CASTELLAMONTE - Scelta la giuria del premio Costantino Nigra

| Ultimi due mesi di tempo per la presentazione dei lavori in concorso

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Scelta la giuria del premio Costantino Nigra
Ultimi due mesi di tempo per la presentazione dei lavori in concorso per il Premio Costantino Nigra i cui termini scadono il 31 gennaio 2016. Il Premio, che da quest'anno viene organizzato dall'Associazione Culturale Costantino Nigra, sotto l'egida dei Comuni di Castellamonte e di Castelnuovo Nigra e con il sostegno di numerosi sponsor, ha avuto da pochi mesi anche il Patrocinio della Città Metropolitana di Torino in riconoscimento dell'alto valore culturale dell'iniziativa e delle sue finalità rivolte soprattutto ai giovani.
 
Il direttivo dell'ACCN ha intanto nominato i componenti della Giuria che giudicheranno le opere presentate entro i termini del Bando e i cui nominativi sono forniti in allegato. Il Premio Costantino Nigra ha avuto un'ampia diffusione in tutti gli ambienti in cui operano le nuove leve della cultura italiana e che si ritiene avrà grande successo per ricordare uno dei protagonisti del processo di unificazione nazionale italiana che i recenti studi e ricerche, portate avanti dal Centro Studi Costantino Nigra, hanno dimostrato assumere il valore che la storia non ha riconosciuto a questa rilevante figura di canavesano e di italiano.
 
Rispetto al passato questo Premio copre gli aspetti più importanti del Nigra diplomatico e uomo di profonda cultura classica e stimola la partecipazione anche dei giovani (liceali e studenti universitari) che nelle precedenti edizioni erano praticamente esclusi dalla possibilità di aggiudicarsi un premio. L'integrità e preparazione dei membri della Giuria 2016 garantiranno valutazioni indipendenti da qualsiasi fattore di influenza dando così a tutti i partecipanti eguali possibilità di valutazione sulla base dei contenuti del lavoro presentato.
Nigra è stato anche uomo di grande sensibilità sociale privilegiando sempre le persone di grande impegno e di particolare intelligenza e le Giurie sapranno certamente uniformarsi al senso di responsabilità ed equilibrio che il Nigra ha sempre avuto come proprio stile di vita
 
GIURIA DEL PREMIO COSTANTINO NIGRA 2016
 
Presidente: Nerio Nesi Presidente della Fondazione Camillo Cavour 
 
Premio di Storia del Risorgimento: 
(1° Premio € 600 - 2° Premio € 400 - 3° Premio € 200) 
Ambasciatore Massimo Spinetti, diplomatico e storico 
Vittorio G. Cardinali, storico e giornalista 
Tomaso Ricardi, storico uomo di cultura e funzionario della Regione Piemonte 
 
Premio della Tradizione Popolare: 
(1° Premio € 500 - 2° Premio € 300) 
Nella Falletti Geminiani, Assessore alla Cultura del Comune di Castellamonte 
Guido Novaria, giornalista e ambientalista 
Rita Giacomino scrittrice e studiosa del folklore popolare 
 
Premio di Poesia: 
(1° Premio € 300 - 2° Premio € 200) 
Carlo Demarchi, letterato e studioso di storia locale 
Franco G. Ferrero, giornalista poeta e organizzatore di eventi culturali 
Elio Torrieri, pittore contemporaneo 
 
Premio Speciale: 
(1° Premio € 300 - 2° Premio € 200) 
Comune di Castelnuovo Nigra 
 
Premio alla Carriera: 
Direttivo dell'Associazione Culturale Costantino Nigra
 
INFO SU www.costantinonigra.eu
Politica
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
FERROVIA CANAVESANA - Piove dentro i treni: sedili transennati e pendolari in piedi...
Anche la Lega ha deciso di puntare il dito contro Gtt e Regione Piemonte. Il Senatore canavesano Cesare Pianasso è intervenuto sul tema: «E' inaccettabile la situazione che si protrae da così tanto tempo»
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
TRAVERSELLA - Il ricordo dei martiri partigiani della Valchiusella
«Abbiamo la possibilità di vivere in pace anche grazie al sacrificio di questi giovani morti a Traversella. Non dimentichiamoli»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
DISAGI SUI TRENI GTT - «La ferrovia Canavesana viaggia ormai fuori dal tempo»
Riceviamo e volentieri pubblichiamo un intervento del deputato Pd, Davide Gariglio, in merito alla difficile situazione che sta vivendo la ferrovia Canavesana in queste settimane. I pendolari sono ormai furibondi con la Gtt
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell'Uncem
MONTAGNA - Pochi medici di famiglia nei Comuni: allarme dell
Un problema non certo nuovo, legato all'organizzazione dei Distretti sanitari e anche alle volontà espresse dall'Ordine dei Medici. Uncem ha sottoposto le problematiche dei territori al Ministro della Salute Giulia Grillo
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
CASELLE - Dal 15 ottobre velox attivi: multe in arrivo per chi supera i 70 chilometri orari - ECCO DOVE
Attenzione quindi alla velocità: il limite è stato alzato da 50 a 70 chilometri orari ma le rilevazioni con gli occhi elettronici sono spesso «implacabili». Il Comune ha assicurato che non è intenzione dell'amministrazione «fare cassa»...
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
IVREA - Carnevale: nominati due nuovi responsabili
Sono Gianluca Actis Perino e Marco Adriano i nuovi nomi che entrano a far parte dello staff operativo della Fondazione
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
CANAVESE - Confindustria cerca imprenditori per le aziende dismesse
L'associazione degli industriali intende costruire un «catalogo» dei siti dismessi in tutto il Canavese da riutilizzare
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
MAPPANO - Il 46 si ferma a Falchera: mappanesi a piedi fino a casa
Il Comune ha scritto una lettera a Gtt per il caos dell'altro giorno in occasione della corsa ciclistica «Gran Piemonte»
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
LEINI - Mobilità sostenibile: presentato il progetto car pooling
Proprio a Leinì l'amministrazione ha organizzato una riunione di presentazione che si è svolta il 5 ottobre al teatro
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
IVREA - Biotecnologie: via libera della Regione al corso post diploma
La Regione ha approvato nei giorni scorsi la graduatoria dei percorsi Its (Istituti tecnici superiori) per il biennio 2018-2020
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore