CASTELLAMONTE - Scelta la giuria del premio Costantino Nigra

| Ultimi due mesi di tempo per la presentazione dei lavori in concorso

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Scelta la giuria del premio Costantino Nigra
Ultimi due mesi di tempo per la presentazione dei lavori in concorso per il Premio Costantino Nigra i cui termini scadono il 31 gennaio 2016. Il Premio, che da quest'anno viene organizzato dall'Associazione Culturale Costantino Nigra, sotto l'egida dei Comuni di Castellamonte e di Castelnuovo Nigra e con il sostegno di numerosi sponsor, ha avuto da pochi mesi anche il Patrocinio della Città Metropolitana di Torino in riconoscimento dell'alto valore culturale dell'iniziativa e delle sue finalità rivolte soprattutto ai giovani.
 
Il direttivo dell'ACCN ha intanto nominato i componenti della Giuria che giudicheranno le opere presentate entro i termini del Bando e i cui nominativi sono forniti in allegato. Il Premio Costantino Nigra ha avuto un'ampia diffusione in tutti gli ambienti in cui operano le nuove leve della cultura italiana e che si ritiene avrà grande successo per ricordare uno dei protagonisti del processo di unificazione nazionale italiana che i recenti studi e ricerche, portate avanti dal Centro Studi Costantino Nigra, hanno dimostrato assumere il valore che la storia non ha riconosciuto a questa rilevante figura di canavesano e di italiano.
 
Rispetto al passato questo Premio copre gli aspetti più importanti del Nigra diplomatico e uomo di profonda cultura classica e stimola la partecipazione anche dei giovani (liceali e studenti universitari) che nelle precedenti edizioni erano praticamente esclusi dalla possibilità di aggiudicarsi un premio. L'integrità e preparazione dei membri della Giuria 2016 garantiranno valutazioni indipendenti da qualsiasi fattore di influenza dando così a tutti i partecipanti eguali possibilità di valutazione sulla base dei contenuti del lavoro presentato.
Nigra è stato anche uomo di grande sensibilità sociale privilegiando sempre le persone di grande impegno e di particolare intelligenza e le Giurie sapranno certamente uniformarsi al senso di responsabilità ed equilibrio che il Nigra ha sempre avuto come proprio stile di vita
 
GIURIA DEL PREMIO COSTANTINO NIGRA 2016
 
Presidente: Nerio Nesi Presidente della Fondazione Camillo Cavour 
 
Premio di Storia del Risorgimento: 
(1° Premio € 600 - 2° Premio € 400 - 3° Premio € 200) 
Ambasciatore Massimo Spinetti, diplomatico e storico 
Vittorio G. Cardinali, storico e giornalista 
Tomaso Ricardi, storico uomo di cultura e funzionario della Regione Piemonte 
 
Premio della Tradizione Popolare: 
(1° Premio € 500 - 2° Premio € 300) 
Nella Falletti Geminiani, Assessore alla Cultura del Comune di Castellamonte 
Guido Novaria, giornalista e ambientalista 
Rita Giacomino scrittrice e studiosa del folklore popolare 
 
Premio di Poesia: 
(1° Premio € 300 - 2° Premio € 200) 
Carlo Demarchi, letterato e studioso di storia locale 
Franco G. Ferrero, giornalista poeta e organizzatore di eventi culturali 
Elio Torrieri, pittore contemporaneo 
 
Premio Speciale: 
(1° Premio € 300 - 2° Premio € 200) 
Comune di Castelnuovo Nigra 
 
Premio alla Carriera: 
Direttivo dell'Associazione Culturale Costantino Nigra
 
INFO SU www.costantinonigra.eu
Politica
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitā ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora č atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa č un luogo dove ogni donna puō trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitā delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si č dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della Cittā metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'č anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta č ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
I nuovi sistemi a led consentiranno all'amministrazione un risparmio di circa il 58% sui consumi di energia per l'illuminazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinā cita Fantozzi, la Vittone chiede l'esonero di Leone
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco Chinā cita Fantozzi, la Vittone chiede l
La maggioranza ha passato le cinque ore di discussione a tentare di schivare le tonnellate di sterco partite dai banchi dell'opposizione. Non sempre riuscendo nell'impresa...
CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti
CASTELLAMONTE - Appalto sospetto: la procura chiede il rinvio a giudizio per Mascheroni, Maddio e Maggiotti
Dopo due anni di indagini la procura di Ivrea ha chiesto il rinvio a giudizio per tre delle cinque persone indagate per turbativa d’asta e falso ideologico. Chiesta archiviazione per Bersano e Savoia Carlevato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore