CASTELLAMONTE - Va di nuovo all'asta la palestra «Minotauro»

| Polemica dell'opposizione: «Il Comune incassa meno del previsto. Chiederemo l'intervento della Corte dei conti»

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Va di nuovo allasta la palestra «Minotauro»
Va finalmente all'asta la palestra di piazza della Repubblica a Castellamonte. Si parte da un prezzo di 250 mila euro fissato dal tribunale di Ivrea. «Una sorpresa - dice il consigliere di minoranza, Pasquale Mazza - rispetto ai 900 mila euro di valore iniziale e ai 300 mila che il Comune deve ancora incassare. Chiederò alla Corte dei conti chi pagherà la differenza». La cessione dell’immobile alla «Canavesana costruzioni» di Urbano Zucco, per 591 mila euro (contro un valore di partenza di 896 mila), risale al 16 settembre 2010. 
 
Zucco, nel giugno del 2011, venne poi arrestato nell’ambito dell’operazione Minotauro e l’impresa si ritrovò priva di disponibilità finanziarie e costretta a vendere il ramo d’azienda a una nuova società. Sono stati pagati 300mila euro. Gli altri non sono mai arrivati. Tanto che il Comune è stato costretto a rivolgersi a un legale per presentare un decreto ingiuntivo. Il tribunale d’Ivrea, vista la situazione alquanto delicata, si è riappropriato della palestra. Il progetto originale di recupero prevedeva la costruzione di 18 alloggi e di garage sotterranei: nulla si è concretizzato. 
 
«Ai 50mila euro in meno che saranno incassati chi paga i circa 30 mila euro di mancati interessi, spese di avvocati e periti spesi dal Comune (cioè da noi cittadini), mentre la giunta imperterrita continua ad incassare ogni mese il lauto stipendio? - tuona ancora Mazza - credo sia giusto che chi ha causato il danno, cioè sindaco, vicesindaco e giunta, paghi. Qualcuno si ritroverà un fabbricato che vale 600 mila euro al prezzo di 250 mila. Chissà che non sia già venduta».
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Addio vecchia palestra: al suo posto una moderna palazzina - FOTO
CASTELLAMONTE - Addio vecchia palestra: al suo posto una moderna palazzina - FOTO
In questi giorni è iniziata la demolizione della vecchia palestra di piazza della Repubblica. Un angolo del centro di Castellamonte è destinato a cambiare volto per sempre
CANAVESANI IN MEETING - Riguadagnare l'eredità dei propri padri
CANAVESANI IN MEETING - Riguadagnare l
A Rimini canavesani presenti sia tra i visitatori che tra i volontari
CUORGNE' - Lavori in corso per la pulizia di griglie e caditoie
CUORGNE
«Si tratta di semplici azioni di prevenzione che evitano disagi alla cittadinanza in caso di forte pioggia» dice il sindaco Pezzetto
PONT - L'azienda meccanica regala lo scuolabus al Comune
PONT - L
Alla ditta Aira Valentino Officine Meccaniche il sentito ringraziamento del sindaco Coppo e di tutta l'amministrazione
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
«Per decenni i nostri fiumi sono stati maltrattati: ora sono urgenti politiche che portino a rinaturalizzare i corsi d’acqua»
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore