CASTELLAMONTE - Vespia e ambiente: «Non riaprite quella discarica»

| Torna d’attualità il futuro del sito di stoccaggio dei rifiuti realizzato dall'Asa tra le frazioni Campo, Muriaglio e Preparetto

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Vespia e ambiente: «Non riaprite quella discarica»
La discarica di Vespia fa sempre paura. Torna d’attualità il futuro del sito di stoccaggio dei rifiuti realizzato dall'Asa tra le frazioni Campo, Muriaglio e Preparetto di Castellamonte. Un altro ramo dell'ex consorzio pubblico che, dopo la cessione, non ha più riaperto i battenti. Dopo l’ennesimo summit convocato a Torino dall’autorità d’ambito dei rifiuti, è arrivato l’ultimatum. «Diciamo che dall’Ato-R è partita l’ultima chiamata – conferma il vicesindaco Giovanni Maddio – perché i lavori stanno andando per le lunghe e l’impianto non è ancora attivo». La provincia ha anche autorizzato un ampliamento dell’attuale montagna di rifiuti ma, in base alle nuove normative, la società «Agrigarden», che ha preso in gestione il sito, ha posto delle condizioni per far quadrare il piano economico. 

 
«Al momento non c’è accordo sulla quota destinata al Comune – dice Maddio – ci spetterebbero otto euro a tonnellata d’indennizzo. La società ci ha chiesto di scendere a cinque per far quadrare i conti». Tutto questo se i lavori di bonifica termineranno in tempi brevi: «Restano molte perplessità – conferma il vicesindaco – stiamo verificando se le prescrizioni del piano di caratterizzazione sono state rispettate». Il comitato «La voce dei monti pelati», invece, chiede che la discarica resti chiusa. «Le indagini dell’Arpa hanno fornito esiti preoccupanti – dicono dal comitato – il sito di Vespia va bonificato e chiuso definitivamente perché è pericoloso». Se Agrigarden non dovesse terminare i lavori, però, è più probabile che la Città metropolitana annulli il bando e ne presenti uno nuovo di zecca per ricominciare l’iter e arrivare comunque alla riapertura della discarica. 
 
Giovedì, a palazzo Antonelli, il Comune ha incontrato proprio i cittadini delle frazioni e i referenti del comitato. I residenti hanno ribadito la loro perplessità sulla riapetura dell'impianto. Anche perchè le rilevazioni dell'Arpa non hanno escluso la possibilità che la montagna di spazzatura stia già inquinando pozzi e falde della zona dal momento che la manutenzione ordinaria, per anni, non è stata portata a termine. 
Politica
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all'Europarlamento
CANAVESE - Confindustria Canavese e Uncem lanciano un appello ai candidati all
«Le aree montane sono la spina dorsale dell'Europa: meritano una politica forte che le sostenga»
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
MAPPANO - Lavori in via Don Murialdo con i 70mila euro statali
I lavori, da un punto di vista tecnico, sono già iniziati ma entreranno nel vivo all'indomani della chiusura dell'anno scolastico
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
ELEZIONI RIVAROLO - La Lega lancia la volata per palazzo Lomellini: ecco la lista di Roberto Bonome - FOTO
Quella del carroccio è l'unica lista che si presenta, alle amministrative di Rivarolo, con il simbolo di partito. Scelta chiara, supportata dalla volontà di intercettare l'elettorato che voterà la Lega anche alle Europee e alle Regionali
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
LEINI - Inaugurata la «Libreria della legalità» alle elementari
A beneficiare della libreria saranno le classi quarte e quinte che saranno chiamate ad utilizzare il metodo del book crossing
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
COSSANO - Dodicesima edizione del Premio Cultura Giulia Avetta
Lo promuove anche quest'anno l'organizzazione di Volontariato «Frammenti di Storia al Femminile» che è attiva del 1998
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
PRASCORSANO - Una panchina rossa contro la violenza sulle donne
«Se pensate che quella panchina rossa sia un pugno in un occhio, sappiate che il suo significato, è proprio l'opposto...»
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
CANAVESE - In quattro Comuni arriva la rete wifi con internet gratis
Secondo bando «Wifi4Eu» che assegna ad ogni Comuni vincitore 15.000 euro per l'installazione di reti wifi gratuite
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
CHIVASSO - Arrivano i soldi per la bonifica delle discariche
Sbloccati i fondi Cipe, 1,5 milioni di euro, per la bonifica e la messa in sicurezza della discarica in frazione Pogliani
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
CANAVESE - Contributi a otto Comuni per facilitare la fruizione dei parchi gioco ai bambini disabili
I progetti finanziati sono quelli giudicati ammissibili dalla Regione sulla base del bando emesso nei mesi scorsi, che stanziava complessivamente 625.000 euro a copertura della metà delle risorse necessarie per effettuare ogni intervento
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
CASELLE - Elisabetta Oliveri è la nuova presidente della Sagat
Il Consiglio ha infine rinnovato la fiducia all’Amministratore Delegato Andrea Andorno, in carica dal 24 gennaio 2019
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore