CASTELLAMONTE - Tagli allo scuolabus nelle frazioni: Mazza furente

| Il segretario del Pd va all'attacco della giunta: źDevono andare a casa subito╗

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Tagli allo scuolabus nelle frazioni: Mazza furente
Il segretario del Pd, Pasquale Mazza, va di nuovo all'attacco dell'amministrazione comunale di Castellamonte. Questa volta segnalando una serie di tagli ai servizi sui quali, da consigliere comunale di minoranza, non poteva soprassedere. «L'amministrazione comunale ha messo a segno un altro colpo basso ai danni dei cittadini che pagano le tasse, mentre il loro stipendio resta intatto - dice Mazza - è stata recapitata ad alcune famiglie una lettera che preannuncia l’interruzione del servizio scuolabus per i ragazzi delle scuole medie. Ora: le scuole medie sono dell’obbligo per cui alle famiglie vanno dati i servizi. Si dice che non ci sono soldi, ma l’elenco degli sprechi è lungo dal “parco giochi per fantasmi” a Sant'Anna Boschi, agli stipendi della giunta comunale, che, francamente sono proprio buttati dalla finestra. Siamo pronti alla mobilitazione per i diritti negati».
 
Mazza contesta inoltre la mancata manutenzione del Rio San Pietro (quello che più volte ha allagato il centro di Castellamonte) e la mancata riparazione dei telefoni del municipio: «Siamo a Castellamonte o nel quarto mondo? Sono tre mesi che i telefoni del Comune non funzionano. Ma a questi signori non gli prende nemmeno un po’ la vergogna? Basta danni alla città, a casa subito». Poi aggiunge: «Spero questa volta di non morire di nuovo», dal momento che l'anno scorso, in questo periodo, comparvero per Castellamonte dei manifesti funebri con il suo nome e cognome.
 
«Il servizio scuolabus è garantito - ribatte l'assessore alla scuola Nella Falletti - la lettera è stata inviata a due sole famiglie di Campo e Muriaglio perchè non riusciamo a mandare lo scuolabus solo per due alunni. Potranno però prendere il bus di linea così come avviene per altre situazioni».
Dove è successo
Politica
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell'Uncem
CANAVESE - Richiedenti asilo in montagna? Il buon esempio di Chiesanuova e il sostegno dell
źNon devono sentirsi soli i sindaci che accolgono migranti e richiedenti asilo╗ dice l'Uncem. L'accoglienza diffusa auspicata dal ministro dell'Interno, Minniti, giÓ si realizza in decine di Comuni montani piemontesi
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
VOLPIANO - Crisi Comital: Comune e Regione al fianco dei lavoratori
L'assessora al Lavoro della Regione Piemonte, Gianna Pentenero, ha confermato la disponibilitÓ ad aprire un tavolo tecnico
PONT - Finanziato l'inizio dei lavori per la Sp47 della Valle Soana
PONT - Finanziato l
Primi passi avanti nel progetto relativo alla strettoia verso la Valle Soana. Ora Ŕ atteso il via libera per l'inizio del cantiere
IVREA - Un nuovo direttivo per l'associazione Casa delle donne
IVREA - Un nuovo direttivo per l
La Casa Ŕ un luogo dove ogni donna pu˛ trovare ascolto per i propri problemi, contare sulla disponibilitÓ delle altre
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
MAPPANO - Approvato il primo statuto del Comune autonomo
Il nuovo Comune di Mappano si Ŕ dotato degli strumenti fondamentali per poter operare nella pienezza dei suoi poteri
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
CANAVESE - I piccoli comuni entrino nel consiglio della Smat
Lo chiede con forza l'Uncem a nome di tutte le Unioni montane di Comuni della CittÓ metropolitana di Torino
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
MAPPANO - Parchi giochi vietati ai ragazzi non accompagnati
Tra i divieti c'Ŕ anche quello del gioco del pallone nelle aree "non appositamente predisposte". Molti mappanesi scettici
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
RIVAROLO - La vecchia elementare va demolita? Si, no, forse...
L'intervento urbanistico simbolo dell'attuale giunta Ŕ ancora al palo. Lo ha confermato, in consiglio, l'assessore Francesco Diemoz
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
BOSCONERO - Nuovi impianti Enel: cala la bolletta del Comune
I nuovi sistemi a led consentiranno all'amministrazione un risparmio di circa il 58% sui consumi di energia per l'illuminazione
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco ChinÓ cita Fantozzi, la Vittone chiede l'esonero di Leone
RIVAROLO - Mai dire... consiglio: Zucco ChinÓ cita Fantozzi, la Vittone chiede l
La maggioranza ha passato le cinque ore di discussione a tentare di schivare le tonnellate di sterco partite dai banchi dell'opposizione. Non sempre riuscendo nell'impresa...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore