CASTELLAMONTE - Va di nuovo all'asta la palestra «Minotauro»

| Polemica dell'opposizione: «Il Comune incassa meno del previsto. Chiederemo l'intervento della Corte dei conti»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Va di nuovo allasta la palestra «Minotauro»
Va finalmente all'asta la palestra di piazza della Repubblica a Castellamonte. Si parte da un prezzo di 250 mila euro fissato dal tribunale di Ivrea. «Una sorpresa - dice il consigliere di minoranza, Pasquale Mazza - rispetto ai 900 mila euro di valore iniziale e ai 300 mila che il Comune deve ancora incassare. Chiederò alla Corte dei conti chi pagherà la differenza». La cessione dell’immobile alla «Canavesana costruzioni» di Urbano Zucco, per 591 mila euro (contro un valore di partenza di 896 mila), risale al 16 settembre 2010. 
 
Zucco, nel giugno del 2011, venne poi arrestato nell’ambito dell’operazione Minotauro e l’impresa si ritrovò priva di disponibilità finanziarie e costretta a vendere il ramo d’azienda a una nuova società. Sono stati pagati 300mila euro. Gli altri non sono mai arrivati. Tanto che il Comune è stato costretto a rivolgersi a un legale per presentare un decreto ingiuntivo. Il tribunale d’Ivrea, vista la situazione alquanto delicata, si è riappropriato della palestra. Il progetto originale di recupero prevedeva la costruzione di 18 alloggi e di garage sotterranei: nulla si è concretizzato. 
 
«Ai 50mila euro in meno che saranno incassati chi paga i circa 30 mila euro di mancati interessi, spese di avvocati e periti spesi dal Comune (cioè da noi cittadini), mentre la giunta imperterrita continua ad incassare ogni mese il lauto stipendio? - tuona ancora Mazza - credo sia giusto che chi ha causato il danno, cioè sindaco, vicesindaco e giunta, paghi. Qualcuno si ritroverà un fabbricato che vale 600 mila euro al prezzo di 250 mila. Chissà che non sia già venduta».
Dove è successo
Politica
AGLIE' - Dopo sette aste andate deserte è stato venduto il palazzo Pavignano di fronte al castello ducale
AGLIE
L’immobile, che si affaccia sulla stessa piazza della dimora patrimonio dell’umanità Unesco, è andato a una società di Torino che fa riferimento alla Mattioda Costruzioni. Di fatto la proprietà resterà canavesana
IVREA - L'Anpi regala la Costituzione in arabo, francese, inglese e russo
IVREA - L
Sono state distribuite dall'associazione, presso la Scuola CPIA in via Dora Baltea a Ivrea, le prime Costituzioni tradotte
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
PONT - Il gruppo «Insieme per Pont» vara il silenzio stampa Facebook
Una protesta inusuale quella del gruppo, piazza virtuale dove da diversi anni si commentano fatti e notizie del paese
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
MAPPANO - Respinto il ricorso urgente del comitato pro Comune
Il ricorso, presentato dal comitato, rilevava una disparità di trattamento tra i cittadini dei concentrici e quelli di Mappano
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
PARCO GRAN PARADISO - I sindaci del Canavese scrivono al governo: «Vogliamo contare di più»
Nei giorni in cui alla Camera dei Deputati è in fase di esame il disegno di legge sulle aree protette, i Sindaci dell'Unione montana Gran Paradiso hanno inviato una lettera a tutti i Capigruppo della Camera
CUORGNE' - Il muro diventa arte: il sindaco Pezzetto ringrazia
CUORGNE
Come sindaco sono estremamente grato e felice dell'idea e del risultato: mi auguro possa essere il primo tassello di un mosaico
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
STRAMBINO - Si riuniscono i soci di Nova Coop
All’ordine del giorno l’approvazione del Bilancio 2016, chiuso con ricavi da vendite e prestazioni per circa 11 milioni di euro
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
CANAVESE - In arrivo altri disagi per chi usa le ferrovie di Gtt
Dopo due anni di tavoli di trattative, l'altra mattina brutta fumata nera per la negoziazione del Settore Tecnico Ferrovie
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
MAPPANO COMUNE - Sentenza del Tar Piemonte il 31 maggio
Il «Comitato per la costituzione di Mappano Comune» ha presentato istanza urgente per bloccare il ricorso di Borgaro e Leini
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D'Amelio
IVREA - Salvatore Borsellino in città a 25 anni da via D
L'agenda rossa di Paolo Borsellino è sparita subito dopo l'attentato di stampo mafioso del 19 luglio 1992 in cui perse la vita
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore