CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO

| Il modello «Pezzetto» funziona: meno partiti e più impegno civico. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. Sconfitta senza appello per la maggioranza uscente che ha perso 200 voti rispetto a cinque anni fa

+ Miei preferiti
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO
Folla festante sotto il campanile di Castellamonte per Pasquale Mazza, nuovo sindaco della città della ceramica. Primo impegno: «Faremo la mostra della ceramica a settembre perchè è una nostra eccellenza da valorizzare». Successo su tutta la linea per la lista «Diversamente Castellamonte» che ha quasi raddoppiato i voti rispetto alla coalizione di centrosinistra di cinque anni fa: 2946 preferenze, pari al 59% del totale (nella precedente tornata 1693 voti pari al 30.2%). Il modello "Pezzetto" funziona: meno partiti e più impegno civico. Il risultato è sotto gli occhi di tutti. 
 
Sconfitta senza appello per il vicesindaco uscente Giovanni Maddio: 1543 voti, pari al 30.9%. Sostanzialmente la maggioranza uscente ha perso altri 200 voti rispetto a quelli che raccolse cinque anni Paolo Mascheroni (1740 voti pari al 31.1% del totale) pur mantenendo inalterata la percentuale totale. Non ha inciso nell'esito finale il Movimento 5 Stelle che ha racimolato solo 501 voti, pari al 10%. L'esordio non positivo nella tornata amministrativa con il solo Paolo Recco, candidato a sindaco, che avrà un posto in consiglio comunale tra i banchi dell'opposizione. Dove siederanno anche Maddio e l'ex assessore Nella Falletti. 
 
La squadra di maggioranza, invece, sarà formata dai consiglieri Bersano (record di preferenze), Bethaz, Medaglia, Ertola, Addis, Bernardi, Villirillo e Faletto. «E' andata bene - dice Mazza a caldo - sarò il sindaco di tutti. Ora lavoreremo per realizzare il nostro programma. Si parte con la trasparenza, la partecipazione e la programmazione». Mazza ha dedicato la vittoria a tutto il gruppo, ai candidati e alle loro famiglie. «Siamo estremamente soddisfatti - aggiunge il neo sindaco di Castellamonte - adesso viene il bello: lavorare per la città».
 
Sotto (dopo il video) i risultati completi.
Video
Galleria fotografica
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 1
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 2
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 3
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 4
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 5
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 6
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 7
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 8
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 9
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 10
CASTELLAMONTE - Vittoria di Mazza che sfiora il 60%: «Dedico il successo al gruppo e alla mia famiglia» - FOTO e VIDEO - immagine 11
Dove è successo
Politica
RACCOLTA RIFIUTI - Legambiente premia solo tre Comuni in Canavese - I DATI DEL DOSSIER
RACCOLTA RIFIUTI - Legambiente premia solo tre Comuni in Canavese - I DATI DEL DOSSIER
Secondo i dati del dossier Comuni Ricicloni sono soltanto 13 i Comuni Rifiuti Free del Piemonte. Comuni che raggiungono il 65% di differenziata e producono meno di 75 chili pro capite l'anno di rifiuti indifferenziati. Tre sono in Canavese
IVREA - Una sedia rossa anche nella sede dell'Arpa
IVREA - Una sedia rossa anche nella sede dell
Continua il cammino delle «Donne per la Valle Sacra» a sostegno dell'iniziativa "Posto occupato"
CASTELLAMONTE - Le scarpette rosse per dire «No alla violenza»
CASTELLAMONTE - Le scarpette rosse per dire «No alla violenza»
Al centro congressi Martinetti, sabato, un intero pomeriggio dedicato all'eliminazione della violenza contro le donne
IVREA - Militanti di CasaPound Canavese chiudono le buche...
IVREA - Militanti di CasaPound Canavese chiudono le buche...
«È assurdo che una città un tempo curata e vivibile come Ivrea ora stia precipitando nell'abbandono e nel degrado»
RIVAROLO - Fumata nera per il liceo linguistico all'Aldo Moro
RIVAROLO - Fumata nera per il liceo linguistico all
La Città metropolitana non ha accolto le istanze del territorio e nemmeno le oltre 3000 firme raccolte in Canavese
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: è scontro
CASTELLAMONTE - «Giunta illegale sulle quote rosa»: è scontro
L'opposizione all'attacco: «Non possiamo vantarci di avere la sedia rossa e poi non rispettare le regole sulle quote rosa»
VOLPIANO - La Comital è in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
VOLPIANO - La Comital è in vendita: per ora salvi i 140 dipendenti
Comital ha chiesto dodici mesi di cassa integrazione straordinaria, a partire dal 22 novembre, per trovare un acquirente
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
OZEGNA - La Lega Nord sostiene Bartoli nella battaglia sui rifiuti
La Lega Nord Canavese critica il disegno di legge regionale sulla gestione rifiuti che sarà discusso a palazzo Lascaris
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
IVREA - Elezioni 2018: parte il progetto civico di ViviamoIvrea
Si sono già uniti al progetto civico gli attivisti locali delle forze di sinistra, Rifondazione Comunista e Sinistra Italiana
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
SCUOLA - Una borsa di studio dagli ex dipendenti Olivetti
La Borsa di Studio, intitolata a Lucio Antonelli, Co-Fondatore e Socio Benemerito di Pozzo di Miele, avrà un valore di 1000 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore