CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese

| L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Un concorso letterario per valorizzare la lingua piemontese
L'assessorato alla cultura del Comune di Castellamonte promuove il concorso letterario «Ij pignatè 'd Castlamont 2019». «Il nostro proposito è quello di promuovere e valorizzare sempre di più le parlate del Piemonte in tutte le sue varianti ma rispettando la grafia della “Lingua piemontese normalizzata o dei Brandé”. Sarebbe veramente auspicabile vedere una ricca partecipazione di poeti e prosatori piemontesi e non. I maestri delle scuole elementari e medie sono invitati a spronare gli allievi a prendere parte al concorso. L’unica raccomandazione è quella di non argomentare con immoralità ed indecenza. Ovviamente non si paga nulla. La partecipazione è libera a tutti».

REGOLAMENTO:
SEZIONE “A”:
Poesia a tema libero, massimo due opere, non più lunghe di 30 versi, con carattere “12 Times New Roman  o  Arial”
SEZIONE “B”:
Prosa a tema libero, massimo due opere e con non più di 3 pagine A/4, sempre con carattere “12 Times New Roman o Arial”
SEZIONE C:
Riservata ai bambini di elementari e medie:
- Inventare un racconto, una fiaba.
- Scrivere una leggenda sentita raccontare.
- Comporre una poesia.
Gli scritti possono essere corredati da disegni inerenti l’argomento.
I lavori della sez. C possono  anche essere fatti a gruppi di 5/6 bambini -
Parenti, insegnanti ed amici che conoscono il piemontese possono dare un aiuto ai giovani scrittori.
Gli scritti della sezione C devono essere corredati dell’autorizzazione di uno dei genitori.
La grafia usata deve essere quella normalizzata dei “Brandé” anche per le varianti locali ma si perdonano gli errori.

Non potranno essere presentate opere già classificate nei primi 3 posti di altri concorsi. Tutte le opere dovranno essere presentate in forma dattiloscritta o con il computer. Si potranno accettare anche manoscritti soltanto se veramente leggibili. Le opere dovranno essere stampate in 5 copie anonime contrassegnate da uno pseudonimo e senza traduzione. Non saranno accettate opere con altri segni atti a far conoscere l’autore. I concorrenti dovranno allegare allo scritto una scheda chiusa in busta sigillata con all’interno: nome, cognome, indirizzo, numero telefonico, eventuale indirizzo e-mail. La busta sigillata dovrà riportare all’esterno lo pseudonimo ed essere inserita nell’altra busta che contiene le opere. Scadenza: non oltre il 30 giugno  2019 (farà fede il timbro postale).

Le opere dovranno essere inviate per posta ordinaria non raccomandata a: V° Concorso Letterario “IJ PIGNATÉ ‘D CASTLAMONT 2019” c/o Comune di Castellamonte Assessorato alla Cultura 10081 – CASTELLAMONTE (Torino). Una Giuria qualificata giudicherà le opere ed il suo giudizio sarà “insindacabile”. Verranno premiati i primi tre classificati di entrambe le sezioni (A e B). A tutti i partecipanti, presenti alla premiazione, verrà consegnato un oggetto ricordo. S’invita a segnalare la presenza alla premiazione e al pranzo (facoltativo) al telefono: 339-3111056 – 0124-581311 entro il 30 settembre 2019. La premiazione si terrà il giorno 12 ottobre 2019 alle 10 nel Centro Congressi Martinetti.

Politica
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
QUINCINETTO - Frana: accolti i suggerimenti dei sindaci della zona
Il piano speditivo per gestire il traffico in caso di chiusura dell'autostrada A5 Torino-Aosta è destinato a cambiare
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
CERESOLE REALE - Accessi limitati alle auto? Uncem chiede regole per salvaguardare pedoni, ciclisti e ambiente
Da anni si parla di regolamentare le auto in quota anche in Canavese, in particolare sulla strada che da Ceresole sale fino al colle del Nivolet. Anche quest'anno la discussione è tornata d'attualità dopo il passaggio del Giro d'Italia
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
ISTRUZIONE - Lo scuolabus resta gratuito: esultano sindaci e amministrazioni locali
Buone notizie per le famiglie interessate dal servizio scuolabus. I Comuni, se il bilancio lo consentirà, potranno continuare a integrare le spese
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell'infanzia paritarie
CANAVESE - Raffica di contributi alle scuole dell
Lo stanziamento per l'anno scolastico 2018-2019 supera quello che era stato erogato per l'annata precedente dalla Regione
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
VALPERGA - Consiglio comunale: tutti assenti, in aula solo il sindaco
Ci vorrà un terzo consiglio comunale per far passare la contestata variante al piano regolatore già oggetto di scontri e polemiche
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
RIVAROLO CANAVESE - Cittadinanza onoraria per il vescovo emerito di Ivrea, monsignor Luigi Bettazzi
L'evento per il conferimento della cittadinanza onoraria si svolgerà in Sala Consiliare domenica 29 settembre, in occasione della Festa di San Michele Arcangelo. Lo ha deciso la giunta comunale del sindaco Alberto Rostagno
SICUREZZA - Più forze dell'ordine su treni e stazioni ferroviarie
SICUREZZA - Più forze dell
Il protocollo siglato in Prefettura prevede l'installazione di telecamere e tornelli nelle principali stazioni della zona
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
CASTELLAMONTE - Mostra: Bethaz e Mazza rispondono alla Lega
All'attacco della Lega sulla Mostra della Ceramica di quest'anno è arrivata puntuale la risposta dell'amministrazione comunale
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Lega a gamba tesa sulla Mostra della Ceramica
«L'anticipo a luglio rispetto alle edizioni precedenti non è stato una mossa vincente, vista la bassa affluenza di pubblico»
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
CANAVESE - Tre idee per dare nuova vita ai territori di montagna
Sono tre le proposte operative che Confindustria per la Montagna ha rivolto al ministro per gli affari regionali Erika Stefani
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore