agli organizzatori della manifestazione, ha consegnato al presidente Silvano Chiartano, l'altra sera, un simbolico maxi assegno. Non sono mancati i momenti di commozione quando Pautasso ha sottolineato l'enorme lavoro che l'associazione sta facendo, ormai da anni, a sostegno delle persone malate di Parkinson in tutto il Canavese. Per loro e per le rispettive famiglie.

Molto contento il presidente Silvano Chiartano, ormai noto in tutta la zona per il suo grande impegno. «Vi ringrazio ed accetto ben volentieri questo dono che, al di là del valore venale, testimonia la validità della nostra presenza nella vita della nostra città - ha detto Chiartano - vi garantisco che in questi sei anni abbiamo lavorato sodo per dare assistenza e migliorare la qualità della vita dei malati di Parkinson del Canavese. Sappiamo tutti che la sanità stenta a mantenere un efficiente livello di cura per tutti ma non ha solo il malato di Parkinson da curare. Per questo motivo sempre più malati si rivolgono a noi, che però non siamo una sanità bis, ma un'organizzazione che pur praticando terapie complementari alla sanità pubblica, svolge prevalentemente un ruolo sociale, grazie ai quali i malati e le famiglie si possono incontrare».

«Abbiamo la fortuna di avere un buon numero di volontari, preparati e motivati - ha aggiunto il presidente - una ventina di loro sono impegnati in questa palestra di Castellamonte con le macchine per la ginnastica assistita, gli esercizi di logopedia e i giochi cognitivi che costituiscono il nostro fiore all'occhiello. Questo permette al direttivo di lavorare su nuovi obiettivi. Molto più complessa la situazione della nuova serie d'Ivrea. Qui vorremmo realizzare il progetto «Giornate del sollievo». In pratica un centro diurno dove troveranno accoglienza i malati che necessitano di essere accuditi 24 ore su 24. Stiamo cercando i locali e vi garantisco che non è facile: Asl, curia e Comune ci hanno detto di non averne. Dovremmo arrangiarci da soli. Ma noi non demordiamo».

A Castellamonte, intanto, l'associazione sta lavorando per realizzare, nell'ex ospedale, uno splendido giardino sensoriale. «Lo realizzeremo nell'area verde dietro la strutture ospedaliere e potrà essere utilizzato da tutte le persone anziane, non solo quelle malate». Anche i fondi raccolti da Cammin'Arte, ha assicurato Chiartano, verranno utilizzati sul centro di Castellamonte.

Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Più di 3000 euro donati ai Parkinsoniani - FOTO - immagine 4
Politica
IVREA - L'istituto Giovanni Cena vara il progetto «Plastic Free»
IVREA - L
Prevede interventi ed azioni per sensibilizzare gli studenti sui temi ambientali, incrementando la raccolta differenziata
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
VOLPIANO - Agevolazioni per chi investe nel commercio locale
Scade il 28 febbraio, salvo eventuali proroghe, il termine per la presentazione delle domande per l'ottenimento di agevolazioni
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
LEINI - Il Comune aderisce al festival diffuso «Lunathica»
«Il teatro di strada estende i confini dell'arte: esce dagli schemi per farsi vicino, accessibile a tutti, per tutti»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
CANAVESE - «La Regione finanzierà i teatri di Cuorgnè e la pinacoteca di Frassinetto con risorse proprie o con nuovi fondi europei»
Lo annuncia Mauro Fava: «Ho avuto precise rassicurazioni in merito dall'assessore alla Cultura Vittoria Poggio». Il sopralluogo della Commissione regionale a Cuorgnè ha sollevato qualche critica visto che i soldi sono poi finiti ad Oropa
CUORGNE' - Partono i lavori per il nuovo campo di calcio a sette
CUORGNE
Il nuovo campo sorgerà al posto del campetto di allenamento che si trova alle spalle dello stadio intitolato a Carlin Bergoglio
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l'allarme: «L'Asl To4 sta mettendo in disarmo l'ospedale»
IVREA - Il comitato dei cittadini lancia l
La politica piemontese ha annunciato che nascerà il Nuovo Ospedale del Canavese. Intanto, l'Asl To4 sta mettendo in disarmo la struttura di Ivrea», denuncia il comitato che si è costituito spontaneamente lo scorso mese di giugno
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
CHIVASSO - Inaugurata la nuova biblioteca di Studi Religiosi
Si tratta di un fondo nato dalla fusione della Biblioteca di Santa Maria Assunta e di quella dei Padri Cappuccini
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
IVREA - «Operazione Risorgimento Digitale» torna in Canavese
Si amplia il raggio di azione di TIM che coinvolge 107 province italiane, con l'obiettivo di formare fino a 1 milione di persone
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
IVREA - La Guelpa torna a finanziare gli eventi culturali in città
Approvata una variazione di bilancio che consentirà di proseguire nel sostegno al Museo Garda e alle attività culturali
CANAVESANA - Fava: «Convocherò Trenitalia e Agenzia mobilità»
CANAVESANA - Fava: «Convocherò Trenitalia e Agenzia mobilità»
«E' evidente da tempo che Gtt si sia disimpegnata: in vista della scadenza del contratto limita al massimo qualunque spesa»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore