CASTELLAMONTE - Sul sito della prefettura dati elettorali diversi

| Nessun intoppo a Castellamonte nella proclamazione degli eletti. Le preferenze pubblicate lunedi pomeriggio come da prassi

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Sul sito della prefettura dati elettorali diversi
Nessun intoppo a Castellamonte nella proclamazione degli eletti. Il Comune, pur rispettando le procedure, ha pubblicato sul proprio sito internet le preferenze dei consiglieri, diciassette ore dopo la chiusura dei seggi. Ultimo in Italia. Ma è tutto nella norma. Tra l'altro i risultati ancora oggi differiscono da quelli della prefettura (foto sotto): secondo il Comune, Pasquale Mazza ha vinto con il 57,1% dei voti. Secondo i dati della prefettura, invece, ha vinto con il 59%. Stesso discorso per Maddio (29,9% per il Comune e 30,9% per la prefettura) e Paolo Recco (10% per la prefettura e 9,7% per il Comune...). 
 
«Il Presidente della sezione 1 ha convocato per lunedì 12 giugno alle ore 12,00 l'adunanza dei presidenti delle sezioni seguendo le indicazioni del Ministero degli Interni - fanno sapere dal Comune di Castellamonte - dopo circa due ore il Presidente e il segretario hanno provveduto a consegnare all’ufficio elettorale copia dei verbali previsti contenenti, tra l’altro, la proclamazione dell’eletto alla carica del sindaco, la determinazione del numero dei seggi di consigliere comunale spettante a ciascuna lista di candidati e la graduatoria dei candidati alla carica di consigliere comunale in seno a ciascuna lista».
 
Secondo il Comune «le operazioni si sono svolte ben in anticipo rispetto ai termini di legge» e non è stata rivista alcuna scheda. «Si precisa che le schede elettorali, al momento dell’adunanza, erano in custodia, nelle buste sigillate dai presidenti delle sezioni, presso l’ufficio elettorale, inaccessibili a qualsiasi estraneo». 
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Sul sito della prefettura dati elettorali diversi - immagine 1
CASTELLAMONTE - Sul sito della prefettura dati elettorali diversi - immagine 2
Politica
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
CHIVASSO - Le fiaccole di Libera in «100 passi verso il 21 marzo»
Si è svolta venerdì la fiaccolata per celebrare la Giornata della Memoria e dell'Impegno in ricordo delle vittime delle mafie
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
CANAVESE - «Pronto il progetto della variante Lombardore-Salassa»
La Città Metropolitana vuole prepararsi al passaggio di alcune strade all'Anas elaborando progetti cantierabili in tempi stretti
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
BOSCONERO-RIVAROLO - Parte il cantiere per la rotonda in Borgata Vittoria
«Dopo tanti anni in cui tanto si è parlato ma poco si è fatto finalmente questa importante opera sta per essere avviata», conferma Alessandro Chiapetto, consigliere del Movimento 5 Stelle della Città metropolitana
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
MAPPANO - Allarme sicurezza: assemblea pubblica venerdì 22
Assemblea pubblica unitaria promossa dai gruppi di minoranza Uniti per Mappano, Facciamo Mappano e Lista Mappano
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
LEINI - Il video del vicesindaco accende la campagna elettorale
Sta suscitando numerose polemiche il videomessaggio pubblicato venerdì 14 marzo da Fabrizio Troiani sulle «fake news»
AGLIE' - Tolte le piante nella zona del rio Rialto, spunta un castello...
AGLIE
Tutto questo grazie al grande lavoro delle squadre forestali regionali, coordinate da Paolo Fasciano
AMBIENTE - Via libera alla nascita del «Parco del Po piemontese»
AMBIENTE - Via libera alla nascita del «Parco del Po piemontese»
Il Consiglio regionale del Piemonte ha approvato con 24 sì (maggioranza e 5stelle) e 5 no (centrodestra) il disegno di legge
IVREA - Ecco «Portaverta», laboratorio musicale di aggregazione
IVREA - Ecco «Portaverta», laboratorio musicale di aggregazione
Un progetto di integrazione che nasce dalla collaborazione tra l'Associazione Acmos, la Coop MaryPoppins e lo ZAC!
CANAVESE - 125 mila euro dal Governo per Ingria, Ribordone, Borgiallo, Pratiglione e Levone
CANAVESE - 125 mila euro dal Governo per Ingria, Ribordone, Borgiallo, Pratiglione e Levone
25 mila euro ad ogni Comune per finanziare iniziative di sostegno alle attività commerciali
CANAVESE - «Bando sicurezza: tutti i Comuni esclusi dalla graduatoria del Viminale»
CANAVESE - «Bando sicurezza: tutti i Comuni esclusi dalla graduatoria del Viminale»
«Per la seconda volta il Piemonte non beneficerà di contributi statali per interventi di messa in sicurezza degli edifici e del territorio», denuncia l'Anci
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore