CASTELLAMONTE - Scoppia la pace tra la giunta Mazza e i socialisti

| Torna il sereno tra i socialisti del Canavese e l'amministrazione di Castellamonte. Lo ha fatto sapere il nuovo segretario di zona del partito, Salvatore Giuliano

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Scoppia la pace tra la giunta Mazza e i socialisti
Torna il sereno tra i socialisti del Canavese e l'amministrazione di Castellamonte. Lo ha fatto sapere il nuovo segretario di zona del partito, Salvatore Giuliano. «Inizio la mia attività di segretario in un momento particolare della vita politica italiana, che segue il recente risultato elettorale in cui le forze di sinistra hanno registrato esiti sconfortanti - dice Giuliano - proprio questo deve darci il vigore e l’impegno necessari a lavorare per ricompattare tutte le forze di sinistra e mettere in atto tutti insieme i buoni propositi che abbiamo per una sana e onesta gestione della cosa pubblica, senza mai dimenticare chi si trova in difficoltà».
 
In merito alle diatribe dei mesi scorsi, ringraziando il Senatore Bozzello e l'ex segretario Orazio Morgando Vigna, Giuliano annuncia un periodo di «pace» con la giunta di Castellamonte. «Anche a livello locale per offrire ai cittadini servizi di qualità e adeguati alle loro esigenze, abbiamo bisogno di mettere insieme tutte le forze disponibili. Il Sindaco Pasquale Mazza e tutta l’amministrazione pubblica già operano al meglio, con trasparenza e professionalità, ma hanno bisogno di tutto l’aiuto possibile, aiuto che deve giungere da tutte le forze politiche presenti nel territorio».
 
C'è già stato un incontro tra Mazza, Giuliano e il segretario locale del Pd, Luca Chiartano: «L'obiettivo è di mettere a punto un programma di collaborazione fattiva, per il bene della nostra città. Il prossimo incontro è previsto per i primi giorni di settembre».
Politica
RIVARA - Don Ciotti ha inaugurato l'anno accademico dell'Unitre
RIVARA - Don Ciotti ha inaugurato l
Ricordando le vittime di mafia ha affermato che questa continua ad agire indisturbata con metodi sempre più subdoli e raffinati
CIRIÈ - Tre incontri in biblioteca con il reparto di pediatria
CIRIÈ - Tre incontri in biblioteca con il reparto di pediatria
Prenderà il via sabato 19 ottobre il ciclo di incontri “Il benessere dei nostri figli” organizzato dal Comune in collaborazione con l’Asl To4
CANAVESE - La Regione Piemonte rimuove i vincoli superflui per i Comuni a rischio idrogeologico
CANAVESE - La Regione Piemonte rimuove i vincoli superflui per i Comuni a rischio idrogeologico
Un provvedimento che riguarda, in Canavese, le aree di Borgofranco di Ivrea, Front Canavese, Locana e Quassolo
CUORGNE' - Nasce lo sportello per le donne vittime di violenza
CUORGNE
Lo sportello di ascolto è aperto tutti i giovedì dalle 17 alle 19 in piazza Morgando 8 ed è uno spazio di incontro e confronto
IVREA - Ernesto Olivero torna in città con il suo ultimo libro «Una porta sempre aperta»
IVREA - Ernesto Olivero torna in città con il suo ultimo libro «Una porta sempre aperta»
Sabato 19 ottobre Ernesto Olivero presenterà il suo libro "Una porta sempre aperta" allo ZAC!, da sempre con i poveri e i bisognosi
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell'Arte
IVREA - Scultura «Rinascita», inaugurazione a Bellavista con gli artisti della Fucina dell
Fucina dell'Arte, gli artisti inaugurano la scultura Rinascita nel parco di Bellavista, un "diversamente albero" che sboccia come in Primavera
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
MAPPANO - Atti vandalici, il sindaco: «Chi ha visto chiami il 112»
«Condanniamo fermamente gli atti vandalici. Abbiamo il fondato dubbio che gli autori siano ragazzini del nostro territorio»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
LEINI - Niente «Cubo» per la media: «La Regione ci ha bacchettati»
«Uniti per Leini», però, la pensa diversamente: «Sarebbe stata una scelta fattibile sotto il profilo tecnico ed economico»
RIVAROLO - Contro la mafia l'impegno del gruppo «Clan Destino»
RIVAROLO - Contro la mafia l
Il 26 e 27 ottobre, a Rivarolo e Cuorgnè, sarà presente Giovanni Impastato, fratello di Peppino, giornalista assassinato dalla mafia
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c'è lavoro solo per un terzo dei dipendenti?
VOLPIANO - Comital-Lamalù: voci preoccupanti sul futuro, c
L'offerta per l'acquisto delle due realtà industriali è arrivata ma, secondo alcune voci, potrebbe prevedere la riassunzione solo di una quarantina di lavoratori. Circa un terzo dei 91 dipendenti della Comital e dei 25 della Lamalù
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore