CASTELLAMONTE - Scuole insicure: «Il Comune lo sa dal 2010»

| Pasquale Mazza torna ad attaccare la giunta. Il vicesindaco: «Abbiamo speso un milione e 300 mila euro» per la sicurezza

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Scuole insicure: «Il Comune lo sa dal 2010»
Mentre il tribunale, a Torino, conferma le condanne per il crollo del liceo Darwin che è costato la vita a uno studente, a Castellamonte è di nuovo polemica sulle scuole, dove il Pd attacca la giunta Mascheroni sulla sicurezza dei plessi. A dare manforte al segretario locale, Pasquale Mazza, la relazione del dicembre 2010 sullo stato di salute delle scuole cittadine. Dove, ad esempio, per la scuola materna Musso (dove è crollato un controsoffitto), i lavori vengono bollati come «urgentissimi». «Il Comune sapeva dal 2010 che la scuola non era sicura ma non ha fatto nulla per mettere in sicurezza i bambini - dice Mazza - sSono quattro anni che l’amministrazione conosce i problemi ma i soldi sono stati spesi altrove. Almeno mezzo milione di euro investito in lavori inutili o comunque non prioritari». 
 
Per Mazza le scuole avrebbero dovuto avere la precedenza rispetto alle riqualificazioni delle piazze Zucca, Matteotti e Repubblica. «E poi c’è un mutuo di 100 mila euro per i lavori all’esterno della materna Giraudo senza aver prima riparato l’interno, oppure lavori affidati con un’ordinanza urgente che non è mai stata pubblicata all’albo pretorio, come quelli della scuola media Cresto». Alla materna Musso, dove è avvenuto il crollo del 16 ottobre scorso, viene segnalata al Comune, con priorità «altissima», la verifica e il controllo strutturale di «lesioni o crepe nei muri perimetrali, interni e intonaci soffitti, con esecuzione di interventi di sistemazione definitiva». Interventi partiti solo dopo il crollo del controsoffitto.
 
D’alto avviso il vicesindaco Giovanni Maddio. «La segnalazione dei soffitti dotati di pignatte, come quelli della Musso, viene fatta a prescindere. Si è trattato di un evento imprevedibile». In ogni caso, dopo il crollo, il Comune ha ordinato una nuova verifica su tutti gli edifici scolastici. «Siamo stati fortunati perché nessuno si è fatto male – dice Maddio - però adesso abbiamo investito e gestito la situazione nel miglior modo possibile». Dal 2010, secondo l’amministrazione, sono stati spesi un milione e 350 mila euro per la manutenzione delle scuole.
Politica
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
IVREA - Per la Giornata della Memoria due spettacoli teatrali
Giornata in ricordo della data del 27 gennaio 1945 quando le truppe dell'Armata Rossa arrivarono presso la cittą polacca di Oswiecim
SLAVINA SULL'HOTEL - La satira italiana contro Charlie Hebdo
SLAVINA SULL
Il sindaco di Cuorgnč, Beppe Pezzetto, ha pubblicato le vignette su Facebook
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
ENTI LOCALI - Il sindaco di Cossano Canavese, Alberto Avetta, nuovo presidente Anci Piemonte
Avetta, in quota Pd, prende il posto di Andrea Ballarč, primo cittadino di Novara
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
LAVORO - Canavese a due velocitą: a Ivrea aumentano gli avviamenti al lavoro. A Cuorgnč calano...
E’ un quadro di luci e ombre quello che si ricava analizzando i dati relativi all’andamento del mercato del lavoro a Ivrea e Cuorgné
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
SALASSA - «Non si aspetti il morto per intervenire sulla provinciale»
Appello del sindaco Gelmini alla Cittą metropolitana: «L'incrocio per Valperga č pericoloso, mancano anche le strisce»
IVREA - Striscione di CasaPound contro l'accoglienza ai profughi
IVREA - Striscione di CasaPound contro l
Iniziativa «per accendere i riflettori sul business dell'accoglienza in vista del possibile arrivo di altri profughi nei Comuni della zona»
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
RIVAROLO-RIVARA - Rivabanca č vicina al matrimonio con Alba
Il piccolo istituto di Rivarolo e Rivara entrerą quasi sicuramente a far parte del colosso piemontese del credito cooperativo
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
IVREA - Andrea Benedino č il nuovo assessore alla cultura
Dopo le dimissioni, rassegnate lo scorso 31 dicembre, da Laura Salvetti č stato nominato il nuovo assessore alla Cultura e al Turismo
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
BORGARO - Massimo Linarello nuovo comandante dei vigili
41 anni, ha un curriculum di tutto rispetto, con nove anni passati a Valenza, due a Perugia e poi gli ultimi sei passati a Cirié
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
RIVARA - Scontrini della Fiera: per il Comune č tutto legittimo
La minoranza ha sollevato ripetutamente accuse di scarsa trasparenza nell'organizzazione e gestione della Fiera Autunnale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore