CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO

| Il modello «Pezzetto» funziona: meno partiti e più impegno civico. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Sconfitta senza appello per la maggioranza uscente che ha perso 200 voti rispetto a cinque anni fa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO
Folla festante sotto il campanile di Castellamonte per Pasquale Mazza, nuovo sindaco della città della ceramica. Primo impegno: «Faremo la mostra della ceramica a settembre perchè è una nostra eccellenza da valorizzare». Successo su tutta la linea per la lista «Diversamente Castellamonte» che ha quasi raddoppiato i voti rispetto alla coalizione di centrosinistra di cinque anni fa: 2946 preferenze, pari al 59% del totale (nella precedente tornata 1693 voti pari al 30.2%). Il modello "Pezzetto" funziona: meno partiti e più impegno civico. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. 
 
Sconfitta senza appello per il vicesindaco uscente Giovanni Maddio: 1543 voti, pari al 30.9%. Sostanzialmente la maggioranza uscente ha perso altri 200 voti rispetto a quelli che raccolse cinque anni Paolo Mascheroni (1740 voti pari al 31.1% del totale) pur mantenendo inalterata la percentuale totale. Non ha inciso nell'esito finale il Movimento 5 Stelle che ha racimolato solo 501 voti, pari al 10%. L'esordio non positivo nella tornata amministrativa con il solo Paolo Recco, candidato a sindaco, che avrà un posto in consiglio comunale tra i banchi dell'opposizione. Dove siederanno anche Maddio e l'ex assessore Nella Falletti. 
 
La squadra di maggioranza, invece, sarà formata dai consiglieri Bersano (record di preferenze), Bethaz, Medaglia, Ertola, Addis, Bernardi, Villirillo e Faletto. «E' andata bene - dice Mazza a caldo - sarò il sindaco di tutti. Ora lavoreremo per realizzare il nostro programma. Si parte con la trasparenza, la partecipazione e la programmazione». Mazza ha dedicato la vittoria a tutto il gruppo, ai candidati e alle loro famiglie. «Siamo estremamente soddisfatti - aggiunge il neo sindaco di Castellamonte - adesso viene il bello: lavorare per la città».
 
Sotto (dopo il video) i risultati completi.
Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 11
Dove è successo
Politica
CASTELLAMONTE - Addio vecchia palestra: al suo posto una moderna palazzina - FOTO
CASTELLAMONTE - Addio vecchia palestra: al suo posto una moderna palazzina - FOTO
In questi giorni è iniziata la demolizione della vecchia palestra di piazza della Repubblica. Un angolo del centro di Castellamonte è destinato a cambiare volto per sempre
CANAVESANI IN MEETING - Riguadagnare l'eredità dei propri padri
CANAVESANI IN MEETING - Riguadagnare l
A Rimini canavesani presenti sia tra i visitatori che tra i volontari
CUORGNE' - Lavori in corso per la pulizia di griglie e caditoie
CUORGNE
«Si tratta di semplici azioni di prevenzione che evitano disagi alla cittadinanza in caso di forte pioggia» dice il sindaco Pezzetto
PONT - L'azienda meccanica regala lo scuolabus al Comune
PONT - L
Alla ditta Aira Valentino Officine Meccaniche il sentito ringraziamento del sindaco Coppo e di tutta l'amministrazione
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
CANAVESE - Fiumi secchi: Legambiente lancia un nuovo allarme
«Per decenni i nostri fiumi sono stati maltrattati: ora sono urgenti politiche che portino a rinaturalizzare i corsi d’acqua»
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
CERESOLE REALE - Appello a Chiamparino e Appendino per salvare la biblioteca
Uncem si unisce all'appello dell'Associazione Amici del Gran Paradiso per salvare e rilanciare le attività culturali della Biblioteca di Ceresole Reale intitolata a Gianni Oberto
IVREA - Prove di dialogo dopo l'esposto per apologia del fascismo
IVREA - Prove di dialogo dopo l
Invito al dialogo del presidente del consiglio comunale. Rebel Firm accetta ma sotto palazzo civico è spuntato uno striscione...
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c'è
LEINI - Il car sharing di Torino si estende a 18 comuni: Leini c
Sarà un "free floating", senza stazioni fisse di prelievo e deposito. Il bando per le aziende interessate scade il 29 settembre
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
VOLPIANO - Comital addio: il sindaco chiede intervento del governo
«A fine mese incontro governativo tra Italia e Francia su varie questioni e noi chiediamo che venga inserito anche questo tema»
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
IVREA - Il Risveglio Popolare cambia direttore: arriva Zorzi
Il primo numero del giornale della diocesi di Ivrea che uscirà dopo la pausa estiva sarà firmato da Carlo Maria Zorzi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore