CASTELLAMONTE - «Trasferite l'ecocentro dei rifiuti a Rivarolo»

| Il comitato dei residenti di via Piccoli e strada del Ghiaro torna a chiedere provvedimenti sulla sede della Teknoservice

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - «Trasferite lecocentro dei rifiuti a Rivarolo»
Con riferimento alla domanda di autorizzazione unica per impianto di recupero rifiuti presentata dalla Teknoservice per il centro di strada del Ghiaro, il comitato spontaneo dei residenti della zona, «via Piccoli e strada del Ghiaro», ha inviato una serie di osservazioni alla Città Metropolitana che dovrà eventualmente concedere l'autorizzazione all'azienda che si occupa della raccolta rifiuti sul territorio dell'alto Canavese.
 
«La situazione gestionale dell’area in questione non presenti più oggi, grazie all’impegno della Teknoservice, buona parte di quelle “indegne” criticità che invece caratterizzarono, in particolare dal 2006 al 2013, la gestione della stessa da parte del Consorzio Asa - precisano i residenti - tuttavia l’area in questione, che ospita una piattaforma logistica e di trattamento rifiuti al servizio di oltre 50 comuni e 80 mila abitanti, risulta comunque e sempre ubicata a stretto ridosso del concentrico cittadino di Castellamonte, situazione per la quale è sufficiente visionare il piano regolatore generale e le evidenze fotografiche aeree per averne oggettiva comprova; tale area risulta in particolare addossata a zone esclusivamente residenziali (attraverso cui tra l’altro transita tutto il traffico veicolare, tecnico e non, collegato all’uso della piattaforma), mediamente popolate e costruite ben prima del 1999, anno di realizzazione dell’allora sede del Consorzio Asa».
 
Secondo il comitato per la suddetta area non è mai stata effettuata una oggettiva valutazione sulla compatibilità urbanistica, ambientale e territoriale e seppur Teknoservice abbia adottato sin dal suo insediamento buone pratiche gestionali dell’area e della logistica, le vie di accesso alla piattaforma risultano talvolta oggetto di dispersione dai mezzi operativi di rifiuti, in particolare plastica e carta, con chiaro degrado dell’ambiente urbano circostante, e quotidianamente (salvo la domenica) di attraversamento piuttosto frequente degli stessi mezzi operativi in uscita ed entrata dalla suddetta area.
 
I cittadini sottolineano che non c'è stato confronto, in questi anni, con l'amministrazione comunale di Castellamonte e per questo chiedono la convocazione di un tavolo informale da parte della Città Metropolitana. Non solo: i residenti chiedono di «trasferire nella piattaforma oggi in disuso ubicata nel territorio di Rivarolo Canavese (presso la discarica consortile in aperta campagna) tutte le attività potenzialmente moleste riferibili al trattamento dei rifiuti».
Dove è successo
Politica
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all'attacco - VIDEO
RIVAROLO - Il Senatore Razzi al sindaco Rostagno: «Fatti i c... tuoi». Il Pd all
Un video, pubblicato su Facebook dal segretario del Pd di Rivarolo, Simona Randaccio, ritrae l'ex sindaco Fabrizio Bertot insieme al senatore Razzi, reso famoso dalle sue esternazioni "colorite"... Ed è polemica sui social network
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l'amministrazione
CASTELLAMONTE - Il comitato dei cittadini contro l
Pesante attacco del comitato di via Piccoli e strada del Ghiaro sulla gestione della centrale del teleriscaldamento ex Asa
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
AMBIENTE - Due incontri a Rivarolo e Castellamonte
Promossi dall'associazione Non bruciamoci il futuro e dal Movimento 5 Stelle
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
MAPPANO - Nuovo Comune? Faccia a faccia con i sindaci a Leini
Sabato prossimo, alle 15, nella sala consiliare del Comune di Leinì, incontro pubblico con i primi cittadini Leone e Gambino
RIVAROLO - L'ex sindaco Bertot in Siria per incontrare Assad
RIVAROLO - L
Viaggio diplomatico a Damasco per l'ex primo cittadino ed europarlamentare: «Tornerò con qualche conoscenza in più»
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
RIVAROLO - Con Libera a Verbania per ricordare le vittime della mafia
Il Presidente del Consiglio Comunale, Domenico Rosboch, sarà presente alla manifestazione
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
LEINI - Contro i soliti maiali intervengono i volontari - FOTO
Grazie all'impegno dei volontari di Uniti per Leini e dei bersaglieri, l'altro giorno sono state ripulite alcune discariche abusive
CANAVESE - L'università di Milano: «L'Erbaluce testimonial del territorio». I Comuni fanno rete per il vino - VIDEO
CANAVESE - L
In Sala Santa Marta a Ivrea si è svolto l'incontro «Erbaluce, passato, presente e futuro», che ha visto la folta partecipazione dei sindaci e dei rappresentanti dei 36 comuni e dei produttori della DOCG Erbaluce
CASTELLAMONTE - Incontri a tema su misericordia e perdono
CASTELLAMONTE - Incontri a tema su misericordia e perdono
La parrocchia dei Santi Pietro e Paolo ha voluto iniziare una serie di appuntamenti sulla Quaresima mettendo a tema il significato della parola perdono
LEINI - Sbloccati soldi pubblici per un milione e seicentomila euro
LEINI - Sbloccati soldi pubblici per un milione e seicentomila euro
Partiranno così nuove opere di sistemazione in città. In particolare in via Galilei e alla scuola elementare Anna Frank
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore