CERESOLE - I nuovi orari lasciano gli studenti senza pullman

| Bambini a piedi per tornare a casa. L'ira del sindaco Andrea Basolo: «Stanchi delle risposte in politichese che non servono a niente»

+ Miei preferiti
CERESOLE - I nuovi orari lasciano gli studenti senza pullman
Ancora disagi in valle Orco per i tagli al trasporto pubblico locale. Con la rimodulazione degli orari gli studenti di Ceresole e Rosone (frazione di Locana) restano puntualmente a piedi. In pratica Gtt ha abolito la corsa delle 13.10, che gli altri anni trasportava da Locana a Ceresole gli alunni delle scuole medie ed elementari, sostituendola con quella delle 14.05. Dal mercoledì al venerdì gli studenti che escono dai rispettivi plessi alle 12.50 devono aspettare il pullman fino alle 14.
 
«Bambini di età compresa fra i 7 e i 13 anni devono attendere più di un'ora il bus per tornare a casa – spiega il consigliere ceresolino Cristina Cima - senza sorveglianza e rimanendo all'aperto con l'inverno alle porte». Gtt ha anche soppresso la linea del venerdì pomeriggio alle 16.50, creando notevoli disagi ai pendolari. Il problema delle scuole riguarda una dozzina di alunni, otto dei quali residenti in frazione Rosone di Locana. «Abbiamo chiesto lumi alla Città metropolitana ma ci hanno risposto che è colpa della Regione – dice il sindaco di Ceresole, Andrea Basolo – qui si rimpallano tutti le responsabilità e nessuno muove un dito. Alla faccia del favorire i servizi nei centri di montagna».
 
L'anno scorso, per assurdo, l'autobus del pomeriggio terminava il suo percorso a Rosone e poi proseguiva vuoto fino a Ceresole per riprendere servizio. Un'assurdità contro la quale il sindaco Andrea Basolo si è scagliato immediatamente. Quest'anno, se non altro, il pullman prosegue regolarmente fino a Ceresole con i passeggeri a bordo. In ogni caso, per gli studenti, se non si troverà una soluzione in tempi rapidi i Comuni dovranno arrangiarsi in maniera diversa. Magari spedendo i vigili urbani a recuperare gli studenti con l’auto di servizio. «I cambi d’orario sono stati dettati dall’esigenza di favorire le scuole superiori del Canavese» ha fatto sapere la Gtt al Comune di Ceresole. Ma, in questo modo, sono stati del tutto dimenticati gli alunni dei paesi della valle Orco. 
Dove è successo
Politica
CUORGNE' - La scommessa da vincere è lo sport come turismo
CUORGNE
Summit in municipio, l'altra sera, tra le associazioni sportive di Cuorgnè e l'assessore regionale Giovanni Maria Ferraris
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
CANAVESE - Cittadini soddisfatti del proprio territorio: «Ma non è il posto migliore dove vivere»
Un'analisi puntuale del territorio. E' quella che al teatro Giacosa è emersa durante la serata dedicata al futuro del territorio nord-ovest e, in particolare, al futuro del Canavese. Una serata promossa dal quotidiano La Stampa
AGLIE' - In castello il summit delle Pro loco della provincia
AGLIE
Saranno presenti i principali rappresentanti dell’UNPLI Torino e Piemonte
CUORGNE' - Anziana bloccata per la neve: intervengono i carabinieri
CUORGNE
«Purtroppo abbiamo verificato e si tratta di strada privata – spiega l’assessore Silvia Leto - dove il Comune non può intervenire»
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
IVREA-BORGOFRANCO - Nasce «Pascal» per una mobilità sostenibile
Nuovo progetto di mobilità sostenibile lanciato dalla Città metropolitana di Torino in partenariato con 16 Comuni, due in Canavese
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
CASTELLAMONTE - Lavori rinviati a scuola: «Maddio come Pinocchio»
Duro affondo della minoranza dopo l'annuncio del rinvio dei lavori per l'ascensore delle elementari alle vacanze di Pasqua
CUORGNE' - Muore l'ex segretario comunale Antonio Berta
CUORGNE
Il cordoglio del sindaco Beppe Pezzetto e di tutta la macchina comunale
CUORGNE' - Caldaia rotta: bimbi al fresco alla scuola elementare Peno
CUORGNE
«Purtroppo una caldaia su tre della scuola elementare Aldo Peno è fuori uso», conferma l'assessore Pieruccini. Lavori a giorni
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
CASTELLAMONTE - Approvata la convenzione per i vigili del fuoco
Un atto formale ma di grande importanza per garantire ai pompieri volontari della città la completa fruizione dei nuovi spazi
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
RIVAROLO - La prima cittadinanza italiana del 2017
Ana Ilioi è stata la prima rivarolese ad ottenere nel 2017 la cittadinanza italiana
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore