CASTELLAMONTE - «Via il campo sportivo ai Red Clay»: la questione baseball infiamma la città

| Diatriba d'altri tempi sul campo da baseball. Un impianto sportivo (quasi unico in tutto il Canavese) e due società che se lo contendono. Il Comune ha revocato il vecchio affidamento alla società Red Clay scatenando le ire del club sportivo

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - «Via il campo sportivo ai Red Clay»: la questione baseball infiamma la città
Diatriba d'altri tempi sul campo da baseball di Castellamonte. Un impianto sportivo (quasi unico in tutto il Canavese) e due società che se lo contendono. Il Comune ha revocato il vecchio affidamento alla società Red Clay. Apriti cielo. Il presidente Lucio Zingarelli ha scritto una lettera per protestare contro la decisione del Comune che mette a rischio l'attività della società sportiva che oggi conta circa cento ragazzi tesserati, occupandosi di settore giovanile.

«Molteplici, nell'anno 2018, sono state le riunioni convocate all'interno del comune di Castellamonte tra il sindaco e il consigliere delegato allo sport, Alberto Pautasso, affinché venisse trovato un accordo per inserire all'interno dell'affidamento, che oggi vuole revocarsi in autotutela, un'altra società (gli Old Kings) la quale non solo non ha settori giovanili ma non ha, nell'anno 2017, presentato alcuna istanza all'amministrazione comunale», scrive il presidente dei Red Clay.

«L'attuale nuovo attacco a serie politiche di integrazione giovanile, esplicata attraverso un impegno in un complesso gioco di squadra qual è il baseball, rappresenta, da parte dell'amministrazione comunale, proprio l'esatta condotta contraria a dette politiche che normative di settore e del Coni si prefiggono da anni».

Per Red Clay, nonostante l'intervento del Comune, «l'affidamento, così come formulato, è avvenuto in piena conformità alla normativa vigente anche con il padre della Federazione Italiana baseball e stante l'assenza motivazionale dell'avvio del procedimento, che non consente alcuna difesa, deve ritenersi legittimo. In una riunione avvenuta nell'anno 2017, inoltre, l'attuale consigliere delegato allo sport era stato indicato quale futuro presidente degli Old Kings (circostanza che poi non si è verificata ndr), lasciando assolutamente perplessi circa il suo intervento (sia in termini di opportunità che di interesse di parte) che parrebbe il frutto maturato da "asti" pregressi».

La risposta del Comune, ovviamente, non si è fatta attendere (link alla notizia qui sotto). Palazzo Antonelli ha assicurato che tutti potranno giocari nel campo da baseball, specificando che il vecchio affidamento, «illegittimo», è colpa della passata amministrazione comunale.

Politica
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L'otto settembre un incontro pubblico a Castellamonte
PONTE PRETI - Il ponte fa paura? L
Quasi 12mila firme online su change.org per chiedere interventi urgenti di messa in sicurezza per il Ponte Preti di Strambinello, il già noto "ponte nuovo" lungo la ex statale Pedemontana 565
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
RIVAROLO - Addio area Vallesusa: diventerà deposito del cippato?
Rivarolo resta senza teatro e senza area expo. Cambio di sede anche per il Vespa Club e la Galleria della locomozione storica
CUORGNE' - Il progetto della scuola Cena supera l'esame della Regione
CUORGNE
Pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte del 9 agosto la graduatoria relativa agli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici
CANAVESE - L'Uncem: «Su lupi e ungulati stiamo dalla parte degli allevatori»
CANAVESE - L
«Uncem da sempre sta dalla parte degli allevatori, delle imprese agricole, di chi svolge un ruolo attivo nelle aree montane»
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
PONTE PRETI - 6000 firme raccolte per chiedere interventi urgenti
Bozzello alla carica: promosso un incontro pubblico a Castellamonte sulla situazione del ponte il prossimo otto settembre
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
PONTE PRETI - «La manutenzione del ponte con i pedaggi della Torino-Aosta»
Proposta dell'Uncem per garantire maggiori opere di manutenzione su alcuni assi viari molto trafficati
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
LEINI - Polemica sulla ristrutturazione della scuola Anna Frank
«I locali non potevano essere utilizzati perché privi di tutta la documentazione necessaria» ha fatto presente il consigliere Pittalis
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
FELETTO - Settimana decisiva per salvare la stazione ferroviaria
Il comitato «No alla chiusura della stazione ferroviaria di Feletto» continua nella sua battaglia per evitare la soppressione
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
CHIVASSO - Il 31 agosto chiuderà per sempre la discarica dei Pogliani
«Finalmente riusciamo a vedere un po' di luce, ma non la fine, al fondo del tunnel», dice il sindaco chivassese Castello
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
PONTE PRETI - La Città metropolitana assicura: «300 mila euro per la sicurezza»
«Il ponte Preti è una struttura ben diversa dal ponte dell'autostrada A10 crollato a Genova ed è una struttura monitorata in continuo dal nostro servizio Viabilità»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore